Mezzogiorno in famiglia: prove tecniche di una trasmissione ancora non riconoscibile. Ossini – Nazzaro emozionati

Mezzogiorno in famiglia | Recensione Puntata 17 settembre 2016 su Rai2 con Massimiliano Ossini e Manila Nazzaro

Giudizio sospeso per il nuovo corso di Mezzogiorno e famiglia che, al debutto, sembra aver letteralmente spazzato via il clima da villaggio vacanze (che, per anni, è stato uno dei punti di forza del programma) per acquisire una sfera più istituzionale e, forse, meno allegra e coinvolgente del rodato trio Amadeus – Ventura – Friscia.

I CONDUTTORI: I due nuovi padroni di casa, Massimiliano Ossini (indicato dal ‘Condominio’ Guardì come il bravo presentatore) e Manila Nazzaro (alla sua prima prova da presentatrice a tutto tondo), apparsi nervosi e spaesati (con qualche gaffe di troppo dettata dall’emozione) si affidano completamente al veterano Friscia. C’è
un’intera stagione per rodarsi, fare squadra, prendere dimestichezza con le dinamiche del gioco. Ma soprattutto liberarsi dell’aria da naftalina (troppo legata alla lettura del copione e poco spontanea) che rende tutto estremamente garbato ma, al tempo stesso, assai antico.

LE INVIATE: C’è un perfetto equilibrio tra i commenti troppo enfatici e carichi di immotivato pathos (ai giochi in piazza) di Elena Ballerini e quelli più sintetici ed intimisti della new entry Claudia Andreatti.

JAS E JAY: Grazie al simpatico siparietto con Matilde Brandi, dopo diverse stagioni, le due conturbanti presenze, dietro la consolle, acquistano la definitiva consacrazione all’interno del programma: dj, ballerine, lanciatrici di collegamenti. Di questi tempi, vista la spietata concorrenza, in tv, bisogna arrangiarsi a fare un po’ tutto.

GIOCHI: Rinnovato completamente (ad eccezione della prova artistica e nomi e cognomi), il kit dei giochi che, senza motivo, abbandonano la dimensione ludica per abbracciare meccanismi più ‘intellettualoidi’ già visti (come Le Cabine in stile Rischiatutto).

Per fortuna, domani, ritorna Paolo Fox (e la classifica dell’oroscopo) con l’augurio che la musica cambi… Che le stelle siano con voi!

Mezzogiorno in famiglia prima puntata 17 settembre 2016 diretta

  • 10:51

    Mancano pochi minuti all’inizio della prima puntata della nuova stagione di Mezzogiorno in famiglia. Oggi si sfidano i Comuni di Chiavari e Capaccio Paestum.

  • 11:01

    Presentazione del cast: tocca al veterano, Sergio Friscia, aprire la puntata e scogliere il ghiaccio assieme ai due nuovi conduttori, Ossini e Nazzaro. Saluti agli ex conduttori, Alessia Ventura e Amadeus. Scendono in campo Paestum, capitanata da Stefano Masciarelli e Chiavari, guidata da Matilde Brandi.

  • 11:06

    Cartolina di Capaccio Paestum ed un in bocca al lupo alla nuova inviata, Claudia Andreatti. Elena Ballerini, invece, illustra storia, arte, tradizione della splendida Chiavari.

  • 11:10

    Si gioca ai Calci di rigore: bisogna rispondere a delle domande sull’universo del pallone mentre gli attaccanti dovranno tirare un rigore. Primo punto a Capaccio Paestum.

  • 11:17

    E’ il gioco Viva la Rai, con domande sui programmi di Rai2. Si parte da Pechino Express.

  • 11:26

    Si gioca in piazza con il salto della corda lunga oltre 10 metri e che vede coinvolti ben 7 concorrenti. 51 è il punteggio ottenuto da Capaccio Paestum. Chiavari batte il team rivale con 61. Pareggio sull’1-1

  • 11:30

    E’ il momento del Gran Bazar. I concorrenti devono riconoscere degli oggetti attraverso delle definizioni molto chiare. La moneta dà esito positivo a Chiavari che allunga sul 2 – 1.

  • 11:39

    In piazza, si palleggia a tutta forza. 4 palleggiatori di Capaccio Paestum restano in gara. Chiavari, invece, si ferma a 3. La situazione si riporta in parità.

  • 11:43

    Prova artistica di ballo per Capaccio Paestum e Chiavari rispettivamente su Cha cha cha e samba. E si scopre che le coreografie di Jas e Jay sono opera del lavoro di Matilde Brandi.

  • 11:54

    Ritornano, a grande richiesta (di chi?!) le canzoni remixate da Jas e Jay. Si tratta di Ti sembra normale di Max Gazzè, Mi piaci di Alex Britti e Salirò di Daniele Silvestri. Il secondo mix è formato da Mi piacerebbe sapere di Antonio Maggio, Amen di Francesco Gabbani e Ritornerò da te, Giovanni Caccamo. E, poi, Mare mare di Luca Carboni, Vamos a Bailar di Paola e Chiara, e Vamos a la playa dei Righeira.

  • 12:03

    Con lo strappapunto, Chiavari ha la possibilità di portare un punto a casa. Missione fallita. Capaccio Paestum allunga sul 3 a 2.

  • 12:06

    Nello spazio Ma che musica, bisogna indovinare la risposta giusta grazie a degli indizi musicali.

  • 12:17

    C’è bsogno addirittura di una dimostrazione di Sergio Friscia per spiegare ai concorrenti il nuovo Parole in ordine. Si deve riordinare una parola ricordano la sequenza numerica.

  • 12:26

    Nomi e Cognomi da attribuire ai personaggi in foto. Sorpasso di Chiavari per 5 – 4 che si aggiudica anche la prova artistica di ballo.

  • 12:30

    Un po’ di storia antica dei due Comuni in gara tra Museo antico dell’arte greca e la lavorazione del macramè.

  • 12:36

    Quest’anno i risultati possono ribaltarsi percorrendo un labirinto. Bisogna raggiungere, con i suggerimenti dei padrini, Sergio Friscia senza far cadere un bicchiere dal vassoio. Ribaltone non avvenuto.

  • 12:41

    Ci si avvicina al pranzo e quale migliore occasione per presentare le prelibatezze tipiche di Capaccio Paestum?! E, ancora la costruzione di gozzo e falena di Chiavari?

  • 12:45

    Il gioco finale delle Cabine (in stile Rischiatutto) per decretare il punto di vantaggio di domani: rispondere a nove domande custodite in due buste. Capaccio Paestum ottiene la vittoria.

  • 12:51

    I ragazzi di Sesto al Reghena, vincitori della scorsa edizione, regalano lo scuolabus agli altri finalisti di Amatrice, duramente colpiti dal terremoto.

Mezzzogiorno in famiglia prima puntata 17 settembre 2016: anticipazioni

Mezzogiorno in Famiglia, torna, oggi, sabato 17 settembre 2016, su Rai2, a partire dalle 11, con la gara tra i Comuni d’Italia che consente di vincere, nel corso della finalissima, uno scuolabus. Premio che il Comune, primo classificato, riserverà agli studenti delle proprie scuole materne ed elementari.

A condurre il programma, Massimiliano Ossini, insieme all’ex Miss Italia Manila Nazzaro, “promossa” dal ruolo di inviata della scorsa edizione del programma, Non mancheranno, inoltre, gli sketch comici di Sergio Friscia.

I collegamenti esterni sono affidati a Elena Ballerini per la Squadra Gialla e a Claudia Andreatti per la Squadra Blu. In studio sono presenti anche le dj Jas & Jay. La domenica è confermata la partecipazione di Paolo Fox, con la sua classifica dell’oroscopo settimanale.

Come nella scorsa edizione, i comuni potranno partecipare senza vincolo sul numero di abitanti. Le amministrazioni interessate alla gara possono scrivere a [email protected], telefonare al n. 06 3724680 oppure inviare un fax al numero 06 36866958.

Mezzogiorno in famiglia | Dove vederlo in tv e diretta streaming

Mezzogiorno in famiglia è in diretta su Rai2 a partire dalle ore 11. La trasmissione è in live streaming anche sul sito di RaiTv. Il giorno successivo, è possibile rivedere la trasmissione su Rai Replay. Su Tvblog, magazine di Blogo, il liveblogging di tutta la puntata.

Mezzogiorno in famiglia | Second Screen

Mezzogiorno in famiglia è su Facebook con la pagina ufficiale. Il sito del programma è ricco di contenuti, foto, video ed extra. Si puo’ commentare la puntata su Twitter con l’hashtag #mezzogiornoinfamiglia o sul nostro portale a partire dalle 11.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Mezzogiorno in famiglia

Tutto su Mezzogiorno in famiglia →