La Fattoria 4: Contadini contro Casta

la fattoria 4

La Fattoria 4 parte domenica 8 marzo con tutte le ufficialità del caso: conduce Paola Perego, Mara Venier è confermata nel ruolo di inviata da Paraty (Brasile) e sono chiamati all'appello dodici concorrenti, di cui dieci ufficiali. A darsi la zappa sui piedi, senza ombra di dubbio, saranno Fabrizio Corona, Marco Baldini, Marina Ripa di Meana, Ciro Petrone (giovane protagonista di “Gomorra”), Barbara Guerra (show girl), Morena Zapparoli Funari, Carla Velli (ex tronista) e Rocco Pietrantonio (baby-fidanzato di Lory Del Santo), Riccardo Sardonè (attore, ex Ok il prezzo è giusto e Ballando con le Stelle).

A questi nove, stando a quanto annunciato da Alfonso Signorini nella chat di Sorrisi.com, si aggiungerà Roberto Mercandalli, dato tra i primi papabili ma in questo caso "ripescato" come riserva di Eleonoire Casalegno. Quest'ultima, infatti, è reduce da un incidente stradale che ha definitivamente annullato la sua partecipazione al reality, già messa in discussione da un suo recente ripensamento.

La Casalegno, infatti, voleva rinnegare le trattative avviate con Endemol mostrando solidarietà all'agente Lele Mora, che a sua volta aveva rotto con la produzione una volta saputo della presenza nel cast di Milo Coretti, suo storico delatore. Tra i due litiganti non gode nessuno, visto che dello stesso Coretti non c'è più traccia nel cast. A beneficiarne, invece, sarà il cummenda, unico"artista" della scuderia di Mora.

Andiamo alla vera novità de La Fattoria 4, un po' in stile Uno due Tre Stalla, un po' alla maniera di Ritorno al Presente, un po' nababbi e tapini del Gf 6. Come recita il comunicato stampa ufficiale Mediaset:

In questa nuova edizione i concorrenti saranno divisi in due squadre, I CONTADINI, ai quali spetterà il duro lavoro nei campi, e la CASTA, composta da soli tre concorrenti: un gruppo di veri e propri privilegiati all’interno del gioco. Una sistemazione lussuosa dotata di tutti i comfort, letti profumati, vasca idromassaggio, una spiaggia privata con tanto di lettini e ombrelloni molto chic, ottimo cibo: è qui che avranno la fortuna di trascorrere il loro tempo i tre membri che fanno parte della CASTA, avendo in più il potere di decidere sulla sorte degli sventurati CONTADINI e sui ruoli da assegnare ad ognuno di loro.

LA CASTA, da vera privilegiata che si rispetti, sarà esente dalla nomination e sceglierà uno dei due candidati al televoto settimanale. I CONTADINI, al contrario, vivranno in condizioni disagevoli, costretti non solo a costanti restrizioni fisiche ma anche a sottostare ai voleri della CASTA. Dormiranno nella fazenda all’interno di camere comuni; l’occorrente per lavarsi (bagno, doccia, lavabo) si troverà al di fuori della fattoria e per cucinare avranno a disposizione una cucina a legna in stile tipicamente brasiliano, senza elettricità. Ogni settimana dovranno portare a termine una “missione ”. Nel corso delle settimane i vari ruoli dei concorrenti - membro della CASTA, CONTADINO o SERVITORE - cambieranno anche in base all’esito delle nomination, delle prove e dell’eliminazione.

Ogni settimana due CONTADINI andranno in nomination: il primo deciso dai membri della CASTA, il secondo votato dagli altri CONTADINI. Il pubblico da casa stabilirà attraverso il televoto chi dei due dovrà abbandonare la fazenda. Inoltre, a discrezione della produzione, uno dei membri della CASTA verrà costretto ad abbandonare il suo status di privilegiato per tornare in mezzo ai CONTADINI. Per conquistare l’ambitissimo posto vacante all’interno della CASTA i CONTADINI, divisi per l’occasione in due squadre, dovranno superare una PROVA in diretta.

Un luogo da sogno, dodici Vip, sette settimane di lavoro, di vita e di grandi emozioni. Questo e molto di più è “La Fattoria”, un reality che è soprattutto una grande esperienza per i concorrenti in gioco e un’occasione unica per mettersi alla prova. Un racconto che dura sette settimane attraverso una serie di appuntamenti quotidiani di day time e otto prime serate.

  • shares
  • Mail
72 commenti Aggiorna
Ordina: