Le Iene aprono uno “sportello” per il testamento biologico

Stasera le Iene tornano sul tema del Testamento Biologico, questa volta nel tentativo di animare una vera e propria campagna civile. All’interno de Le Iene Show di stasera, in prima serata su Italia 1, verranno mostrati i “testamenti biologici” di alcuni personaggi noti: Vladimr Luxuria, Linus, Federica Panicucci, Gad Lerner e Teo Mammucari. I cinque

di

Stasera le Iene tornano sul tema del Testamento Biologico, questa volta nel tentativo di animare una vera e propria campagna civile. All’interno de Le Iene Show di stasera, in prima serata su Italia 1, verranno mostrati i “testamenti biologici” di alcuni personaggi noti: Vladimr Luxuria, Linus, Federica Panicucci, Gad Lerner e Teo Mammucari. I cinque dichiareranno, di fronte alle telecamere delle Iene, le loro volontà in merito alle cure a cui intendono o non intendono essere sottoposti nel caso venissero colpiti da malattie o lesioni traumatiche cerebrali irreversibili o invalidanti.

In questi video sarà possibile anche dichiarare la propria volontà sull’aspetto più controverso nella materia, vale a dire la possibilità di rifiutare alimentazione ed idratazione, il famoso sondino naso-gastrico, in specifici casi. Il problema è fra i più dibattuti in parlamento dove la legge sul Testamento Biologico è in discussione in questi giorni. Ci sono posizioni trasversali all’interno dei partiti, ma la bozza proposta della maggioranza non prevederebbe la possibilità di rifiutare il sondino secondo il principio che alimentazione ed idratazione non possono essere definite “cure mediche“.

Le Iene, che in passato aveva dato spazio alla battaglia di Beppino Englaro per affermare la volontà della figlia Eluana, hanno sposato la causa in pieno e danno la possibilità, attraverso il loro sito, di pubblicare in rete il Testamento Biologico di tutti quanti vogliano esprimere le proprie volontà anche prima che la legge venga approvata.

Sul sito è già presente il regolamento, naturalmente molto rigido per via dei problemi legati alla privacy, insieme ai tre video delle Iene Enrico Lucci, Andrea Agresti e Filippo Roma che possono essere usati come “modello”.

Dei tre solo Enrico Lucci ha chiesto di non essere alimentato e collegato ad apparecchiature da cui dipende la continuazione della sua vita, mentre Andrea Agresti e Filippo Roma hanno posto un limite temporale di 5 anni superato il quale ogni ausilio medico al loro mantenimento in vita dovrebbe essere rimosso.

Ultime notizie su Le Iene

Le Iene è un programma di intrattenimento e di informazione che va in onda su Italia 1 dal 22 settembre 1997.

Tutto su Le Iene →