Upfront 2016-17 Fox: promo di 24: Legacy, Prison Break, The Exorcist e le altre serie ordinate

I promo presentati dalla FOX in vista della prossima stagione

Ieri è stata la giornata degli upfront USA della FOX, il broadcaster americano ha presentato il proprio palinsesto e ha mostrato le prime immagini delle sue nuove serie tv, non limitandosi ai trailer di quelle in partenza in autunno, ma facendoci vedere tutte le novità. Dagli attesi Prison Break e 24: Legacy fino alle nuove comedy Son of Zorn e The Mick, FOX ci concede la possibilità di dare una prima e rapida occhiata ai nuovi show ordinati.

Partiamo dalla serie più attesa, il reboot di 24, 24: Legacy che debutterà domenica 5 febbraio nel prezioso slot post SuperBowl che quest'anno sarà trasmesso dalla FOX. Si tratterà della prima volta che lo spazio dopo l'evento più importante nel mondo sportivo, capace di catturare più di 100 milioni di spettatori, sarà occupato da un pilot drama. 24: Legacy poi andrà in onda dal 6 febbraio il lunedì sera nel periodo di pausa di Gotham (che dopo il debutto iniziale tornerà in primavera). Nuovi 12 episodi per raccontare le 24 ore di Eric Carter (Corey Hawkins) chiamato a impedire un attentato, sotto la guida di Rebecca Ingram (Miranda Otto) nuovo agente del CTU cui Carter dovrà rivolgersi. Azione e adrenalina in 24 ore create e prodotte dal team della serie originale: Howard Gordon, Brian Grazer, Manny Coto e Evan Katz per 20th Century Fox.

Arriverà in midseason anche la serie limitata sequel/revival di Prison Break, che riporterà in azione i personaggi della serie originale e proverà a scatenare quell'effetto nostalgia che l'anno scorso riuscì a X-Files. La serie prodotta dalla Fox, andrà in onda il giovedì alle 9 pm nel corso del 2017. Michael Scofield (Wentworth Miller), ritenuto morto dopo il film conclusivo della serie, si trova in realtà in una prigione e il fratello Lincoln (Dominc Purcell) insieme alla moglie (Sarah Wayne Callies), che nel frattempo cresce il figlio di Michael, proveranno a farlo evadere di prigione. Nel cast troviamo Amaury Nolasco, Robert Knepper, Rockmond Dunbar e Paul Adelstein. 

Riprendiamo un attimo fiato dagli action drama e spostiamoci sul lato comedy, partendo da Son of Zorn, l'unica al debutto in autunno nello slot delle 8:30 pm della domenica dopo I Simpson, una comedy che unisce un personaggio animato, Zorn, a altri reali prodotta dalla 20th Century Fox. Zorn è un guerriero che dopo anni passati in guerra deve riadattarsi alla nuova vita familiare e lavorativa. 

Prodotta dalla 20th Century Fox, creata da Julius Sharpe e prodotta da Phil Lord e Chris Miller, Making History racconterà la storia di tre amici di due epoche diverse che cercano di bilanciare i viaggi nel tempo con la vita di tutti i giorni. Con Adam Pally la comedy proverà a farci ridere della storia, tra amori, amicizie e avventure. Making History andrà in onda la domenica nel 2017 al posto di Son of Zorn. 

Altra comedy in arrivo nel 2017 il martedì alle 8.30 pm (durante la pausa di Brooklyn Nine-Nine) è The Mick, prodotta dalla 20th Century Fox, incentrata su una donna che vive a modo suo a Rhode Island che dovrà accudire i figli viziati della ricca sorella che fugge per evitare la prigione.

Il venerdì in autunno arriva l'attesa versione tv dell' Esorcista. Prodotta dalla 20th Century Fox, The Exorcist con Ben Daniels, Alfonso Herrera, sarà un thriller psicologico con venature horror incentrato su due preti, che incarnano i due volti della chiesa, uno più moderno l'altro più tradizionalista, che si occuperanno di un caso familiare di possessione demoniaca. 

Prodotta dalla Warner Bros, Lethal Weapon, versione tv di Arma Letale, andrà in onda in autunno il mercoledì alle 8 nello slot prima di Empire e porterà in tv un poliziesco dal tono leggero sul modello di quanto visto al cinema. Clayne Crawford e Damon Wayans Jr sono i due protagonisti. 

Lee Daniels creatore di Empire, prova a lanciare un nuovo drama a tema musicale in onda il mercoledì alle 9 pm nel 2017 durante la pausa proprio di Empire. Prodotta dalla 20th Century Fox Star segue le vicende di tre ragazze di Atlanta con il sogno di diventare famose, tra prove di canto e esibizioni solo sognate. Nel cast accanto alle tre giovani attrici protagoniste troviamo Queen Latifah, Benjamin Bratt e nel corso della stagione Lenny Kravitz è già annunciato come guest star. 

Il posto di Scream Queens il martedì alle 9 pm non sarà preso da due nuove comedy ma da un nuovo drama, The Pitch creato da Dan Fogelman e che racconta la storia della prima squadra di baseball femminile della Major League, andrà in onda in autunno il giovedì sera. Anche questo prodotto dalla 20th Century Fox Television. 

Il posto di Lucifer nella pausa invernale, sarà preso dal poliziesco APB dalla forte componente tecnologica, sempre creato dalla 20th Century Fox: il miliardario Gideon Reeves (Justin Kirk), dopo la morte del suo miglior amico, in cerca di giustizia, decide di acquistare un commissariato per provare a ristrutturarlo dotandolo di tecnologia moderna. 

In primavera il mercoledì alle 8 pm arriva la serie limitata Shots Fired, prodotta dalla FOX con Sanaa Lathan, Helen Hunt, Stephen Moyer, Richard Dreyfus. Un drama di alto profilo che racconta le conseguenze di una sparatoria che coinvolge la polizia, legata a questioni razziali, portando in una piccola cittadina ad affrontare questioni mai analizzate in precedenza. 

In chiusura vi mostriamo, anche se non è una serie, il primo trailer del Rocky Horror Picture Show in arrivo ad Halloween. 

  • shares
  • Mail