Serie Tv, novità dal Comic-Con (e non solo): Rick Springfield in Supernatural, Nathalie Kelley in The Vampire Diaries

Il cantante sarà una sorta di adepto di Lucifero nella serie The CW

Hawaii Five-O: Claire Forlani entra come ricorrente nella serie tv del venerdì di CBS, nei panni di Alicia Brown una profiler in pensione che collaborerà con McGarrett (Alex O'Loughlin) per catturare un serial killer che minaccia la popolazione di Oahu. La serie tornerà in onda il 23 settembre su CBS.

Mystery Science Theatre 3000: Netflix ha annunciato al Comic-Con di aver ufficialmente ordinato il revival della serie di fine anni '80, partita su una stazione locale del Minnesota e poi andata in onda per 6 stagioni su Comedy Central, proseguita infine per duecento episodi su Syfy. La serie era incentrata su un uomo e i suoi assistenti robot, costretto a vedere film di serie B come parte di un esperimento di alcuni scienziati. L'uomo e i robot commentano le scene e di loro sullo schermo si vede solamente l'ombra, un pò come in questa gif pubblicata dall'account Netflix su Twitter.


La serie arriverà prossimamente su Netflix ma solo negli USA, UK, Canada, Australia e Nuova Zelanda. L'ordine è arrivato dopo che era stata lanciata una campagna su Kickstarter per realizzare il revival della serie che in poco tempo aveva raggiunto 5,7 milioni di dollari. Il creatore della serie Joel Hodgson, che ha dato il via alla campagna, tornerà come sceneggiatore e produttore della nuova serie. Nei nuovi episodi ci sarà un nuovo personaggio Mads e nuovi film da commentare. Felicia Day sarà la scienziata pazza Kinga Forrester, figlia del cattivo originale il dott. Clayton Forrest (Trace Beaulieu); Patton Oswalt sarà il Figlio di Frank, mentre Joel McHale e Dan Harmon saranno tra gli sceneggiatori.

Riverdale: durante la presentazione della nuova serie drama di The CW in arrivo in midseason e basata sul fumetto di Archie, il produttore Roberto Aguirre-Sacasa ha detto che la serie "ricorda un pò una sorta di Twin Peaks per teenager". Al di là del paragone con la serie di David Lynch, appare chiaro come Riverdale non sarà un adattamento del fumetto, ma una sorta di versione sovversiva del modello da cui parte.

Son of Zorn: Michael Key e Sarah Koening saranno tra i doppiatori della nuova serie tv comedy della FOX, con inserti animati che partirà il prossimo 25 settembre negli USA. Creata da Phil Lord e Chris Miller, la serie racconta del ritorno a casa dopo 10 anni di battaglie del guerriero Zorn, che sulla terra ha avuto un figlio interpretato da Johnny Pemberton, con Cheryl Hines ora fidanzata con Tim Meadows. Key sarà la voce di un vecchio compagno di battaglie di Zorn, mentre Koening sarà la voce narrante di un documentario su Zephyria il pianeta natale di Zorn. I due si aggiungono a Nick Offerman e Olivia Wilde.

Supernatural: Rick Springfield sarà un servitore di Lucifero in un arco di più episodi della dodicesima stagione della serie The CW come annunciato durante il panel al Comic-Con. Il produttore Robert Singer ha descritto il personaggio come una sorta di rock-star in declino, pronto a tornare in auge, che per questo si unisce a Lucifero. Supernatural tornerà in onda su The CW il prossimo 13 ottobre.

The Vampire Diaries: a margine del panel al Comic-Con, è stato annunciato l'arrivo di Nathalie Kelley nell'ottava e ultima stagione della serie The CW, nei panni di Sybil ovvero "l'incarnazione del male", descritta come un potente cattivo in grado di manipolare le proprie vittime.

The 100: durante il panel al Comic-Con della serie è stato annunciato che Zach McGowan (Roan) tornerà come regular nella quarta stagione della serie The CW.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail