Laura e Paola, puntata dell'8 aprile: la musica batte le parole, recepite le critiche, trionfa la qualità

Riassunto, fotogallery e recensione della seconda puntata del varietà con la Pausini e la Cortellesi.

Le critiche costruttive riportate sui quotidiani dopo la prima puntata di Laura&Paola sono state recepite intelligentemente dagli autori del programma del venerdì sera di Rai1. Piccole modifiche all'impostazione generale che non hanno snaturato l'impianto iniziale (confermati il kebabbaro, le gemelle Kessler cinesi, la figura del cerimoniere, il momento "serio", stavolta sulla violenza contro le donne) ma hanno valorizzato ulteriormente la bravura, la classe e la versatilità di due grandi artiste, Laura Pausini e Paola Cortellesi.

Cosa è cambiato rispetto all'esordio? Meno parole e più musica. Via il lungo siparietto iniziale di 7 giorni fa, niente più interruzione della Pausini quando canta e moltiplicazione dei duetti, delle interazioni di gruppo o delle singole performance canore. E così, a parte l'intervista a Kevin Costner (che non è mai decollata e ha risentito di alcuni intoppi nella proposizione delle fotografie propedeutiche alle domande), il varietà ha acquistato ritmo. Merito anche dell'apporto degli ospiti Claudio Santamaria, Negramaro, Francesca Michielin, Margherita Buy, Claudia Gerini, Franco Di Mare e Fabrizio Frizzi che hanno consentito di cambiare spesso registro senza mai annoiare il pubblico e offrendo una tv di qualità, "merce" sempre più rara oggi.

Tra 7 giorni sarà già l'ultima puntata. Purtroppo.

  • 23.44

    Nessun trucchetto per allungare la durata e guadagnare punti di share. Si chiude puntualmente alle 23.47 sulle note di Simili.

  • 23.34

    Omaggio della Pausini a Burt Bacharach. Momento soave di musica con la "m" maiuscola. Poi torna a parlare in più lingue.

  • 23.29

    La Cortellesi riesce a trasformare in poesia canora anche la fila al bagno delle donne.

  • 23.23

    Franca Leosini accanto al casco del parrucchiere (ecco il segreto della permanente!) continua a indagare sul passato di Laura Pausini. Alcuni testi contengono versetti satanici: "Incancellabile al contrario...". E le fa la supercazzola. "Strani amori contiene tracce di crimine già dal titolo".

  • 23.19

    E arriva pure il momento di Wannabe, una hit cult degli anni '90. Ed è di nuovo "girl power"!

  • 23.16

    Riecco le Spice Girls, tutte e 5 "reinterpretate" per i brani Viva forever e Stop da Cortellesi, Pausini, Gerini, Buy e Michielin. Grandissimo momento di televisione! Lo rivedremo miliardi di volte a TecheTecheTè e sul web.

  • 23.11

    Dal kebabbaro Franco Di Mare e Fabrizio Frizzi si candidano come prossima coppia. E c'è un aneddoto divertente del conduttore de L'eredità: "Ho chiesto quante 'q' ci sono in 'soqquadro' e hanno risposto 24!".

  • 23.07

    I Negramaro live con la hit Attenta. Ogni nota al suo posto, chapeau.

  • 23.03

    "Grazia, Graziella o... Anna". Siamo sempre su Rai1 del resto, non si può trascendere oltre (e meno male)... Per la "cronaca" la sfida finisce in pareggio.

  • 23.01

    Qual è la coppia più affiatata? Frizzi le fa giocare a "Lei non sa chi sono io".

  • 23.00

    Claudia Gerini e Margherita Buy, per promuovere il film Nemiche per la pelle, danno vita a uno sketch in cui accusano le due "conduttrici" di essere amiche solo per esigenze di copione. Viene citata la parola "quiz" e arriva Fabrizio Frizzi.

  • 22.53

    Ed ecco il selfie dall'alto con tutte e tre "per venire più snelle", come sottolinea Laura.

  • 22.50

    La Pausini non resiste a canticchiare il brano e a imitare Francesca: "Devi andare lì e spaccare, ti voglio vincitrice! Sei una musicista, componi, sei una bravissima cantante".

  • 22.47

    Francesca Michielin propone il brano sanremese Nessun grado di separazione in attesa di cantarlo anche in inglese all'Eurovision Song Contest (il 14 maggio a Stoccolma).

  • 22.45

    Franco Di Mare: "La violenza riguarda un milione di donne e solo il 4% ha il coraggio di denunciare. Bisogna parlarne per rompere l'isolamento. Come ricorda Paola 'non è colpa vostra'".

  • 22.40

    Giuliano Sangiorgi e Laura Pausini duettano in Senza nuvole. Sublimi.

  • 22.35

    Lui recita nei panni di Giorgio possessivo e manesco, lei è Valentina e crede nell'amore ma becca troppi ceffoni da lui. L'uomo si giustifica: "I lividi se li è fatti da sola". La donna: "Non è colpa mia". Momento da brividi.

  • 22.31

    Monologo "canoro" della Cortellesi. Lo affianca Claudio Santamaria mentre al pianoforte c'è Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

  • 22.25

    Pausini "international" messa alla prova in diverse lingue straniere dalla Cortellesi: pronuncia fluente e invidiabile. La Cortellesi la preferisce in romagnolo.

  • 22.20

    Momento spagnoleggiante con la Pausini che canta Tornerò (con calma si vedrà) e un medley "latino".

  • 22.19

    L'inviata de La vita in diretta pensa che reciti in Don Matteo: "Ah, Montalbano? No, quella sera non lo vedo perché ho zumba. Parliamo di quando mandò un messaggio erotico a suor Cristina...".

  • 22.15

    Zingaretti si ritrova nelle grinfie di Silvana (successe pure a Nessundorma): "Ha un successo di share che neanche Papa Francesco! A 9 anni faceva sparire le monete con le calamite dentro Fontana di Trevi, poi diventa mago Tiritera, gli prende fuoco la capoccia e per questo oggi lo vediamo così". Lui: "Non è così, ma magari!".

  • 22.11

    La Pausini "farfuglia" come Vanoni. E Zingaretti-Paoli: "Sono 50 anni che non ti capisco quando parli!". Poi lei torna nei suoi panni e canta Ti lascio una canzone e Questa lunga storia d'amore con l'attore.

  • 22.09

    Laura Pausini "ruba" dal repertorio di Virginia Raffaele Ornella Vanoni mentre Luca Zingaretti si trasforma in Gino Paoli. Il duetto in Senza fine e Che cosa c'è è impeccabile.

  • 22.05

    Ma loro due leggono un comunicato sindacale di rivendicazioni: vogliono cantare la sigla iniziale, mangiare il kebab e baciare gli ospiti belli. E Di Mare si becca dell'"ignorante" per averle salutate in giapponese con "arigatò".

  • 22.02

    Nessuna gag scherzosa con Costner e il ritmo ne risente alla lunga. Arrivano di nuovo le ballerine cinesi "sosia" delle Kessler prima del cambio di registro. Di Mare rivela la sua "passione smodata" per loro.

  • 21.57

    Sergio Leone è il suo regista italiano preferito. Su Guardia del corpo non può mancare un ricordo di Whitney Houston: "Era bellissima, piccolina, aveva una voce straordinaria, era un uccello canterino, era meravigliosa, stupenda, ma pensava di non essere abbastanza". E parte la clip del suo ultimo film che "giustifica" la sua presenza.

  • 21.52

    Momenti di spaesamento della regia tra inquadrature errate e mancata trasmissione di una fotografia sul vidiwall. Poi si risolve tutto ma la Pausini si giustifica con l'ospite. E le due provano a intervistare Costner che dice che Gene Hackman è il miglior attore con cui ha lavorato. Ci sono elogi pure per Sean Connery.

  • 21.51

    Standing ovation per l'attore. Ma lui non si ricorda (per copione, of course) che la Pausini ha cantato la colonna sonora di un suo film...

  • 21.49

    Laura è contenta di non essere stata interrotta. E dal kebabbaro spunta Kevin Costner! La Pausini: "L'ho invitato io".

  • 21.43

    La gag della prima puntata della Pausini che prova a cantare mentre la Cortellesi va con gli ospiti dal kebabbaro si ripete pure stasera? No, il pubblico che vorrebbe ascoltare Invece no riesce a sentire il pezzo. Stasera la musica batte le parole, le critiche sono state recepite.

  • 21.42

    Il "cerimoniere" di stasera è Franco Di Mare. Ed è subito jingle di Uno Mattina interpretato da Laura...

  • 21.41

    La Pausini deve, invece, trasformare Vivimi in un brano heavy metal. Sembra posseduta...

  • 21.40

    Cinepsicosi inversiva per Zingaretti che deve simulare una dichiarazione di matrimonio durante un calcio di rigore nel derby Roma-Lazio. Esperimento esilarante, parte l'esultanza nel momento clou!

  • 21.37

    Arriva il primo ospite, Luca Zingaretti, e ripete - per gioco - tutte le osservazioni critiche del monologo precedente.

  • 21.34

    Ora il monologo che si concentra sui complimenti dei colleghi dopo la prima puntata delle due "conduttrici". Paola: "Se ti dicono 'ti vedo cresciuta' vuol dire che finora sei stata una pippa...". Laura: "Se parlano di 'disco profondo' vuol dire che non l'hanno neanche comprato".

  • 21.33

    Paolo Carta si guadagna un "bono" dalla "sua" Laura.

  • 21.30

    La Cortellesi incomincia a cantare molte canzoni di Laura che - per gag - non la prende bene e rincorre la "socia". La Pausini: "Non è elegante". E come "punizione" le "raserà l'aiuola" (canzone di Grignani). Il medley-omaggio agli anni Novanta riprende con tutte e due e chiude con New York New York così come aveva aperto.

  • 21.28

    Subito un'importante modifica di scaletta rispetto all'esordio: il medley di decine di canzoni, che era stato proposto a fine prima puntata, apre la seconda. Niente parole, si punta sulla musica. E il pubblico sembra apprezzare... Ottima partenza con ritmo!

  • 21.20

    E Francesca Michielin viene pronunciata "Michelin". Silvana entra nel suo camerino ma trova la Pausini in accappatoio. "Kevin Costner farà un medley di Rita Pavone? Cher lascia molti capelli in lavandino?", alcune delle domande "cult".

  • 21.16

    Subito Paola Cortellesi nei panni dell'irresistibile inviata de La vita in diretta Silvana. Giro tra i camerini per scoprire quali saranno gli ospiti (un escamotage già visto nel suo show di Rai2 Nessundorma).

  • 21.11

    Ecco l'incursione di Laura e Paola nel finale di Affari tuoi mentre Flavio Insinna sta per lanciare (come ogni sera) il programma di prima serata.

laura e paola-promo-seconda puntata-rai1

Stasera, venerdì 8 aprile, alle 21.20 andrà in onda su Rai1 la seconda e penultima del varietà Laura & Paola con Laura Pausini e Paola Cortellesi, in diretta dagli storici Studios Depaolis di Roma. Dopo molti anni la Rai affida nuovamente la conduzione di un programma di punta a due donne, due brillanti professioniste che con il loro talento, il loro estro e la loro simpatia fanno rivivere le atmosfere dei famosi varietà della tv italiana all’insegna della musica e dell'intrattenimento sempre elegante e raffinato.

Laura e Paola sono due fuoriclasse che, nonostante le loro diversità, hanno trovato da subito una profonda affinità, dando vita ad uno show in cui sono al centro della scena attraverso il racconto delle loro vite. Il filo conduttore è la narrazione umana e professionale, dall'infanzia, alla maturità di queste due donne, due artiste e due mamme così diverse e così simili tra loro, pronte a mettersi in gioco e decise ad affrontare nuove sfide che consacreranno la nascita di una nuova coppia davvero speciale. I racconti, i ricordi e gli aneddoti sono intervallati da momenti di grande spettacolo. Laura Pausini propone gran parte del suo repertorio di star mondiale del pop e Paola Cortellesi porta i suoi personaggi, i suoi monologhi e tutta l'esperienza accumulata tra cinema, teatro e televisione, che l’hanno resa una delle attrici più complete, brillanti e apprezzate dal pubblico e dalla critica. Come ogni varietà che si rispetti, il programma ha ogni settimana un ricchissimo parterre di ospiti, chiamati a intrattenere il pubblico con le due “padrone di casa”, dando vita a momenti di spettacolo emozionanti e unici.

A fare da cornice alla trasmissione l'orchestra diretta da Paolo Carta.

Laura & Paola, anticipazioni sugli ospiti della seconda puntata dell'8 aprile 2016


Ospiti Kevin Costner, Negramaro, Luca Zingaretti, Francesca Michielin, Claudia Gerini e Margherita Buy.

Laura & Paola non è sui social


Niente pagina Facebook, Twitter e Instagram per il nuovo varietà tradizionale di Rai1 ma aggiornamenti, foto e video sui profili social di Rai1 e della Pausini.


  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: