Toto Emmy Awards 2016: Game of Thrones, Veep ed American Crime Story le serie tv più votate

Game of Thrones, Veep ed American Crime Story sono le serie tv più votate dei Toto Emmy Awards 2016

Game of Thrones

A poche ore dalla cerimonia di premiazione degli Emmy Awards 2016, in onda domani sulla Abc (da noi sarà trasmessa in diretta su Rai 4), scopriamo i vincitori dei Toto Emmy Awards 2016, ovvero dei sondaggi che TvBlog vi ha proposto -e ringraziamo tutti coloro che hanno partecipato alla votazione, che ha raccolto più di 200 voti- durante l'estate per decidere chi, secondo i lettori, meriterebbe di vincere la statuetta.

I vincitori sono in linea con le previsioni: secondo il 36% di chi ha votato, Game of Thrones dovrebbe vincere come Miglior Drama, superando Downton Abbey (15%) ed House of Cards (12%). Veep, invece, per il 53% dei votanti dovrebbe vincere come Miglior Comedy, battendo Master of None (13%) e Modern Family (13%).

La categoria Miglior Miniserie presenta un pareggio: American Crime Story e Fargo, infatti, sono al primo posto, con il 40% delle preferenze, seguiti da American Crime e The Night Manager (10%). Per quanto riguarda gli attori, le categorie dedicate ai drama sono vinte da Kevin Spacey (45%) e Robin Wright (34%) di House of Cards che, però, non hanno mai vinto in questa categoria agli Emmy Awards. Il primo ha battuto Rami Malek di Mr. Robot (23%), Matthew Rhys di The Americans (17%) e Bob Odenkirk di Better Call Saul (8%). La Wright, invece, ha superato Viola Davis de Le regole del delitto perfetto (29%) e Tatiana Maslany di Orphan Black (18%).

Sul fronte comedy, infine, Jeffrey Tambor di Transparent (43%) e Julia Louis-Dreyfus di Veep (71%) vincono come Migliori attori. Di seguito l'elenco completo dei risultati dei sondaggi.

  • Miglior Drama
  • Game of Thrones-36% (12 voti)
    Downton Abbey-15% (5 voti)
    House of Cards-12% (4 voti)
    Better Call Saul-9% (3 voti)
    Homeland-9% (3 voti)
    Mr. Robot-9% (3 voti)
    The Americans-9% (3 voti)

  • Miglior Comedy
  • Veep-53% (8 voti)
    Master of None-13% (2 voti)
    Modern Family-13% (2 voti)
    Silicon Valley-7% (1 voto)
    Transparent-7% (1 voto)
    Unbreakable Kimmy Schmidt-7% (1 voto)
    black-ish-0% (0 voti)

  • Miglior Miniserie
  • Fargo-40% (8 voti)
    American Crime Story-40% (8 voti)
    American Crime-10% (2 voti)
    The Night Manager-10% (2 voti)
    Roots-0% (0 voti)

  • Miglior attore protagonista di una serie drama
  • Kevin Spacey, per il ruolo di Frank Underwood in House of Cards-45% (29 voti)
    Rami Malek, per il ruolo di Elliot Alderson in Mr. Robot-23% (15 voti)
    Matthew Rhys, per il ruolo di Philip Jennings in The Americans-17% (11 voti)
    Bob Odenkirk, per il ruolo di Saul Goodman in Better Call Saul-8% (5 voti)
    Kyle Chandler, per il ruolo di John Rayburn in Bloodline-3% (2 voti)
    Liev Schreiber, per il ruolo di Ray Donovan in Ray Donovan-3% (2 voti)

  • Miglior attrice protagonista di una serie drama
  • Robin Wright, per il ruolo di Claire Underwood in House of Cards-34% (19 voti)
    Viola Davis, per il ruolo di Annalise Keating ne Le regole del delitto perfetto-29% (16 voti)
    Tatiana Maslany, per il ruoli di Sarah, Beth, Alison, Cosima, Rachel, Helena e Krystal in Orphan Black-18% (10 voti)
    Keri Russell, per il ruolo di Elizabeth Jennings in The Americans-9% (5 voti)
    Claire Danes, per il ruolo di Carrie Mathison in Homeland-5% (3 voti)
    Taraji P. Henson, per il ruolo di Loretha "Cookie" Lyon in Empire-5% (3 voti)

  • Miglior attore protagonista di una serie drama
  • Jeffrey Tambor, per il ruolo di Maura Pfefferman in Transparent-43% (9 voti)
    Aziz Ansari, per il ruolo di Dev Shaw in Master of None-24% (5 voti)
    Will Forte, per il ruolo di Phil Miller in The Last Man on Earth-19% (4 voti)
    William H. Macy, per il ruolo di Frank Gallagher in Shameless-10% (2 voti)
    Thomas Middleditch, per il ruolo di Richard Hendricks in Silicon Valley-5% (1 voto)
    Anthony Anderson, per il ruolo di Andre 'Dre' Johnson Sr. in black-ish-0% (0 voti)

  • Miglior attrice protagonista di una serie comedy
  • Julia Louis-Dreyfus, per il ruolo di Selina Meyer in Veep-71% (15 voti)
    Ellie Kemper, per il ruolo di Kimmy Schmidt in Unbreakable Kimmy Schmidt-14% (3 voti)
    Lily Tomlin, per il ruolo di Frankie Bergstein in Grace and Frankie-10% (2 voti)
    Amy Schumer, per il ruolo di sè stessa in Inside Amy Schumer-5% (1 voto)
    Tracee Ellis Ross, per il ruolo di Rainbow "Bow" Johnson in black-ish-0% (0 voti)
    Laurie Metcalf, per il ruolo di Jenna James in Getting On-0% (0 voti)

    • shares
    • Mail