Miss Italia 2016, Vincenzo Salemme a Blogo: "La bellezza di un donna per me è lenta, cangiante"

Vincenzo Salemme in giuria a Miss Italia 2016. Guarda l'intervista video su Blogo.it

Ci sarà anche Vincenzo Salemme, questa sera, in giuria a Miss Italia 2016. Il regista e attore è stato scelto per valutare le finaliste ed esprimere il proprio giudizio sulle ragazze che si presentano sul palco della kermesse. E, durante questo scambio di battute, Salemme ha anche rivelato quello che per lui è il vero significato della bellezza. Curiosi? Cliccate qui sopra il video in apertura post.

salemme.jpg

Il vero vip di Miss Italia che, questa sera, dovrà valutare tutte le Miss. Descrivi in 140 caratteri, visto che dovrai valutarle in 140 caratteri

Io devo valutare in 140 caratteri? Io mi auguro che abbia un buon carattere, mo 140 buoni caratteri è un po' difficile da trovarla. Che abbia un bel carattere!

Per il resto, un aspetto che valuterai delle nostre Miss?

E' un insieme di cose, la bellezza -per me- è lenta. Non vi fate confondere dalla prima apparizione, la bellezza ha anche un'altra fragilità, è che è cangiante. A volte una ragazza sembra meno bella poi dici "Maronna quant'è bella!". Questa, per me, è la bellezza.

Ultima domanda prima di lasciarti andare via. Se domani mattina poi scopri che questa Miss Italia è anche una grande star del cinema la chiamerai per uno dei tuoi film?

Già domani mattina? E che è successo (ride) La chiamerà, ma voi mi fate troppo importante, la chiamerà qualcuno di più importante!

E si chiude con il ricordo delle parole di Ferrero nell'edizione 2015 di Miss Italia.

  • shares
  • Mail