• Tv

Serie TV, novità: Taylor Kitsch protagonista di Waco, FOX lavora a Ghosted con Adam Scott e Craig Robinson

Marvel lavora a una comedy con Squirrel Girl, CBS pensa all’adattamento di Friday Night Dinner, Cinemax ordina il pilot di Warrior

Waco: la Weinstein Company sta lavorando al progetto di una serie tv che racconterà la storia della setta dei Davidiani (Branch Davidian) e in particolare l’assedio del 1993 a Waco in Texas che portò ad un incendio appiccato dal leader della setta che causò la morte di 83 persone. Michael Shannon e Taylor Kitsch saranno i protagonisti mentre i fratelli John Erick e Drew Dowdle scriveranno e dirigeranno la serie. Shannon sarà il capo negoziatore dell’FBI Gary Noesner, mentre Kitsch sarà David Koresh il leader della setta che riuscì a resistere all’assedio per circa due mesi. La serie non ha ancora un network, racconterà la storia della setta e in particolare i 51 giorni in cui FBI e ATF assediarono Koresh e i suoi uomini.

Family Honor: NBC ha messo in lavorazione un drama creato da Nkechi Carroll (Rosewood) e Matt Reeves (Felicity), prodotto dalla 20th Century Fox, un poliziesco di tipo procedurale che attraverso gli occhi di quattro sorelle adottate che si ritrovano da entrambi i lati della legge. Il progetto è molto sentito da Carroll che ha adottato il suo figlio più piccolo e è rimasta molto legata al sistema delle adozioni di Los Angeles.

Friday Night Dinner: CBS vuole adattare l’omonima serie inglese incentrata su una coppia e i loro due figli ormai cresciuti, che si riuniscono per cena ogni settimana. L’adattamento sarà scritto da Michal Weithorn (The King of Queens) e dall’ex produttore di Modern Family Dan O’Shannon; Robert Popper, creatore della serie originale, sarà produttore. Lo stesso Popper nel 2012 provò a realizzare sempre per CBS un adattamento della comedy che racconta della famiglia Goodmans, ebrei non strettamente osservanti, e delle loro cene dello Shabbat. Ogni venerdì i fratelli Adam e Jonny tornano a casa dalla mamma Jackie, ossessionata da MasterChef e dal padre Martin che ama girare senza maglietta; intorno a loro ruotano altri strambi personaggi, come la nonna o il vicino di casa.

Ghosted: FOX ha acquistato il progetto della comedy di Tom Gormican e Craig Robinson, prodotto da Adam Scott descritto come una sorta di versione comica di X-Files. Leroy Wright (Robinson) è cinico e scettico in un modo divertente, mentre Max Allison (Scott) ama il paranormale e crede praticamente a tutto. I due vengono assunti dalla Underground Investigative Service per indagare sulle attività sconosciute e inspiegabili di Los Angeles, ma finiranno per scoprire un vasto mistero che mette a repentaglio l’intera umanità.

New Warriors: Marvel e ABC Studios stanno lavorando a una serie comica che vedrà al centro Squirrel Girl (Ragazza Scoiattolo), un’eroina dei fumetti poco conosciute. Nonostante secondo TvLine che ha riportato la notizia, non ci siano conferme ufficiali, sembra che i due prodotti stiano cercando un canale cable o steaming cui vendere il progetto. Il progetto è descritto come una sorta di versione junior degli Avengers, incentrato su un gruppo di eroi adolescenti tra cui anche Doreen Green, ovvero Squirrel Girl, che oltre a poter comunicare con gli altri scoiattoli, possiede velocità e forza.

Patrol: ABC sta lavorando a un progetto prodotto da Kerry Washington (Scandal), incentrato su quattro donne che frequentano insieme l’accademia di polizia di Los Angeles e dopo cinque anni sono costrette a ricongiungersi a causa di un vecchio segreto che torna a perseguitarle. Elizabet Sampath ne ha scritto la sceneggiatura.

Progetto senza titolo di CBS: la rete ha iniziato a lavorare a una comedy multi-camera, scritta da Corinne Kingsbury e prodotta dalla Kapital Entertainment con i CBS Tv Studios, che sarà incentrata su una giovane coppia sposata che dovrà vedersela con gli ingombranti genitori di lui.

The Favourite: ABC, con gli ABC Studios e la Kapital Entertainment, sta lavorando a una comedy single-camera multi-generazionale scritta da Laura Krafft. La serie racconta di una donna che va a trovare i fratelli per aiutarli con i genitori ormai anziani e finisce per trasferirsi da loro per aiutarli.

Warrior: Cinemax ha ordinato ufficialmente il pilot di un drama basato su alcuni scritti di Bruce Lee, il cui piilot è stato scritto da Jonathan Tropper (Banshee) e prodotto da Justin Lin (Fast & Furious). Ambientato nella Chinatown di San Francisco subito dopo la Guerra Civile, Warrior racconta la storia di un giovane prodigio delle arti marziali che arriva dalla Cina e si ritrova nel mezzo della guerra dei Tong di Chinatown.