Carlo Cracco a Blogo: “Non sarò a Celebrity MasterChef per altri impegni, non si può fare tutto” (video)

Intervista (video) a Carlo Cracco – Da Hell’s Kitchen a MasterChef: perché non sarà giudice anche nella versione vip?

Dopo una pausa durata più dovuto per esigenze di palinsesto, la nuova stagione di Hell’s Kitchen debutta martedì 4 ottobre su SkyUno. Confermato Carlo Cracco alla guida delle brigate. ‘Cosa ci dobbiamo aspettare?’, gli chiediamo a margine degli Upfront di Sky: “Una bellissima terza edizione. Forse, ma lo si dice sempre per le cose nuove, un’edizione molto forte e diversa”. Diversa in cosa? “Non posso dirvi tutto. Dovete guardarla e poi man mano mi direte voi cosa ne pensate. Io l’ho fatta, voi dovete giudicare quello che abbiamo fatto”.

Dunque gli facciamo notare l’assenza dalla giuria di Celebrity MasterChef. “Non ci sono in giuria perché avevo degli altri impegni di lavoro a livello professionale che avevo già assunto in precedenza e non riuscivo ad incastrare. Per cui ho lasciato il testimone ai tre moschettieri, credo che non gli mancherò perché sono tre grandi. Non si può fare tutto”.

Non sarà che dopo sei anni di MasterChef, chef Cracco si è stancato di ricoprire questo ruolo? “Non ci si stanca mai perché la cucina non stanca. Però diciamo che poi bisogna anche concentrarsi su quello che è il focus”. E quindi concentrarsi sulla cucina, quella vera, appunto.

Ultime notizie su MasterChef

MasterChef è un talent culinario nato nel 1990 sulla BBC, ma esploso su scala mondiale dopo il restyling del 2005.

Tutto su MasterChef →