Rai1 affida a Pippo Baudo Domenica in (Anteprima Blogo)

Sarebbe stato deciso il destino del contenitore di Rai1 che festeggerà i 40 anni

I Retroscena di Blogo: Rai1 affida a Pippo Baudo Domenica in

Ne avevamo parlato alcuni giorni fa a proposito del possibile ritorno a Domenica in di Pippo Baudo. L'occasione era davvero ghiotta, ovvero festeggiare il quarantennale del popolare contenitore della domenica pomeriggio di Rai1. Quale modo migliore di festeggiarlo affidandolo al presentatore storico di questa trasmissione, ovvero Pippo Baudo?

Sembra, dalle informazioni che abbiamo in possesso, che oggi Baudo abbia ricevuto ufficialmente l'incarico di prendersi cura dell'edizione dei quarant'anni di Domenica in, in partenza il prossimo mese di ottobre. Sarebbe allo studio la possibilità di inglobare anche lo spazio attualmente occupato dall'Eredità, ma su questo si dovrà ancora riflettere e la cosa appare poco probabile. Il ruolo di Pippo, secondo quanto apprendiamo, dovrebbe ricalcare in qualche modo quello che ha avuto l'anno passato Maurizio Costanzo, ovvero una sorta di capo progetto e direttore artistico. Pippo però, a differenza di Costanzo, potrebbe ritagliarsi anche alcuni momenti in video, anzi alla fine potrebbe anche esserne l'unico conduttore e non ci stupiremmo di certo se alla fine fosse così.

Un bel segnale questo della televisione pubblica, come abbiamo già avuto modo di sottolineare nel nostro precedente pezzo, verso un uomo Rai quale è Pippo Baudo. Un segno di gratitudine verso una carriera totalmente spesa (tranne piccoli frammenti) all'ombra del cavallo di viale Mazzini.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: