Le Interviste di X Factor 2 – Laura: ” Su quel palco non ero io e di aprirmi davanti alle telecamere non mi interessava”

Nel nostro settimanale appuntamento con le interviste agli eliminati di questa seconda edizione di X Factor questa volta ci occupiamo di Laura che ha abbondonato il talent di RaiDue al termine della puntata di martedì scorso. E’ stata dunque una toccata e fuga quella della giovane concorrente milanese, che colta da emozione di debutto, nel

di Hit


Le Interviste di X Factor 2 - Laura:

Nel nostro settimanale appuntamento con le interviste agli eliminati di questa seconda edizione di X Factor questa volta ci occupiamo di Laura che ha abbondonato il talent di RaiDue al termine della puntata di martedì scorso. E’ stata dunque una toccata e fuga quella della giovane concorrente milanese, che colta da emozione di debutto, nel duetto con Enrico del brano “Per un ora d’amore” non ha di certo offerto il meglio di se stessa. In questa nostra conversazione ci ha parlato oltre che del lato artistico di questa sua performance anche della difficoltà di accettare certi meccanisimi che per forza di cose ha dovuto subire dovendo partecipare ad un programma televisivo. Una sorta di sfogo che poi ha toccato anche altri lati di questa sua brevissima esperienza. Buona lettura.

Sei apparsa fin da subito abbastanza introversa, cosciente della tua timidezza. Come sei riuscita a convincerti ad entrare ad XFactor?

“Un po’ per gioco. Non avevo mai fatto un provino prima e per una trasmissione televisiva non credevo lo avrei mai fatto. E’ andata bene ed allora lì mi sono decisa a parteciparci. E’ durato solo un giorno, senza ansie e troppe attese, ho fatto solo un provino e sono riuscita ad entrare.”

Proprio ai provini dichiaravi che se avessi potuto avresti voluto esibirti senza modificarti troppo, quasi al naturale. Poi è andata invece diversamente. Hai subito queste scelte?

“Ogni volta che andavo in scena mi trovavo completamente diversa da quello che sono. Il trucco ti cambia molto e il modo in cui mi truccavano non mi piaceva molto ma dovevo per forza sottopormi a questo. L’ultima sera vestita da bambola è stato un po’ troppo, sembravo Tekken 3, ero orribile, ma non mi sono potuta opporre. Ha influito molto sul mio stato d’animo, cavolo mi hanno conciata come una deficiente.”

Il tuo esordio sul palco di X Factor è stato all’insegna di Jeff Buckley con Grace. Una scelta che ha fatto felice i tanti estimatori della buona musica e che ha riportato il suo cd tra i più scaricati di Itunes. Come hai reagito a questa assegnazione?

“Mi è stata assegnata come tutti i pezzi. A me è sempre piaciuto lui come personaggio, come artista. Sono stata realmente fortunata sebbene sul palco sia andata molto male. Alle prove era andata sicuramente meglio. L’ho già registrata per la seconda compilation, ma non so ancora quando uscirà il cd.”

Alla tua entrata il programma era già “vivo” da due mesi. Come è stato buttarsi in questa nuova avventura?

Ecco Laura alle prese con “Grace” :

Alla tua entrata il programma era già “vivo” da due mesi. Come è stato buttarsi in questa nuova avventura?

“Per me poi che ero nella mia città, veramente a due passi da casa, essere obbligata a dover vivere per una settimana senza uscire, senza libertà è stato molto strano. E’ stato difficile ambientarmi ma sicuramente non per colpa degli altri ragazzi, ma più per i meccanismi e per le telecamere. Una realtà diversa che conoscevano sicuramente più gli altri di me. E’ completamente diverso che vederlo da casa, essere lì è una cosa diversa che guardarlo da una televisione.”

Gli altri concorrenti erano per te volti già visti tramite la Tv. Come hai interagito con loro?

“Ho interagito con loro come interagisco con qualunque persona al di fuori da lì. Erano persone come me e non ho avuto problemi ad approcciarmi con loro. Mi hanno accolta senza problemi, con Noemi come si è visto mi piaceva scherzare e ci trovavamo molto bene. Mi sono piaciuti molto Jacopo, Federico e Michele (n.d.r. The Bastard), con Jacopo c’era un po’ più feeling, mi è piaciuta subito come persona, in qualcosa simile a me.”

La tua eliminazione non ha lasciato indifferente il tuo caposquadra Morgan nonostante tu fossi entrata in gioco solo 7gg prima. Com’è stato il vostro rapporto?

“Morgan ci teneva a me. E’ stato molto dolce con me, anche se in quel contesto non puoi conoscere una persona. Lui ha dei giorni prestabiliti in cui venire e quando veniva si parlava a livello professionale, per quanto riguarda la trasmissione, non c’è quindi rapporto reale. Vederlo poi a fine trasmissione è stata una cosa diversa, anche se l’incontro è durato il tempo della registrazione.”

Su Youtube ti si riconosce in un video con Morgan tratto dallo speciale di Mtv dell’Aprile 2008 dedicato alla reunion dei Bluvertigo. Qualcuno grida al complotto o è una semplice casualità?

“Avevo partecipato come pubblico a quella trasmissione ma non lo conoscevo assolutamente. Grazie al cielo non c’è in ballo nessuna raccomandazione, in tanti eravamo fan dei Bluvertigo e quella occasione era proprio la prima volta in cui li vedevo.”

Rivediamo quel frangente da Youtube :

Hai dovuto giocarti tutte le tue carte in poco tempo. Quale asso nella manica avresti potuto sfoderare in maggior tempo?

“Avrei potuto scoprirmi e tranquillizzarmi un po’ di più davanti alle telecamere, ma non avevo voglia di farlo. Per questo sono stata sempre molto sulle mie, ero abbastanza bloccata. Sul palco avrei voluto essere meno timida ma nelle giornate passate all’interno del loft non me ne fregava di aprirmi di fronte alle telecamere. Temevo qualche taglio di frase negli rwm, di esser fraintesa. Sono sempre stata abituata alla mia privacy e ci tenevo a non cambiare per le telecamere. Anche i ragazzi già dentro hanno avuto le loro difficoltà ed era questione forse solo di tempo.”

Mancano solo due eliminazioni ed X Factor decreterà il trio dei finalisti che il 14 Aprile su Raiuno si sfideranno per la vittoria di questa seconda edizione. Chi credi debba uscire dal gioco?

“Daniele ed escludendo i Bastardi e Noemi, la seconda eliminazione se la giocano Matteo o Jury. Personalmente preferisco più come canta Matteo a Jury.”

I Video di TvBlog

Ultime notizie su X Factor

Tutto su X Factor →