Gigi Proietti a Blogo: “Il giornalista era un ruolo diverso da presentare al pubblico. Tale e Quale show? Non so se lo rifaranno…”

L’intervista di Blogo all’attore romano.

A partire da martedì 5 aprile 2016, Gigi Proietti tornerà a vestire i panni di Bruno Palmieri, il giornalista di cronaca nera protagonista della seconda stagione di Una pallottola nel cuore, fiction di Rai 1.

In questa serie, come dichiarato dall’attore romano nell’intervista realizzata dai noi di Blogo, si risolveranno le questioni principali rimaste in sospeso dopo la prima serie: il caso irrisolto che riguarda Bruno Palmieri, la pallottola nel cuore che dà il titolo alla serie, e la situazione con Maddalena, interpretata da Francesca Inaudi, che ancora non sa di essere la figlia di Bruno.

Queste sono state le dichiarazioni di Gigi Proietti rilasciate a Blogo:

Il personaggio sarà sempre quello, a contatto con nuove situazioni, oltre a quella che già c’è e che dà il titolo alla serie. In questa seconda serie, questo caso verrà preso di più in considerazione nell’arco delle quattro puntate e alla fine vedremo se si saprà chi gli ha sparato o no. Queste sono le premesse. Ha una figlia ma la figlia non sa di esserlo: vedremo se lo verrà a sapere. Queste sono le cose che il pubblico chiedeva che venissero risolte.

L’attore romano ha svelato i motivi per i quali ha accettato di interpretare il personaggio di un giornalista:

Nel nostro mestiere, non bisogna convincersi come se fosse una religione. Il personaggio mi intrigava dopo aver letto un soggetto del povero Francesco Scardamaglia. Mi piacque e gli promisi che l’avrei fatto. Poi, Francesco è venuto a mancare e il figlio Federico prese in mano la produzione. Ho voluto rispettare un impegno. Mi incuriosiva un personaggio del genere, l’ho detto anche in un mio sonetto: “O fai il prete, o fai il poliziotto o fai il dottore…”. Il giornalista è un ruolo diverso da presentare al pubblico.

L’ultima domanda ha riguardato un’eventuale partecipazione alla prossima edizione di Tale e Quale show:

Me lo chiedono tutti. Io non lo so. Ho anche chiesto se lo fanno di nuovo però non sanno se si fa più o no. Se si farà, non lo so… Non ho idea se me lo propongono, se ho tempo di farlo, non lo so…

Per le dichiarazioni complete, c’è il video a disposizione.

I Video di TvBlog