• Tv

RadioBlog | Linus: “A Radio Deejay nessuna grande novità di palinsesto e niente minestre riscaldate”

“Qui sono tutti come i figli adulti di una famiglia comoda, nessuno vuole andarsene di casa. E quelli che sono usciti ormai sono andati”

Linus sul suo blog ha annunciato che nella prossima stagione a Radio Deejaynon ci saranno grandi novità“:

Qui sono tutti come i figli adulti di una famiglia comoda, nessuno vuole andarsene di casa. E quelli che sono usciti ormai sono andati, niente minestre riscaldate. Però ci saranno un sacco di piccole novità e modifiche. Mai quante ne vorrei, ma un buon numero.

Parole che sembrano allontanare l’ipotesi del ritorno ‘a casa’ di Fiorello, con l’Edicola che sicuramente andrà in onda su Sky da ottobre prossimo. Anche se meno di un mese fa, intervistato da noi di Blogo, lo stesso Linus spiegò:

Con Fiorello c’è una specie di impegno non scritto. C’è un accordo fra amici: se l’Edicola avrà una declinazione radiofonica, probabilmente ce l’avrà con noi. Per me Fiorello è sempre uno dei nostri, quando vuole può tornare e riprendere quel posto che gli abbiamo tenuto da parte. Ma questa è una cosa che decideremo più avanti.

Tornando a quanto scritto sul blog, il direttore di Deejay ha confermato che Deejay Ten si farà a Roma dal prossimo anno “ma la data è ancora top secret, il calendario di corse della capitale è un filo congestionato“. Infine, sulla eterna polemica in merito al criterio dei passaggi radiofonici delle canzoni:

Tutto quello che di radiofonico e alternativo c’è io sono sempre il primo a metterlo, se altre cose non le sentite è perché secondo me non vanno bene. Nessuna mafia o dietrologia, almeno IN QUESTA RADIO nessuno prende i soldi per mettere i dischi.