Matrimoni e altre follie | Conferenza Stampa | 30 maggio 2016

Matrimoni e altre follie | La conferenza stampa.

  • 12:15

    Inizio conferenza. Scheri: “L’amore sarà protagonista dei prossimi mesi del prime time di Canale 5. Mercoledì, inizierà questa bellissima commedia romantica con un cast eccezionale. E’ una fiction di grandissimo livello. Accompagneremo il pubblico di Canale 5 divertendoci e sognando l’amore”.

  • 12:22

    Micciché: “Fino a poco tempo fa, sposarsi significava mettere la testa a posto. Noi abbiamo scelto di andare verso la follia ma la follia sana, la follia dell’innamoramento. La bellezza di amare. Abbiamo lavorato su una partitura che ci ha dato molte soddisfazioni. Abbiamo giocato sull’amore nella maniera più divertente possibile. L’innamoramento è molto importante. Abbiamo puntato su un gruppo di attori formidabili. I due attori protagonisti hanno molto carisma. Abbiamo messo due ex mariti alla nostra protagonista. Abbiamo la coppia di vicini di casa tromboni, la coppia di fratelli, una giovane coppia con figlio, la sofferenza straziante di Chiara Francini e le meravigliose tre fanciulle che fanno la parte giovane della storia. I sentimenti devono tornare importanti, quindi siamo felici di consegnare questa serie alla rete. Ringrazio Laura Muscardin”.

  • 12:24

    Micciché: “Speriamo che il prodotto ottenga i risultati che speriamo”. Pecorelli: “La vita è bella ma è anche un grande casino. Abbiamo pensato di raccontare una storia contemporanea, tante storie contemporanee intrecciate, raccontare queste vite che si intrecciano che hanno un comune denominatore: la ricerca della felicità. E’ un’opera pop, ci saranno tante incursioni di guest star. Volevamo una produzione vivace e colorata. Lavorerei di nuovo con tutto il cast”.

  • 12:25

    Muscardin: “Ho avuto un grande privilegio a dirigere un cast del genere. Ringrazio Pecorelli e Mediaset che hanno scelto questi nomi. Spero che questa commedia vada bene negli ascolti. E’ un prodotto controcorrente alla mafia, alla camorra che vediamo costantemente. E’ un prodotto intelligente”.

  • 12:28

    Brilli: “Sono contenta di tornare alla commedia. La regista ha combattuto molto per avere questo cast e la ringrazio. Sono molto contenta di aver lavorato con tutti gli attori”. Nancy Brilli elenca il cast.

  • 12:33

    Brilli: “In questo periodo, siamo tutti angosciati. Un sorriso ci salverà. E’ una missione. Siamo dalla parte del pubblico. Riusciremo a portare un sorriso nelle case delle persone”. Ghini: “Abbiamo fatto il nostro dovere. Andiamo in onda il 1° giugno, mi sembra una bella sfida. Sta cambiando la distribuzione. Sta cambiando qualcosa pure in Italia. Ci siamo tutti sforzati di essere il meglio. C’è stato qualcosa di molto positivo. Dobbiamo andare avanti con la commedia. Speriamo di avere un sostegno dal punto di vista promozionale. Ho visto le foto sugli autobus. Il sostegno c’è stato. Il cast è importante e interessante”.

  • 12:35

    Ghini: “Questo personaggio è un adorabile coglione e lo adoro per questo. E’ un uomo tutto d’un pezzo e una plastilina molto modificabile allo stesso tempo. E’ un ex tennista che ha sbagliato il colpo decisivio alla Coppa Davis. E’ tutto rapportato allo sport. E’ totalmente dipendente da Luisella”.

  • 12:40

    Brilli: “Il matrimonio con Massimo? Lui si è accorto dello stemma della Lazio e ha bestemmiato”. Ghini: “Sono arrivato con 45 minuti di ritardo”. Brilli: “Lì avrei dovuto capire qualcosa!”. Brilli: “Luisella è un personaggio positivo. Pensa sempre di farcela e crede nel futuro e ci riesce. Tutti si appoggiano a lei, anche gli ex mariti. I nuclei familiari sono composti da tutti quelli che si vogliono bene. Noi rappresentiamo questo. Questo personaggio somiglia anche a me. Sono contenta che le signore mi fermino, che il pubblico mi voglia bene”.

  • 12:44

    Berruti: “Il mio personaggio perché è nudo? Non essendo bravissimo come cuoco, attirerò l’attenzione in un altro modo”. Pecorelli: “L’ispirazione arriva da Modern Family. L’intenzione è di raccontare storie più contemporanee possibili. Ogni personaggio rappresenta un elemento nel quale si imbattiamo tutti ogni giorno. La nostra idea era quella di raccontare i segreti più intimi delle varie famiglie. La serie spagnola è solo un pretesto di partenza”.

  • 12:46

    Micciché: “Il periodo estivo, per noi, sta diventando sempre più importante. Per questo motivo che questo bellissimo prodotto va in onda ora. E’ un prodotto che porta calore, divertimento, spensieratezza, ci fa evadere dai problemi, ci porta una dimensione di sogno di cui il pubblico ha bisogno. E’ una strategia che continueremo a perseguire anche nei prossimi anni. Abbiamo bisogno di dare cose nuove al nostro pubblico”.

  • 12:51

    Muscardin: “La legge fondamentale della commedia è raccontare la realtà che viviamo. Raccontiamo una serie di relazioni nelle quali il matrimonio viene declinato in tanti modi. Il matrimonio è un tema attuale. Non andiamo contro il matrimonio cattolico”. Pecorelli: “Non c’è nessuna intenzione di lanciare messaggi. Essendo una commedia, noi vogliamo far divertire. Si lavora sul paradosso, sugli estremi ma si parla sempre di realtà”.

  • 12:56

    Brilli: “Siamo stati attori-autori. Abbiamo messo molto del nostro. Non ho portato mie esperienze personali in questa serie. Io e Massimo, in una scena, sembravamo Sandra e Raimondo”. Ghini: “Il fatto che siamo stati insieme è una cosa che ha aiutato. Noi siamo la patria della commedia. Dobbiamo continuare a costruire la scuola degli autori. Manca il coraggio di buttarsi. La commedia è cattiva”.

  • 12:58

    Brilli: “E’ un prodotto rassicurante ma non tutte le situazioni sono rassicuranti. E’ una commedia moderna, contemporanea. Non ci vergogniamo di niente”. Pecorelli: “Abbiamo plasmato i personaggi, lavorando con gli attori. Lavorare sul personaggio è fondamentale”. Scheri: “La commedia è fondamentale per Canale 5”. Fine conferenza.

Oggi, lunedì 30 maggio 2016, a partire dalle ore 12, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della fiction Matrimoni e altre follie, con Nancy Brilli, Massimo Ghini, Chiara Francini, Simone Montedoro e Giulio Berruti, che andrà in onda a partire da mercoledì 1° giugno 2016, in prima serata su Canale 5.

Matrimoni e altre follie | La fiction

Matrimoni e altre follie è la nuova fiction di Canale 5, composta da 24 episodi (andranno in onda due episodi in ogni puntata).

I protagonisti di questa fiction sono quattro nuclei familiari di Roma, legati tra loro, che si ritroveranno a vivere nello stesso condominio, Parco Paradiso.

Il cast di Matrimoni e altre follie è composto da Nancy Brilli (Luisella Rossini), Massimo Ghini (Ivan Poletto, attuale compagno di Luisella), Chiara Francini (Giusy Ballarin), Simone Montedoro (Luciano Moretti, coinquilino di Giusy), Giulio Berruti (Rocco Rispoli), Michele La Ginestra (Orazio Ponti, ex compagno di Luisella), Massimo Ciavarro (Riccardo De Vincentis, ex compagno di Luisella), Mihaela Dorlan (Letizia De Vincentis, figlia di Luisella e Riccardo), Cristiano Caccamo (Tony), Andrealuna Posocco (Livia Ponti, figlia di Luisella e Orazio), Marianna Di Martino (Alice), Josafat Vagni (Federico, compagno di Alice), Simone Colombari (Andrea Guerra), Debora Villa (Cinzia, moglie di Andrea) e Giovanni Esposito (Dado, amministratore di Parco Paradiso).

Matrimoni e altre follie | Conferenza stampa

Sarà possibile seguire in tempo reale la conferenza stampa di presentazione della fiction Matrimoni e altre follie su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 12.

Durante la conferenza stampa, interverranno gli attori protagonisti della fiction, il direttore di Canale 5, Giancarlo Scheri, la regista Laura Muscardin, Carlo Micciché, direttore editoriale fiction, e Giannandrea Pecorelli, produttore Aurora Tv.