Serie TV, novità: Whitney Cummings lavora a una comedy per HBO; Tony Curran in Elementary

Lucy Punch sarà al fianco di Whitney Cummings in una sua nuova comedy per HBO. Nuovo ingresso nel finale di stagione di Elementary

<> at Laemmle Music Hall on November 11, 2015 in Beverly Hills, California.

A Lot: Lucy Punch (Ben and Kate), Brett Goldstein, Jenn Tullock e Krystal Smith sono entrati nel cast di un nuovo pilot comedy HBO scritto e interpretato da Whitney Cummings già autrice e protagonista della comedy di NBC Whitney e autrice di 2 Broke Girls sulla CBS. A Lot è ispirato al romanzo di Maureen Dowd Are Men Necessary?: When Sexes Collide e sarà una comedy non proprio romantica che racconterà come una donna di successo (Cummings) riesce a vivere in questo mondo in cui le differenze tra i sessi ancora esistono. Punch sarà Izzy, un'amica di Amanda (Cummings) che si ritrova ad affrontare la sua prima relazione con una donna; Goldstein sarà Max il fidanzato e convivente di Amanda che disegna carta da parati a mano e guadagna molto poco; Tullock sarà Lou, un amico di Amanda recentemente divorziato; Smith sarà Opal la nuova assistente di Amanda che dice sempre tutto quello che pensa. Jenny Bicks scriverà la serie insieme a Whitney Cummings e ne sarà poi showrunner.

Better Things: Patricia Scanlon (Getting On) è entrata come ricorrente nella nuova serie di FX prodotta da Louis C.K. e scritta insieme a Pamela Adlon che in un certo senso riprodurrà il formato semi-autobiografico di Louie. Protagonista sarà infatti Sam (Adlon), attrice senza filtri che cerca di guadagnarsi da vivere, mentre cerca di relazionarsi con la figlia, si diverte con qualche amico e ogni tanto a qualche momento per sé. Scanlon sarà Joy un'amica di Sam.

Elementary: Tony Curran (Defiance) sarà guest star degli ultimi due episodi della quarta stagione della serie CBS, nei panni di Joshua Vikner professore di economia che è attratto dal lato criminale e non solo dal punto di vista accademico. Il professor Vikner, però, non solo insegnerà molto a Sherlock e al padre Morland sul passato, ma anche avrà un importante ruolo nel loro futuro. Curran debutterà nell'episodio in onda il primo maggio.

Eyewitness: Amanda Brugel è entrata nel cast della serie in 10 episodi di USA Network adattamento di un thriller norvegese, creata da Adi Hasak (Shades of Blue). La serie racconta un crimine violento visto dagli occhi di tue testimoni, due ragazzi che hanno una relazione segreta e che per non rivelare il loro rapporto mantengono il segreto su quanto visto, ma questo li cambierà per sempre. Brugel sarà Sita, esuberante amante delle moto, con un bambino piccolo e una forte mania di controllo.

Mistresses: Micky Shiloah avrà un importante ruolo ricorrente nella quarta stagione della serie estiva ABC; interpreterà Reza ricco nipote di Jonathan (Navid Negahban).

Shots Fired: Angel Bonanni è entrato nel cast della serie evento della FOX prodotta da Gina Prince-Bythewood e Brian Grazer che racconta la conseguenze di una sparatoria con componenti razziali in cui è coinvolta la polizia, in una cittadina del Nort Carolina. Sanaa Lathan, Richard Dreyfuss, Helen Hunt, Stephen Moyer faranno parte del cast della serie. Bonanni sarà Javier Cano, ex di Ashe (Lathan) con cui ha una figlia.

When the Street Lights Go On: Adam Long è entrato nel cast del pilot drama di Hulu, nato da una sceneggiatura di Chris Hutton e Eddie O'Keefe, prodotto dalla Paramount e Anonymous Content. When the Street Lights Go On è un thriller ambientato nell'estate del 1983 in una piccola cittadina di periferia sconvolta dall'omicidio di una studentessa e della sua insegnante. Long sarà il diciassettenne ribelle Casper Tatum, sospettato dell'omicidio. Brett Morgan dirigerà il pilot.

  • shares
  • Mail