La Gabbia, Freccero contro Klaus Davi: “Difendi Renzi per conservare il tuo ruolo di opinionista in Rai”

Duro scontro tra Freccero e Davi durante l’ultima puntata di La Gabbia Open

Nel corso dell’ultima puntata stagionale di La Gabbia Open (versione estiva del talk show di La7 condotto da Gianluigi Paragone) si è verificato uno scontro verbale tra Carlo Freccero e Klaus Davi. Durante la discussione sulle nomine dei direttori dei Tg della tv pubblica, il membro del consiglio di amministrazione Rai si è scagliato contro il massmediologo di L’Arena non appena questo ha osato sostenere che “la tv non è così centrale nel forgiare l’opinione pubblica“:

Non diciamo caxxate, per favore. È già tardi, se cominciamo a dire fesserie… Io vengo qui, sono stanco esausto, è tardi, domattina mi devo alzare alle sei. Volevo fare una discussione seria, invece questa è ridicola. Non fare battute idiote, certo che in Rai ci sono tantissimi professionisti, ma il problema è che le nomine sono fatte in funzione del referendum.

Quindi l’affondo sul personale:

Forse, Klaus, vuoi mantenere una condizione di opinionista in Rai. Il tuo intervento è fuori luogo e stonato. Forza, via, passiamo ad altro.

Freccero ha ribadito che “la tv ha ancora un ruolo importante in Italia, lo sanno cani e porci“. E, nel corso del suo intervento ha tuonato contro Renzi che “sta facendo il monocolore in Rai, è una vergogna. Neanche Berlusconi lo faceva“. E ha chiosato definendo il renzismo “una dittatura“.

Potete gustarvi il prolungato botta e risposta nel video qui sotto, dal minuto 1:37:00.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Massimo Giletti

Tutto su Massimo Giletti →