Serie Tv, novità: Hulu acquista The Looming Tower sull'11/09, Timbland lascia Empire

TruTv ha ordinato la comedy I'm Sorry di e con Andrea Savage. CBS acquista The Year of Living Biblically prodotto da Johnny Galecki di The Big Bang Theory

394261 06: Smoke pours from the World Trade Center after being hit by two planes September 11, 2001 in New York City. (Photo by Fabina Sbina/ Hugh Zareasky/Getty Images)

The Looming Tower: secondo deadline, Hulu sarebbe in procinto di acquistare una serie in 10 episodi basata sul libro di Lawrence Wright che racconta gli eventi che portarono all'attentato dell'11 settembre. Il progetto è prodotto dalla Legendary Television con Dan Futterman (Capote) e Alex Gibney, documentarista vincitore di Oscar e Emmy. Il libro The Looming Tower racconta la crescita e lo sviluppo della minaccia rappresentata da Osama bin Laden e Al-Qaeda e si soffermerà sulla rivalità tra CIA e FBI che potrebbe aver posto le basi per l'attentato e la successiva guerra in Iraq.

Dreamer: NBC ha ordinato la sceneggiatura di un procedurale prodotto dalla Universal e scritto da Matt Lopez (L'apprendista stregone) e John Glenn (Allegiance). Al centro della potenziale serie ci sarà una donna che scopre che il suo dono da poco scoperto, potrebbe essere legato a una misteriosa cospirazione.

Empire: Timbland non lavorerà più per la serie FOX. A guidare la squadra che scrive le canzoni per la serie tv è stato chiamato Rodney Jerkins (vincitore di quattro Grammy) e Ester Dean. Shawn Holiday della Columbia Records ha ringraziato Timbland è ha spiegato il suo addio con la volontà di ricercare un nuovo approccio musicale per la terza stagione di Empire.

I'm Sorry: TruTV ha ordinato a serie il pilot scritto e interpretato da Andrea Savage. I'm Sorry racconta la vita di Andrea (Savage), un'apparentemente sicura di sè, aurice comica, moglie e mamma che espone in modo divertente tutta la sua immaturità e tutte le sue nevrosi. Nella prima stagione, che sarà composta da 10 episodi, troviamo anche Tom Everett Scott nei panni del marito Mike e Olive Petrucci in quelli della figlia Amelia. Jason Mantzoukas, Judy Greer e June Squibb sono guest star del pilot.

Progetto senza titolo poliziesco: la Fox ha ordinato le sceneggiature di un progetto ideato da Sheldon Turner (Up in the Air) e dal regista McG (Charlie's Angels), prodotto dalla 20th Century Fox. Scritto da Turner il progetto provvisoriamente chiamato Good Cop/Bad Cop è un poliziesco incentrato su un semplice e umile detective che a seguito di un trama psicologico inizia ad immaginarsi un rozzo e sfacciato partner che lo aiuta nel suo lavoro.

The Year of Living Biblically: CBS ha comprato il progetto comedy scritto da Johnny Galecki, protagonista di The Big Bang Theory, insieme a Patrick Walsh prodotto dalla Warner Bros. La comedy è basata sull'omonimo romanzo di A.J. Jacobs ed è incentrata su un uomo che in un momento cruciale della sua vita, decide di iniziare a vivere secondo i dettami della Bibbia.

Twinsters: ABC ha iniziato a lavorare a una comedy single-camera creata da Juliet Seniff (Funny or Die) e David Caspe (Happy Endings), basata su un documentario del 2015 che racconta la storia di due gemelli, separati alla nascita, che vengono adottati da due famiglie in due diversi continenti, cresciuti senza sapere l'uno dell'altro finchè non si incontrano quando hanno 29 anni.

Vikings: la seconda metà di quarta stagione debutterà su History il prossimo 30 novembre.

  • shares
  • Mail