Castle, l'ottava e ultima stagione su Rai 2: un nuovo caso metterà a rischio la coppia Kate e Richard

L'ultima stagione della serie con Nathan Fillion e Stana Katic arriva in prima tv in chiaro da questa sera su Rai 2

Dopo il passaggio pay su Fox (canale 112 di Sky), arriva in chiaro in prima tv l'ottava e ultima stagione di Castle, da questa sera 10 settembre su Rai 2. Eccezionalmente questa sera andranno in onda i primi due episodi, poi dalla prossima settimana la serie sarà affiancata dagli episodi non ancora trasmessi della quarta stagione di Elementary.

-Attenzione l'articolo potrebbe contenere Spoiler -

Dopo il finale della settima stagione, avevamo lasciato Kate Beckett (Stana Katic) in bilico tra una carriera da senatrice o una da capitano. A risolvere il dilemma c'ha pensato la produzione dello show, decidendo di non rinnovare il contratto di Penny Johnson Jerald l'interprete del capitano Gates ma soprattutto di non modificare la natura della serie tv di ABC, lasciando al centro i casi di omicidio e non le vicende politiche. La stagione riparte con Beckett e Castle (Nathan Fillion) serenamente sposati, ma l'idillio non durerà poi molto.

La mattina del suo primo giorno da capitano Kate riceve una misteriosa telefonata, dopo la quale inizia a inanellare una serie di bugie, facendo perdere le sue tracce. Sulla scena di un crimine Castle rinviene il braccialetto che quello stesso giorno aveva regalato alla moglie e così inizia a cercarla insieme a Ryan (Seamus Dever) e Esposito (Jon Huertas). Questi eventi daranno vita a un nuovo caso che farà da trama orizzontale e accompagnerà tutta la stagione, che col tempo si rivelerà collegato ad altre situazioni vissute in passato dai due protagonisti. Ad affiancare vecchi membri del cast come la mamma e la figlia di Castle (Susan Sullivan e Molly Quinn) o il medico legale Lanie (Tamala Jones), arrivano l'ex agente di Scotland Yard (Toks Olagundoye), esperta di informatica che insieme a Alexis aiuterà Castle con la sua agenzia investigativa e il tecnico informatico Vikram Singh (Sunkrish Bala). La pressione di Beckett per risolvere questo caso, porterà ad una nuova tensione e conseguente allontanamento tra lei e Castle.

Nonostante abbia ormai perso lo spirito e la freschezza iniziale, anche all'ottava stagione Castle si mantiene un divertente e leggero crime, perfetto per gli amanti del genere, ma anche per chi voglia passare una serata all'insegna dell'intrattenimento senza grossi impegni. Una ventata di leggerezza che è stata cancellata con difficoltà dalla ABC, al punto che la decisione definitiva è stata presa solo a ridosso della messa in onda del finale, riuscendo così a mandare in onda il finale pensato dagli autori della serie, che seppur semplice, prevedibile e un po' rabberciato, concede ai fan una chiusura ad una saga che ci ha accompagnato per otto anni. Punto di forza sono ovviamente i due protagonisti Kate Beckett e Nathan Fillion, colonna portante e indispensabile di tutte le vicende.

  • shares
  • Mail