Il Sistema | Puntata 2 maggio 2016| Diretta |Riassunto

Il liveblogging della puntata del 2 maggio 2016 de Il Sistema, la fiction con Claudio Gioè nei panni di un Maggiore della Guardia di Finanza infiltrato in un'organizzazione criminale

Il Rosso non ha gradito l'aggressione subita da parte del clan Palumbo: decide così, aiutato dal perfido Manomozza (Enzo Salvi) di vendicarsi su un'azienda gestita dal clan. Scoperto l'attacco, il figlio del boss si reca dall'uomo per ucciderlo ma, grazie anche ad Alessandro che lo ferisce, il Rosso lo uccide. Nel vedere tutti gli oggetti delle persone che ha ucciso e che conserva, il protagonista scopre che il Rosso ha ucciso anche suo fratello Raoul.

Scosso, vorrebbe annullare l'operazione, soprattutto quando suo figlio Jacopo (Niccolò Calvagna) deve essere operato di appendicite. Triunfera (Thomas Trabacchi) riesce a convincerlo a resistere, anche se il figlio si arrabbia con lui per non essersi presentato prima dell'operazione. Floriana (Valeria Bilello), intanto, si sente in colpa per aver lasciato da solo il Maggiore prima dell'aggressione, ma è Grandi (Lino Guanciale) ad assumersi la responsabilità. Grazie al lavoro del Gico, il clan dei Palumbo viene arrestato.

Un imprenditore in difficoltà, Alfredo Coletti (Alfredo Pea), riconosce Daria e la minaccia di denunciare lei ed Alcamo (Massimo Venturiello) alla Guardia di Finanza. Ma il Gico ha bisogno di prove per poterli arrestare e l'uomo, esasperato, rapisce Daria, con l'intento di uccidere l'avvocato. Alessandro, però riesce a raggiungere i due e, rivelato a Coletti di essere della Guardia di Finanza, lo convince ad andarsene. Nel confortare Daria, la donna gli confida di essere stanca di questa vita. I due, alla fine, fanno l'amore, ma il mattino seguente Daria scopre dei nei identici a quelli che aveva Raoul, che le aveva confidato che anche il fratello finanziere li aveva: capisce così che Alessandro è un infiltrato.

  • 21:33

    Il Rosso ed Alessandro sono tenuti sotto scacco dagli uomini del clan Palumbo, che gli rubano anche il tir con dentro le borsette di contrabbando. Poi se ne vanno, lasciandoli liberi.

  • 21:34

    Il Rosso spiega ad Alessandro che sono uomini che non gradiscono i loro affari.

  • 21:35

    Alessandro chiama Daria per avvertirla: non deve andare in giro da sola.

  • 21:37

    Floriana, all'oscuro di tutto, sta piangendo in macchina dopo aver visto Alessandro baciare Daria. Emma la raggiunge per consolarla.

  • 21:39

    Grandi riceve una telefonata da Alessandro, convinto che lo stessero coprendo. Quando scopre che non era così, si arrabbia. L'uomo prova a chiamare Floriana, ma la donna non risponde.

  • 21:40

    Il clan Palumbo, intanto, svuota il camion del Rosso.

  • 21:42

    Quaranta avverte Floriana che Grandi si è assunto la responsabilità della mancata copertura.

  • 21:43

    Anche Daria informa Alcamo di quanto successo la sera prima, ma lui la avverte di non usare quel tono con lui. La rassicura che risolverà tutto.

  • 21:44

    I fratelli regina informano Alessandro che quella sera si dovrà incontrare con il Rosso.

  • 21:45

    Pare che l'aggressione sia dovuta al fatto che qualcuno stia stato tagliato fuori dagli affari sullo smaltimento dei rifiuti.

  • 21:46

    Il Rosso avverte Alcamo che i responsabili sono i Palumbo. L'avvocato gli dice di concedergli una fetta di guadagni, ma il Rosso non vuole.

  • 21:47

    Floriana ringrazia Grandi per essersi assunto la responsabilità.

  • 21:49

    Grandi informa Alessandro che si dovrà microfonare. L'uomo chiede ancora scusa al Maggiore.

  • 21:50

    Alessandro riceve una telefonata da Daria, spaventata per quanto successo. La donna lo invita a cena: è importante che non perda la testa per permettere ad Alessandro di arrivare ad Alcamo.

  • 21:52

    Emma dice a Floriana che forse Alessandro ha baciato Daria per stare nel ruolo.

  • 21:53

    Triunfera informa Floriana che lo vogliono a Milano a capo del Comando Generale della Polizia Tributaria. Ma la donna riceve una telefonata da Grandi: Alessandro si sta per incontrare con Daria.

  • 21:54

    I due si vedono a cena. Daria gli dice che dopo quanto successo in Turchia si fida di meno di Alcamo. Secondo lei, inoltre, ad Alessandro poco importa dei soldi. L'uomo prova a negare, ma la donna gli parla di Raoul: voleva lasciare la moglie. Si sente in colpa per il sui suicidio.

  • 21:57

    Floriana non sapeva che Raoul avesse una relazione con Daria, e chiede ad Alessandro cos'altro le stia nascondendo. La donna gli rivela di provare ancora qualcosa per lui.

  • 22:00

    Alessandro incontra il Rosso e Manomozza, allevatore di cani accusato di spaccio: con lui vuole dare una lezione ai Palumbo.

  • 22:01

    Il Rosso dà una pistola ad Alessandro, in caso di emergenza.

  • 22:04

    Gli uomini si dirigono in un'azienda gestita dal cognato del boss Gennaro Palumbo, per una vendetta trasversale.

  • 22:06

    Gli uomini del Rosso riescono così ad entrare nell'azienda.

  • 22:07

    Alessandro ferma Manomozza prima che spari ad una guardia, ma l'uomo non gradisce i suoi ordini.

  • 22:08

    I due si minacciano a vicenda, ma il Rosso placa gli animi.

  • 22:09

    La vendetta si consuma.

  • 22:10

    Gennaro Palumbo viene informato dell'attacco. Tra gli aggressori, Manomozza è stato riconosciuto.

  • 22:11

    Il Rosso fa i complimenti ad Alessandro per come si è comportato. Il Maggiore gli chiede se hai mai ucciso qualcuno ll Rosso gli risponde che se mai l'ha fatto, non è stato per rabbia.

  • 22:19

    Il figlio di Palumbo li raggiunge per uccidere il Rosso: Alessandro lo ferisce, ma il Rosso lo uccide.

  • 22:21

    Floriana e Grandi seguono i due mentre portano il corpo in un luogo dove potranno nasconderlo.

  • 22:24

    Il Rosso mostra ad Alessandro un sacchetto dove conservi gli oggetti appartenuti alle persone che ha ucciso.

  • 22:25

    Tra questi, riconosce una medaglia che suo pader aveva regalato a lui ed a Raoul: è stato il Rosso ad ucciderlo.

  • 22:26

    Floriana si sente in colpa per non aver fermato l'omicidio.

  • 22:27

    Alessandro spiega al Gico che il Rosso è l'assassino di Raoul. Vorrebbe arrestarlo, ma l'obiettivo del Gico è catturare Alcamo.

  • 22:28

    Grazie alla pistola che il Rosso ha dato ad Alessandro, il Gico scopre che dietro Alcamo c'è il boss Talarico, che ha pestato i piedi al Palumbo e che ora vuole evitare altri incidenti. Ma Alessandro non vuole più saperne.

  • 22:30

    In un momento come questo, Triunfera non può andarsene a Milano: rifiuta la promozione.

  • 22:32

    A casa di Angela, Jacopo sta male: ha un'appendicite acuta.

  • 22:36

    L'uomo chiama il figlio, per dirgli che lo andrà a trovare.

  • 22:37

    Alessandro corre in ospedale, ma il Rosso, a cui non ha risposto poco prima, lo sta pedinando.

  • 22:38

    Triunfera prova a convincere Alessandro a non far saltare la copertura. L'uomo, alla fine, non va in ospedale, ma il Rosso lo continua a seguire.

  • 22:41

    Il Rosso chiede ad Alessandro di fare due passi. L'uomo, però tira fuori la pistola. Ongaro ed Emma raggiungono Grandi.

  • 22:42

    Alessandro gli dice che è solo scosso per quanto accaduto la sera prima, e che se va nei guai ci finisce anche lui.

  • 22:43

    Il Rosso mette via la pistola: non devono litigare. Ma è preoccupato per i Palumbo: il clan non si accontenta più di gestire le slot machine. Il protagonista ha registrato la conversazione.

  • 22:45

    Alessandro va in ospedale: Jacopo sta bene.

  • 22:53

    Il Gico arriva in un casolare dei Palumbo.

  • 22:54

    Riesce così ad effettuare un blitz.

  • 22:55

    Jacopo accusa il padre di essere un bugiardo: gli aveva promesso che sarebbe stato lì subito.

  • 22:58

    Alcamo festeggia il blitz dei Palumbo, mentre Daria sta andando a ringraziare chi lo ha aiutato con gli appalti.

  • 22:59

    L'imprenditore Coletti riconosce Daria: l'accusa di lavorare sporco.

  • 23:00

    Daria chiama Alessandro, per invitarlo a cena.

  • 23:02

    Coletti va dal Gico per denunciare l'operato di Alcamo, che l'ha tagliato fuori dal giro quando si è rifiutato di stare al suo gioco. Emma e Quaranta gli chiedono delle prove, ma l'uomo non ne ha.

  • 23:03

    Alessandro ed il Rosso festeggiano l'arresto dei Palumbo.

  • 23:06

    Coletti, intanto, ha problemi con la banca: è arrabbiatissimo con Alcamo.

  • 23:08

    Alessandro ha scoperto che Grandi ha coperto Floriana e si scusa con lui.

  • 23:09

    Il Gico avverte Alessandro che Coletti è uscito di casa armato: vuole sparare ad Alcamo.

  • 23:11

    Ma Coletti è andato da Daria.

  • 23:13

    La donna sta portando Coletti a casa di Alcamo, ma intanto prova a farlo ragionare.

  • 23:15

    Alessandro raggiunge in tempo la macchina di Daria, e dice di nascosto a Coletti di essere della Guardia di Finanza, convincendolo ad andarsene.

  • 23:16

    Daria ammette che Coletti è una vittima di Alcamo, e che quella non è la vita che voleva. Vuole andarsene via, ma Alessandro la garantisce che lo faranno quando avranno messo da parte abbastanza denaro.

  • 23:19

    Alessandro si toglie di nascosto il microfono e fa l'amore con la donna.

  • 23:21

    Daria riconosce sulla schiena di Alessandro die nei identici a quelli di Raoul, che le aveva detto essere l'unica cosa che aveva in comune con il fratello finanziere: scopre così che Alessandro è un infiltrato e scoppia a piangere. La puntata finisce

Il Sistema, puntata 2 maggio 2016: anticipazioni


Il Sistema

Arriva a metà percorso, questa sera alle 21:20 su Raiuno, Il Sistema, la fiction con Claudio Gioè nei panni di un Maggiore della Guardia di Finanza che, per scoprire la verità sulla scomparsa del fratello, decide di infiltrarsi dentro un'organizzazione criminale che gestisce il denaro sporco della città.

Nell'episodio di questa sera, Alessandro (Gioè) ed il Rosso (Antonio Geraldi) si riprendono dall'aggressione ricevuta dal clan Palumbo. Il Rosso, però, non vuole fargliela passare liscia, e costringe il protagonista ad andare con lui ed i suoi sgherri ad appiccare il fuoco in una ditta che lavora per il clan.

La risposta dei Palumbo non tarda ad arrivare: quando qualcuno c'era di uccidere il Rosso, Alessandro riesce a fermarlo, ma l'uomo nel mirino lo uccide davanti agli occhi del protagonista e del Gico. Nel nascondere il corpo, Alessandro scopre che Raoul (Fausto Sciapappa) non si è suicidato, ma è stato ucciso proprio dal Rosso. L'uomo, scosso dalla notizia, deve così evitare che la propria copertura salti, mentre con Daria (Gabriella Pession) il legame si fa più stretto, tant'è che i due fanno l'amore.

Il Sistema, puntata 2 maggio 2016: come vederlo in streaming


Si può vedere Il Sistema in streaming sul sito ufficiale della Rai mentre, da domani, si potrà vedere su Rai Replay.

Il Sistema, puntata 2 maggio 2016: Second screen


E' possibile commentare la puntata de Il Sistema sulla pagina ufficiale di Facebook o su Twitter, all'account @IlSistema_Rai. L'hashtag è #IlSistema.


  • shares
  • Mail