Serie TV, novità: Jason O'Mara in Agents of SHIELD, ridotto il ruolo di Calista Flockhart in Supergirl

Lily Taylor torna in American Crime, mentre trovata l'attrice che sarà la moglie di Matt LeBlanc in Man with a Plan

Agents of S.H.I.E.L.D.: la scena finale della terza stagione aveva rivelato la presenza di un nuovo direttore dello S.H.I.E.L.D., personaggio che sarà interpretato da Jason O'Mara e"le cui origini nel mondo Marvel vanno ricondotte agli anni '40" come si legge nella breve descrizione rilasciata sul personaggio. Agents of S.H.I.E.L.D. tornerà in onda su ABC il prossimo 20 settembre.

American Crime: anche Lili Taylor torna nel cast della terza stagione della serie antologica di ABC di John Ridley, raggiungendo Timothy Hutton, Felicity Huffman, Regina King e Richard Cabral. La terza stagione si concentrerà su tematiche legate al mondo del lavoro, alle differenze economiche e ai diritti individuali.

Chicago Fire: Scott Elrod, visto la scorsa stagione in Grey's Anatomy, sarà in un arco di più episodi nella quinta stagione del drama NBC nei panni del divo alla moda Travis Brenner. Travis è un personaggio affascinante con oltre un milione di follower su Instagram che incrocia Severide (Taylor Kinney) durante una chiamata per un incendio e dopo entrano nella rete di amicizie di Travis. La quinta stagione di Chicago Fire riprenderà l'11 ottobre su NBC.

Claws: Karrueche Tran entra nel cast del pilot di TNT con protagonista Niecy Nash, un dramedy da un'ora ambientato in un salone di bellezza del sud della Florida, prodotto dalla Le Train Train di Rashida Jones e Will McCormack, scritto da Eliot Laurence. Claws racconterà la vita di cinque diverse dipendenti del salone di bellezza, in cui presto si scoprirà che non si va solo per farsi le unghie. Tran sarà Virginia una ragazza che cerca ancora di adattarsi al nuovo lavoro e non fa nulla per nascondere la sua impazienza. Nash invece è la proprietaria Desna Simms.

Havana Quartet: Tom Fontana sarà lo showrunner del nuovo progetto Starz con Antonio Banderas protagonista. Havana Quartet sarà la prima serie tv ad essere girata in modo regolare a Cuba. Scritta da Eduardo Machado, sceneggiatore di origine cubana, la serie è basata sui romanzi gialli di Leonardo Padura del ciclo Havana Blue, Havana Gold, Havana Red e Havana Black e ambientata negli anni '90. Al centro Mario Conde (Banderas), detective cubano, gran bevitore che sarebbe voluto diventare uno scrittore.

I'm Dying Up Here: Jeffrey Nordling e Obba Babatundè entrano nel cast della comedy Showtime prodotta da Jim Carrey e incentrata su un gruppo di comici nella Los Angeles degli anni '70, guidati da "Goldie" (Melissa Leo), proprietaria di un locale che gestisce con pugno di ferro e amore verso i suoi comici. Ari Graynor, Andrew Santino, RJ Cyler, Al Madrigal, Erik Griffin e Stephen Guarino saranno i comici protagonisti, anima del locale; Nordling sarà Eli Goldman membro del ristretto circolo di amicizie di Goldie; Babatundè sarà Barton Royce manager di comici. Alfred Molina, Sebastian Stan, Robert Forster, Jon Daly, Dylan Baker, Brianne Howey, Ginger Gonzaga e Cathy Moriarty sono guest star annunciate.

Man With a Plan: sarà Liza Snyder la protagonista femminile della comedy multi-camera con Matt LeBlanc in partenza il 24 ottobre su CBS. L'attrice prenderà il posto di Jenna Fischer che ha interpretato il ruolo di Andi, moglie di Adam (LeBlanc) che dopo aver fatto la mamma per 13 anni decide di tornare a lavoro e il marito decide di prendersi maggiori responsabilità in casa.

Rogue: dopo l'annuncio del rinnovo per una quarta e ultima stagione da 10 episodi, in arrivo su Audience Network nel 2017, arriva nel cast Meaghan Rath che interpreterà la nuova protagonista accanto a Cole Hauser. Nella nuova stagione la serie tornerà di nuovo a San Francisco con i protagonisti in cerca di perdono e vendetta. Durante il suo viaggio tra i fantasmi del passato Ethan Kelly (Hauser) finisce in un intrigo pericoloso della polizia. Rath sarà Clea Annou detective della polizia di San Francisco, molto legata alla sua famiglia e al suo lavoro.

Supergirl: il ruolo di Calista Flockhart nella nuova stagione della serie traslocata da CBS a The CW, sarà ridotto. L'attrice ha raggiunto un accordo con la produzione per passare da regular a guest star ricorrente, una decisione presa anche a causa dello spostamento della produzione a Vancouver, mentre l'attrice da anni accetta solo lavori a Los Angeles, per restare vicina la famiglia. Lo spostamento, operato per abbattere i costi di produzione di Supergirl, ha quindi comportato la necessità di negoziare un nuovo accordo con Flockhart. L'attrice sta spingendo per racchiudere le scene che deve girare in pochi viaggi così da ridurre gli spostamenti. Secondo deadline Calista Flockhart che interpreta Cat Grant, dovrebbe ricevere lo stesso compenso pattuito lo scorso anno per il ruolo come regular.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail