Massimo Giannini torna In onda. Parenzo. “Sarà sotto sequestro su La7 ogni martedì”

Archiviato Ballarò, Giannini passa il martedì In onda su La7. Un dispetto alla Rai?

DiMartedì è finito, Ballarò pure… e Massimo Giannini ha subito trovato asilo politico dal suo “carnefice”. Ironia della sorte ha voluto che, a solo una settimana dalla “rottamazione” del talk politico di Rai3, il non riconfermato conduttore si sia rifugiato da quella stessa concorrenza che lo ha messo al tappeto. Il giornalista di Repubblica ed ex conduttore di Rai3 è stato, infatti, accolto dal talk quotidiano estivo di La7, In onda, nella sua versione monstre del martedì sera.

Che sia la conferma del suo definitivo addio a Rai3 (che pure gli avrebbe promosso un contentino in seconda serata?), sullo stile del passaggio a Mediaset di Nicola Porro dopo la chiusura di Virus e la più debole controproposta domenicale?

Oltre a commentare in prima linea la tragedia pugliese, un Giannini dallo strano volto (abbronzato o troppo truccato?) è stato tra gli illustri ospiti di un talk dedicato a consumi e pensioni, con Flavio Briatore e Mauro Corona in collegamento (sembravano separati alla nascita, in quanto a look trasandato) e il Presidente Lamberto Dini in studio.

briatore corona

Parenzo, a un certo punto, ha voluto commentare ironicamente la presenza dell’ex competitor come ospite, facendo capire che il giornalista potrebbe restare su La7 più a lungo:

“E’ sotto sequestro a La7. Lo rivedremo martedì prossimo”.

In attesa che torni a casa anche il figliuol prodigo, Luca Telese, non si può dire che il canale di Urbano Cairo non apra sempre la porta ai giornalisti. D’altronde costano molto meno di un Crozza

Ultime notizie su In Onda

Tutto su In Onda →