Comic-Con: in The Big Bang Theory arriva Katey Sagal nei panni della mamma di Penny

La serie CBS al San Diego Comic-Con

CENTURY CITY, CA - OCTOBER 16: Actress/musician Katey Sagal arrives at The Paley Center for Media's 2013 benefit gala honoring FX Networks with the Paley Prize for Innovation & Excellence at Fox Studio Lot on October 16, 2013 in Century City, California. (Photo by Kevin Winter/Getty Images)

Fumetti, film, supereroi e serie tv. Il Comic-Con di San Diego è il posto ideale per i protagonisti (e i fan) di The Big Bang Theory, citato più volte all'interno della comedy più vista della tv americana. E quale miglior luogo potrebbe esserci per il team e gli attori della serie tv CBS, prodotta da Warner Bros e in onda in Italia sui canali Mediaset, per parlare della stagione passata e anticipare quello che succederà?

Proprio durante l'incontro del San Diego Comic-Con è stato rivelato che Katey Sagal arriverà in The Big Bang Theory nei panni di Susan, la mamma mai vista prima di Penny (Kaley Cuoco), insieme a Randall, fratello di Penny, che sarà interpretato da Jack McBrayer. Entrambi appariranno nella premiere della decima stagione in onda negli USA il prossimo 19 settembre. L'incontro tra mamma e figlia, tra Cuoco e Sagal, sarà un momento destinato ad entrare nei cuori di tutti gli appassionati della serie e del mondo della serialità, in generale: infatti le due avevano già interpretato mamma e figlia in 8 Semplici Regole. Susan è descritta come un personaggio nevrotico e stressato dalla vita che passa insieme al figlio, Randall, un ex spacciatore e ex galeotto che non le ha mai reso la vita facile.

Caratteristiche del fratello di Penny che non sorprenderanno i più attenti fan della serie, visto che più di una volta Penny ha raccontato vicende legate a Randall e in particolare il fatto che avesse trascorso del tempo in prigione e in un laboratorio di produzione di meta-anfetamine. L'arrivo dei due parenti di Penny, si aggiunge a quello nel finale di stagione di Judd Hirsch nei panni del padre di Leonard (Johnny Galecki). Proprio nel finale il padre di Leonardo, oltre ad aver incontrato la sua ex-moglie interpretata da Christine Baranski, ha conosciuto anche la mamma di Sheldon interpretata da Laurie Metcalf e i due in quell'occasione hanno lasciato il ristorante insieme, lasciando presupporre un "incontro galante".

Nel corso del panel, moderato da Melissa Rauch, l'attrice che interpreta Bernadette, è intervenuto anche Jack McBrayer che ha commentato il passato da galeotto del suo personaggio sottolineando come "sto bene in arancione. Sono bravo a farmi nuovi amici". L'incontro si è aperto con i momenti migliori della scorsa nona stagione, tra riferimenti a Star Wars all'apparizione di Bob Newhart nei panni di uno Jedi. Se Steve Molaro e Steve Holland, showrunner e scenggiatore della serie non si sono voluti sbilanciare sulla scena"intima" tra Sheldon e Amy, hanno dato maggiori dettagli sui legami col mondo di Star Wars, un film molto atteso da tutto il cast, al punto che mentre giravano le scene in cui facevano riferimento al film, tutti erano sui loro telefono in cerca dei biglietti del cinema.

Molaro ha inoltre rivelato che la partecipazione di Adam West nel duecentesimo episodio e quella battuta sul Batman migliore, era pronta da diverso tempo, in particolare era prevista nell'ottava stagione ma poi non sono riusciti ad avere l'attore libero per il ruolo. Quando quindi sono riusciti a portarlo nella serie, hanno ripreso quelle pagine e quella battuta.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail