Masters of Sex, arriva la terza stagione su Sky Atlantic HD, pronti per la rivoluzione sessuale?

Michael Sheen e Lizzy Caplan ci portano negli anni '60 il lunedì sera su Sky

masters-of-sex.jpg

Serata interamente dedicata agli anni '60 su Sky Atlantic HD (canale 110) a partire da questa sera, lunedì 11 luglio, con il debutto in prima tv della terza stagione di Masters of Sex che raggiunge la seconda stagione di Aquarius iniziata la scorsa settimana. Il primo appuntamento sarà disponibile anche in streaming sul sito di skyatlantic.it: a partire dalle 21.10 di questa sera e per tutta la settimana, sarà quindi possibile vedere anche online la prima puntata della terza stagione.

Mentre negli USA la quarta stagione che debutterà l'11 settembre, sposterà le vicende tra fine anni '60 e i primi '70, in Italia debutta la terza, ambientata nel 1965 proprio mentre la rivoluzione sessuale sta per prendere piede in tutto il mondo. Michael Sheen e Lizzy Caplan tornano a vestire i panni del dottor Bill Masters e della sua partner Virgina Johnson, tra passione personale e professionale, i due continueranno a difendere fino allo stremo, con le unghie e con i denti il proprio lavoro e la propria vita.

Masters of sex

La serie racconta in chiave romanzata, la vicenda vera del ginecologo William Masters, un personaggio chiuso e introverso, anche a causa di un'infanzia difficile e di una madre troppo ossessiva e della sua assistente, poi diventata collega e partner, Virgina Johnson. La serie è basata sulla biografia scritta da Thomas Maier "Masters of Sex- La vera storia di William Masters e Virginia Johnson, la coppia che ha insegnato il sesso all'America"; i due protagonisti sono infatti i pionieri degli studi sulla sessualità che portarono alla rivoluzione sessuale e ad un approccio più libero ma al contempo più scientifico al sesso e al rapporto di coppia.

A causa della sua aria timida e introversa il dottor Masters (Sheen), inizia a sviluppare una passione scientifica per il sesso, conducendo degli studi personali e all'inizio non riconosciuti dall'Università per cui lavora, sul rapporto di coppia. Il suo obiettivo, almeno inizialmente, era quello di capire le reazioni del corpo umano durante l'atto sessuale. L'arrivo di Virginia Johnson (Caplan) aiuta lo studio a prendere piede, a svilupparsi includendo la componente umana accanto a quella scientifica. Nel corso del tempo tra i due si svilupperà una relazione che da lavorativa diventerà sempre più personale e che finirà per scontrarsi con le loro vite e relazioni precedenti.

Ambientato in anni complessi e ricchi di cambiamenti come i '50 e i '60, Masters of Sex non lascia la realtà sullo sfondo e tra diritti omosessuali, degli afroamericani, la storia entrerà nelle vicende della coppia Masters e Johnson, il tutto mentre porteranno avanti il loro studio. Nella terza stagione il loro lavoro è ormai di dominio pubblico e a diventare sempre più complicata è la relazione tra i due protagonisti. In questa stagione arriva anche Josh Charles nei panni di un carismatico uomo d'affari intenzionato a sfruttare le ricerche della coppia da un punto di vista commerciale.

 

  • shares
  • Mail