Fuoco Amico TF45 – Eroe per amore | Puntata 13 aprile 2016 | Diretta | Riassunto

Il liveblogging della puntata del 13 aprile 2016 di Fuoco Amico TF45-Eroe per amore, la fiction con Raoul Bova nei panni del Capitano di una squadra coinvolta nelle indagini su un caso relativo alla scomparsa di suo padre

  • 21:40

    Anche Francesco scopre che Samira è la figlia di Gemini.

  • 21:41

    Samira, intanto, cerca di far capire ad Enea che non è come crede. Gemini, dal canto suo, dice all’uomo che salvandogli la vita ha pagato un debito a suo padre.

  • 21:42

    Samira e Gemini scappano. L’Amis scopre dove si trova la squadra di Enea.

  • 21:43

    Nicola libera la squadra, in tempo prima che arrivi l’Amis.

  • 21:44

    L’Amis crede di aver preso la squadra, ma invece è solo un ragazzo pagato da Enea per depistarli.

  • 21:46

    Gemini raggiunge un appartamento. Sta organizzando un modo per fingere la sua fuga dall’Italia.

  • 21:48

    Nicola porta la squadra nel suo appartamento.

  • 21:49

    Gemini parla con Samira: lei non ha ripensamenti, ma pensa comunque ad Enea. Il padre le dice che non deve avere nessuna distrazione. La ragazza gli dice che lo ama, ma lui le ricorda ciò che gli hanno tolto.

  • 21:51

    Giovanna propone di consegnarsi, ora che non hanno Samira. Ma il resto della squadra teme che saranno torturati. Enea li sprona a continuare a combattere,

  • 21:53

    Subito dopo, però si confida con Frezzo: ha messo a rischio la vita della sua squadra, ma è convinto che Samira non sia come il padre e che nasconda qualcosa.

  • 21:55

    Emma mostra a Francesco una foto di Gemini e Samira a Lione: i due avrebbero usato Enea per entrare in Europa ed uscire dall’Afghanistan. Ma non sanno che è una trappola.

  • 21:56

    Annibale continua la caccia ad Enea per conto del suo capo.

  • 21:58

    Mentre la squadra cerca di risalire ai gruppi in cui ha lavorato Samira, Francesco prova a contattare Giulia, ma la ragazza non gli risponde.

  • 22:03

    Francesco raggiunge Giulia, che gli rivela di aver scoperto che la spiava da casa. L’uomo è quindi costretto a dirle che lavora per i Servizi Segreti.

  • 22:06

    L’agente le rivela che l’Amis la vuole arrestare per aver aiutato Enea, e che la sta nascondendo.

  • 22:07

    Ma la ragazza ha preso una pistola da casa di Francesco, e lo fa uscire sul terrazzo: non gli crede.

  • 22:09

    Giovanna e Nicola indagano sulle spedizioni a cui avrebbe potuto partecipare Samira. Scoprono un progetto dal nome Nexus.

  • 22:10

    Giulia chiede aiuto ad un centro di accoglienza, ma non rivela la sua identità.

  • 22:10

    Il progetto Nexus prevedeva una serie di vaccinazioni nel villaggio di Farah, che poi è stato sterminato. Enea capisce che Gemini e Samira si vogliono vendicare. I responsabili del progetto, però, sono quasi tutti morti.

  • 22:12

    Dorrico, il capo di Annibale, verifica come stanno andando alcuni test.

  • 22:14

    Al progetto Nexus ha partecipato anche Guido Agliardi, che sembra essere ancora vivo. Enea decide di andare a trovarlo.

  • 22:18

    Agliardi è malato, ma rivela che faceva parte del progetto Nexus, che ha iniettato un vaccino sperimentale tra la gente del villaggio. L’uomo non fa nessun nome, e spiega che non ci sono prove, perchè sono scomparsi tutti i documenti.

  • 22:22

    Frezzo ed Enea prendono il protocollo del vaccino.

  • 22:24

    Anche Gemini e Samira arriva nella casa di Agliardi. Mentre è fuori a riprendere dai ricordi di quanto successo, la ragazza vede Enea e Frezzo andarsene

  • 22:25

    Samira ferma la macchina e sale al posto di Frezzo. La ragazza vuole parlare con Enea.

  • 22:27

    Gemini rinfaccia ad Agliardi il fatto che il progetto Nexus gli ha distrutto la famiglia. Quindi lo uccide, mentre l’uomo chiede perdono.

  • 22:34

    Samira consiglia ad Enea di lasciar perdere la sua indagine, ma lui vuole sapere chi sia il loro informatore. La ragazza gli racconta di essere stata picchiata, violentata e torturata.

  • 22:37

    Francesco prova a convincere Giulia che non la voleva ingannare.

  • 22:38

    Intanto, per ingannare l’attesa, Visentin e Giovanna fanno sesso. Lui le chiede di andarsene via, ma lei vuole restare.

  • 22:41

    Samira lascia andare Enea e raggiunge il padre, che si raccomanda con lei. Ma Samira ha ben chiaro il loro obiettivo.

  • 22:44

    Il gruppo scopre che il vaccino che ha distrutto il villaggio di Farah sarebbe dovuto servire a debellare l’ebola.

  • 22:45

    Francesco ha dei dubbi sulla effettiva fuga all’estero di Gemini e Samira. L’Amis, intanto, scopre che Nicola ha hackerato il sistema della Croce Rossa.

  • 22:46

    Le ricerche di Nicola rivelano che il progetto Nexus era già stato applicato in altre due località, tutte e due al centro di attacchi successivi. Il padre di Enea aveva lavorato in entrambi i posti.

  • 22:48

    Dietro il progetto Nexus potrebbe esserci il colonnello Moretti. L’hacker riesce ad individuarlo in una spa: la squadra lo raggiunge.

  • 22:50

    Qualcuno però li ha preceduti: il colonnello sta avendo un infarto. L’uomo, comunque, fa il nome di Cagliostro, colui che avrebbe coperto i fatti di Farah.

  • 22:51

    Enea trova nel fondo della piscina in cui hanno trovato il colonnello un orecchino: è quello di Samira. Frezzo rivela che solo Guidi può sapere quale sia l’identità di Cagliostro.

  • 22:52

    Visentin è stufo di seguire Enea: decide di andarsene, ma Giovanna resta con il resto della squadra.

  • 23:03

    Samira avverte Enea di smettere di indagare, perchè le persone che stanno cercando sono spietate.

  • 23:04

    In stazione, Visentin viene inseguito da degli agenti dell’Amis.

  • 23:05

    Francesco cattura Visentin.

  • 23:06

    Moretti sapeva di Cagliostro, ma non di Dorrico.

  • 23:07

    Guidi, a casa, riceve una visita inaspettata.

  • 23:08

    Francesco propone a Visentin di diventare un testimone protetto, ma lui gli risponde di essere innocente.

  • 23:09

    Emma usa le maniere forti e somministra a Visentin un rilassante, per farlo parlare. Lui fa il nome di Cagliostro, ma secondo Emma sta straparlando.

  • 23:12

    Francesco riceve una telefonata da Giulia, che decide di perdonarlo e gli chiede di portarla via.

  • 23:13

    Enea, intanto, fa irruzione nella casa di Guidi. Ma dentro l’abitazione è successo qualcosa.

  • 23:15

    Qualcuno ha ucciso gli uomini della scorta di Guidi.

  • 23:16

    Enea trova il cadavere di Guidi in una panic room. Annibale, da fuori, lo rinchiude.

  • 23:28

    Francesco riceve una telefonata da Emma: deve andare a casa di Guidi. Giulia gli chiede di andare con lui.

  • 23:31

    Francesco riesce a prendere Enea, che si dichiara innocente e lo avverte di stare attento a Cagliostro. La puntata finisce.

Gemini e Samira continuano la loro ricerca di coloro contro cui vogliono vendicarsi. Enea scopre che a Farah era stato eseguito il progetto Nexus, che prevedeva la diffusione di un vaccino per l’ebola e che, essendo fallito, ha provocato la morte di numerose persone, compresa la famiglia di Gemini.

Interrogato l’ultimo sopravvissuto del progetto, Enea scopre che c’è un misterioso personaggio, Cagliostro, che potrebbe dimostrare l’esistenza del progetto. Francesco (Andrea Sartoretti), intanto, rivela la sua identità a Giulia (Pilar Fogliati) che, però, decide di perdonarlo.

Visentin (Davide Paganini), invece, si stanca di dover fuggire continuamente, e decide di abbandonare la squadra. Viene però catturato dall’Amis che, tramite Emma (Romina Mondello), scopre dell’esistenza di Cagliostro. Solo Guidi (Luigi Diberti) potrebbe essere a conoscenza della sua identità, ma quando Enea va nella sua casa per interrogarlo, lo trova morto: Annibale lo ha ucciso per volere di Dorrico Ranieri (Luca Lionello), il suo capo. Inoltre , l’uomo intrappola il protagonista, che viene liberato da Francesco e lo porta via.

Fuoco Amico TF45-Eroe per amore, puntata 13 aprile 2016: anticipazioni

Nuovo appuntamento, questa sera alle 21:10 su Canale 5, con Fuoco Amico TF45-Eroe per amore, la fiction con protagonista Raoul Bova nei panni del Capitano di una task force che si ritrova nel mezzo di un complotto che riguarda la scomparsa di suo padre ed i Servizi Segreti.

Nella puntata di oggi, la squadra di Enea (Bova) è costretta a lasciare il loro rifugio ed a nascondersi nell’appartamento dell’hacker Nicola (Federico Tolardo). Il protagonista scopre dell’esistenza del gruppo “Nexus”, formato da medici e soldati che avevano sperimentato un nuovo farmaco a Farah, ottenendo però risultati disastrosi, al punto da dover uccidere gli abitanti del villaggio per insabbiare il tutto.

Mentre cerca l’unico sopravvissuto, Enea incontra Samira (Megan Montaner), che con Gemini (Hossein Taheri), con cui sta seguendo la sua indagini. Annibale (Giordano De Plano) ed il suo capo, intanto, sono sulle tracce dei protagonisti, per fermarli prima che scoprano la verità.

Fuoco Amico TF45-Eroe per amore, puntata 13 aprile 2016: come vederlo in streaming

E’ possibile vedere la puntata di Fuoco Amico TF45-Eroe per amore in streaming sul sito ufficiale di Mediaset mentre, da domani, si potrà vedere su Video Mediaset.

Fuoco Amico TF45-Eroe per amore, puntata 13 aprile 2016: Second screen

Si può commentare la puntata di Fuoco Amico TF45-Eroe per amore sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, con l’account @FuocoAmicoTF45. L’hashtag è #FuocoAmicoTF45.


I Video di TvBlog