Girlfriend's Guide to Divorce, Lisa Edelstein torna a raccontarci la vita dopo il divorzio su Premium Stories

Su Premium Stories torna il dramedy di Bravo

Girlfriend's guide to divorce

Abby McCarthy la protagonista di Girlfriend's Guide to Divorce, interpretata da Lisa Edelstein, torna da lunedì 16 maggio su Premium Stories alle 22.05 dopo la seconda stagione di Satisfaction. In onda negli USA sul canale cable Bravo di proprietà della Universal, prodotto proprio dalla Universal Cable Prods, la serie nei mesi scorsi ha avuto un massiccio ordine per altre tre stagioni. Un'iniezione di fiducia per la serie che portato il canale Bravo nel mondo delle serie tv, ma soprattutto un modo per consolidare la formula vincente della serie e provare a lavorare su un periodo più lungo: altre tre stagioni da 13 episodi, vuol dire preparare ulteriori 39 episodi, da aggiungere ai 26 delle prime due stagioni.

Basata sulla serie di romanzi "Girlfriend's Guide" di Vicki Iovine, avvocato, modella e scrittrice che ha realizzato una collana di libri di auto-aiuto dedicati ai nei-genitori o al modo di affrontare la gravidanza. Lisa Edelstein (Dr House) è Abby McCarthy una scrittrice diventata una sorta di guru per tutte le donne, che pubblica libri di psicologia base e supporto personale. Ma quando si troverà in prima persona a dover affrontare il divorzio dal marito Jake (Paul Adelstein, Prison Break, Private Practice), la donna entrerà in crisi e riuscirà a superare il momento e a rimettersi in piedi solo grazie alle sue amiche Delia (Necar Zadegan), Phoebe (Beau Garrett) e Jo (Alanna Ubach), quest'ultima arrivata a metà della prima stagione al posto di Lyla (Janeane Garofalo). Abby inizierà così a raccontare la sua rinascita personale e professionale attraverso una rubrica in cui racconterà drammi e situazioni divertenti di una quarantenne costretta a ricominciare da capo, tra nuove e vecchie relazioni, amicizie e crisi lavorative.

Autrice della serie è Marti Noxon che ha in passato lavorato a Buffy - L'ammazza vampiri a partire dalla seconda stagione, e attualmente lavora anche alla serie Lifetime UnReal (inedita in Italia), considerata da The Hollywood Reporter l'arma in più di questo dramedy di Bravo. Negli USA la seconda stagione è risultata in crescita con il finale di stagione che ha ottenuto 1,2 milioni di spettatori nei Live +3, gli ascolti nei tre giorni successivi, tra i dati più importanti per i canali cable.

La seconda stagione del dramedy Girlfriend's Guide to divorce, continuerà a raccontare le avventure e disavventure di Abby, novella Carrie di Sex & the City, sicuramente tra i punti di riferimento per la serie, con gran parte del suo pubblico da rintracciare tra i nostalgici delle avventure delle avventure delle loro protagoniste. Nella seconda stagione in partenza su Premium Stories dal 16 maggio, arriveranno anche diverse guest star come Josh Wedon nei panni di se stesso o Carrie Fisher, l'ex Principessa Leila di Guerre Stellari.

 

  • shares
  • Mail