La mia nemica amatissima, Heather Parisi: “Non ho deciso. E non ballerò”

Heather Parisi si gode le sue vacanze nel sud della Cina senza pensare lontanamente allo show di Rai1. Anzi, non ci mette la firma a partecipare!

Siamo sicuri che Heather Parisi tornerà davvero in tv? Intervistata da Il Messaggero durante un viaggio nel sud della Cina, la showgirl si è mostrata piuttosto scettica sulla sua partecipazione allo show-evento di Rai1, La mia nemica amatissima:

“Così sicuri del mio ritorno in tv? Ho mille dubbi. Sincera, sincera, non ho ancora deciso. E, se torno, non sarà certo per ballare fingendo che gli anni non siano passati anche per me. L’entusiasmo della dirigenza Rai, in primis del direttore di Rai1 Andrea Fabiano, e di Lucio Presta, che è il padre putativo di questa pazza idea, è senza dubbio molto contagioso e non posso nascondere che sono lusingata dai numerosi attestati di stima che ricevo dai fan e dalle persone in generale. Vedremo, per ora è fifty fifty”.

Sulla Cuccarini continua a ribadire che “siamo state rivali. Avremmo potuto fare più cose assieme ma chi decideva, la pensava in maniera diversa. Diciamo che tra di noi non è mai sbocciata una piena e totale complicità. E questo ha a che fare con le nostre personalità così diverse. Abbiamo visioni della vita, della nostra professione, della famiglia e in generale dei valori, distanti anni luce”.

Oggi Heather non sa più nulla della televisione italiana, vivendo a Hong Kong da più i 6 anni, mentre segue i programmi americani e ama il cinema, soprattutto quello coreano:

“La televisione non è mai stata per me una ragione di vita. In questi anni ho ricevuto un’infinita di richieste e delle più svariate, ma io sono molto difficile. Non ci sono stata per tanti anni perché non c’era nulla che mi interessasse veramente. E la mia carriera mi consente di non dover dimostrare nulla”.

Il suo futuro, insomma, non è in tv:

“Io ho una vita splendida nella città dei miei sogni. Viaggio per tutto l’Oriente assieme a mio marito e ai miei due figli più piccoli. Il mio desiderio più grande è sempre stato di fare la mamma e non ho cambiato idea. Oggi che le altre mie figlie più grandi, per completare i loro studi, vivono altrove, dedico la maggior parte del mio tempo ai piccoli. Essere mamma a 50 anni è un’esperienza incredibile. Lavoro più oggi di quando stavo in tv”.

Insomma, altro che registrazioni e prove. Contrariamente alla Cuccarini che non aspettava altro (che ballare), la Parisi non sta neanche lontanamente pensando allo show…