Mark Salling di Glee rischia una condanna a vent’anni di galera

L’attore di Glee accusato di possesso di immagini pedo-pornografiche

Una brutta storia coinvolge Mark Salling, famoso per il ruolo di Noah Puckerman di Glee il musical dramedy della FOX creato da Ryan Murphy che ha portato alla ribalta i “looser” del liceo, diventando un fenomeno cult a cavallo tra il 2009 e il 2010. L’attore, spenti i riflettori sulla serie, è stato arrestato lo scorso dicembre per ricezione e possesso di immagini pedo-pornografiche e rischia adesso una condanna a vent’anni in una prigione federale.

Arrestato lo scorso 29 dicembre, gli investigatori hanno trovato sul computer, chiavetta usb e hard disk diversi video e immagini che coinvolgerebbero minori e secondo le accuse mosse a suo carico, almeno uno di questi contenuti vedrebbe la presenza di una ragazzina di meno di 12 anni e ci sarebbe addirittura un video che vedrebbe coinvolto un bambino di meno di 5 anni.

glee31jpgSecondo quanto riporta The Hollywood Reporter, il caso sarebbe stato trasferito alle autorità federali degli USA dalla task force anti-pedofilia di Los Angeles. Il procuratore di stato Eileen M. Decker, in un comunicato, ha voluto sottolineare come “chi scarica o possiede immagini pornografiche con minori creano un mercato” che porta a nuove vittime per la creazione di immagini e video da vendere; riguardo a Salling il procuratore ha sottolineato come il rinvio a giudizio sia un atto necessario ma come ovviamente ogni accusato è innocente fino a che non venga riconosciuto colpevole in tribunale.

Nel caso fosse condannato Salling rischia da un minimo di 5 anni per l’accusa di aver ricevuto immagini pedo-pornografiche, fino a un massimo di venti per il possesso delle stesse. Appare evidente come, giustamente, l’accusa voglia dimostrare che la giustizia è uguale per tutti e che il fatto di essere famosi non impedisce di essere accusati, soprattutto per un reato di questo tipo. Salling dovrebbe consegnarsi alle autorità federali il prossimo 3 giugno.

L’attore al momento dell’arresto stava recitando nel film Gods and Secrets di Adi Shankar il quale aveva dichiarato al momento dell’arresto che solamente nel caso di un’effettiva condanna dell’attore avrebbe rimosso le sue scene dal film. L’attore non ha mai rilasciato alcuna dichiarazione in merito.

Ultime notizie su Glee

Glee è un musical dramedy creato da Ryan Murphy, Brad Falchuk e Ian Brennan, trasmesso in America da Fox dal 2009 e in Italia da Fox (dalla quinta stagione da Sky Uno) pay e da Italia 1 free.

Tutto su Glee →