Brutta aria per Annozero: Gasparri furioso passa alle minacce, un film già visto?

Ennesimo caso politico intorno alla trasmissione Annozero, questa volta è il presidente dei senatori del PDL Maurizio Gasparri a scagliarsi contro Michele Santoro e Vauro, colpevoli di aver prima riproposto il filmato integrale nel quale il politico accusava il Presidente Napolitano nell’immediatezza della morte di Eluana Englaro e poi di aver mostrato la vignetta che

di

Ennesimo caso politico intorno alla trasmissione Annozero, questa volta è il presidente dei senatori del PDL Maurizio Gasparri a scagliarsi contro Michele Santoro e Vauro, colpevoli di aver prima riproposto il filmato integrale nel quale il politico accusava il Presidente Napolitano nell’immediatezza della morte di Eluana Englaro e poi di aver mostrato la vignetta che riportiamo in testa a questo articolo. Non sono certo nuove le “censure” ad Annozero, ma questa di Gasparri assume contorni “particolari”.

Santoro e il presunto comico Vauro sono due volgari sciacalli che vomitano insulti con le tasche piene di soldi dei cittadini. Gente così offende la verità, alimenta odio e merita solo disprezzo totale della gente perbene. L’insulto è la loro regola. Colpa di gestori della Rai che per fortuna stanno per essere cacciati come meritano.

Il riferimento finale è quindi una chiamata in causa dei vertici Rai, vertici che permettono a Santoro di andare in onda, sostiene Gasparri in spregio alla “verità” e il rispetto per la “gente perbene“. Il senatore si rallegra che a breve questi dirigenti saranno “cacciati”. La scelta dei termini non appare casuale, occhio alle parole non si parla di “sostituzione”, ma appunto di cacciata.

I toni sono particolarmente duri, soprattutto il riferimento chiarissimo è che negli auspici di Gasparri il cambio ai vertici dovrebbe determinare la fine dell’esperienza televisiva di Michele Santoro e della sua trasmissione.

Sul blog ufficiale di Annozero la replica è affidata come di consueto al blog della trasmissione, intitolato sin dall’inizio della stagione provocatoriamente “VAF” (“Valutazioni a Freddo”) che si limita a riportare l’Ansa con le dichiarazioni di Gasparri e a riproporre la vignetta incriminata.

Qui sotto vi proponiamo un “reperto” dall’Ottavo Nano con la geniale imitazione di Gasparri prodotta da Neri Marcorè nel 2001, in quel pezzo Gasparri nelle vesti di un fasullo cartomante recitava la minacciosa previsione di “Mago Fini” all’indirizzo di Serena Dandini: “famo piazza pulita e nei prossimi 5 anni non farete un programma che sia uno“. Che queste dichiarazioni siano una seriosa riedizione di quella previsione?

Gasparri Marcorè fa il Meteo all’Ottavo Nano


Maurizio Gasparri sul caso Englaro attacca Napolitano

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Michele Santoro

Tutto su Michele Santoro →