Enzo Iacchetti: "Torno a Striscia, me lo ha detto Ricci al telefono. Farei giudice a Eccezionale veramente"

Farà coppia con Ezio Greggio per la 23esima edizione consecutiva

Enzo Iacchetti annuncia in un'intervista al sito lanuovariviera.it che tornerà a condurre Striscia la notizia con Ezio Greggio, quasi sicuramente a metà novembre (fino alla fine di gennaio):

Tornerò. L’ufficialità può darla solo Antonio Ricci, ma me lo ha riferito al telefono, per cui gli credo. Per me sarà la ventitreesima edizione. (...) Striscia ha bisogno di un ricambio, di rinfrescarsi. Una volta rimanevo addirittura tutto l’anno; Greggio lasciava dopo Sanremo e arrivava Lello Arena. Ma ero molto più giovane. Inoltre, tanti mesi in onda mi precludevano la possibilità di fare teatro. Decisi di diminuire in accordo con Ricci. Adesso rimango per due mesi, la coppia storica non può mancare.

L'attore, che tornerà anche in teatro con Matti da slegare, in compagnia dell'amico Giobbe Covatta, approva la scelta del duo inedito Hunziker-Rodriguez per lanciare la 29esima stagione del Tg satirico:

Lo apprendo da voi, creeranno certamente curiosità, è una delle idee un po’ matte di Antonio. Evidentemente farà un tentativo per vedere cosa accade, Michelle e Belen sono molto amate dal pubblico.

A proposito della possibilità di realizzare nuovi progetti televisivi, Iacchetti continua ad avere le idee chiare:

Purtroppo non vedo nulla di progettabile nella tv di oggi. Se mi dessero carta bianca cosa proporrei? Di idee ne avevo tante in passato, soprattutto nel mio miglior momento televisivo. Nessuno me le ha fatte mai sviluppare. Ho smesso di scriverle e perdere tempo; ora lo faccio per me, per il teatro. Mi dedico ad altre situazioni artistiche.

Dopo essersi detto disponibile a tornare come ospite di Stasera tutto è possibile su Rai2, Iacchetti si è candidato a Eccezionale veramente, talent show sui comici confermato da La7:

Mi è piaciuto. Era un talent-show sui comici, ne sono usciti 6-7 bravi. Chissà, se Diego (Abatantuono, ndr) me lo chiedesse potrei fare il giudice, mi piacerebbe. Anche se il termine giudice mi sembra eccessivo. Preferirei definirmi un consigliere.

enzo-iacchetti.jpg

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: