Serie TV, novità: Archie Panjabi in Blindspot, Brian Austin Green in Rosewood

Trovata l'attrice che interpreterà una cresciuta Poison Ivy in Gotham

archie panjabi

Blindspot: Archie Panjabi (The Good Wife) entra nel cast della seconda stagione della serie NBC nel ruolo ricorrente di capo di una segreta divisione della NSA che cerca di rintracciare Jane Doe. Dopo che il pilot The Jury di ABC non è stato ufficialmente ordinato (anche se non è esclusa la possibilità di un successivo recupero), l'attrice entra così nella seconda stagione di Blindspot una delle poche novità di successo dello scorso anno.

Girlboss: Johnny Simmons raggiunge Britt Robertson nella comedy in 13 episodi di Netflix ispirata all'autobiografia di Sophia Amoruso. Scritta da Kay Cannon e diretta da Christian Ditter, racconta la storia di Sophia (Robertson), una ribelle e sempre disoccupata dallo spirito anarchico, che non ha alcuna intenzione di crescere ma si ritrova a guidare un impero della moda dopo che la sua passione di vendere borse vintage online diventa un sito di successo. Simmons sarà Shane tour manager di un gruppo indie, a volta anche batterista, innamorato di Sophia.

Godless: Rob Morgan entra come ricorrente nel cast della serie limitata di Netflix un western ambientato nell'800, scritta, diretta e prodotta da Scott Frank insieme a Steven Soderbergh. Morgan sarà John Randall e raggiunge gli annunciati Jeff Daniels e Jack O'Connell.

Gotham: la serie FOX sulle origini del giovane Batman ha trovato la sua nuova Poison Ivy, sarà Maggie Geha a sostituire Clare Foley dopo la decisione della produzione di dare maggior spazio al personaggio e trasformarla in una diciannovenne ormai uscita dall'ombra di Selina Kyle (Camren Bicondrova).

Major Crimes: ben otto episodi in più per la quinta stagione della serie di TNT, che arriverà così a un totale di 21.

Million Dollar Quarter: Dustin Ingram sarà ricorrente nella serie tv in otto episodi di CMT, ispirata al musical omonimo, ambientata tra gli anni '50 e '60 nel mondo del rock. Ingram sarà Carl Perkins, uno dei padri del rock'n'roll e parte del quartetto leggendario ispirazione del musical e della serie formato con Johnny Cash (Kevin Fonteyne) Jerry Lee Lewis (Christian Lees) e Elvis Presley (Drake Milligan), che segnò la musica di quegli anni.

Nashville: non tutti i protagonisti della serie sopravviveranno allo spostamento da ABC a CMT. Will Chase e Aubrey Peeples non saranno più regular ma potrebbero tornare come guest star in base alle loro disponibilità professionali. In realtà la loro uscita era anche prevedibile considerando che i loro archi narrativi erano più o meno chiusi. Intanto continuano le trattative con gli altri membri del cast, anche se la volontà di CMT è confermare il blocco di protagonisti.

NCIS New Orleans: Vanessa Ferlito (Graceland) entra come regular nella prossima terza stagione della serie CBS. Ferlito sarà la tosta, sexy ma anche un pò acida, nuova agente FBI mandata a New Orleans per indagare sul team dell'NCIS locale. Ligia e fedele alle regole da seguire, porterà un modo nuovo di fare le cose all'interno della squadra e questo non la farà amare particolarmente dal team. Ferlito arriverà nella premiere di stagione in onda il 20 settembre su CBS.

Rosewood: Brian Austin Green entra nel cast della seconda stagione della serie della FOX dove interpreterà Aaron Slade, nuovo membro della polizia di East Miami, dal passato misterioso che finirà per complicare il difficile rapporto tra Rosewood (Morris Chestnut) e Villa (Jalina Lee Ortiz); solitario e incapace di fidarsi di qualcuno, finirà nel mirino di Rosewood e Villa che inizieranno a indagare sul suo passato. La seconda stagione di Rosewood debutterà giovedì 22 settembre sulla FOX.

Time After Time: Nicole Ari Parker raggiunge Freddi Stroma, Josh Bowman e Genesis Rodriguez nel cast della serie ordinata da ABC creata da Kevin Williamson, dove prenderà il posto di Regina Taylor dopo che il personaggio è stato modificato. La serie, incentrata sui viaggi nel tempo e in particolare su H.G. Wells (Stroma) e l'amico che si scoprirà essere Jack Lo Squartatore (Bowman) che, dopo esser stato scoperto, usa la macchina del tempo dell'amico per fuggire e arriva nel presente. Parker sarà Vanessa Anders, miliardaria e filantropa, proprietaria attuale della Macchina del Tempo, che diventerà un'alleata di H.G. e che nel trailer rilasciato rivela di essere la sua bis-bis-nipote. A quanto pare il personaggio non sembrava troppo coerente con il resto del pilot e per questo sarà re-inventato.

The Handmadid's Tale: Reed Morano potrebbe essere la regista della serie tv di Hulu con Elisabeth Moss prodotta da MGM e basata sul romanzo di Margaret Atwood. Inizialmente scritta da Ilene Chaiken, poi diventata showrunner di Empire, The Handmaid's Tale (Il racconto dell'ancella) è stato poi affidato a Bruce Miller e dovrebbe debuttare nel 2017. Al centro della storia una realtà distopica in cui una fazione religiosa ha imposto una tirannia in cui le poche donne ormai rimaste fertili sono ridotte a una forma di schiavitù sessuale da parte dello stato.

  • shares
  • Mail