Serie tv 2016-17, le novità: Chris Noth in Tyrant, Peter Gallagher in Cruel Intentions, Joelle Carter in Chicago Justice

Chris Noth sarà nel cast della terza stagione di Tyrant, Peter Gallagher nel sequel di Cruel Intentions, Dennis Haysbert in due episodi di Brooklyn Nine-Nine, Joelle Carter in Chicago Justice

Tyrant: Chris Noth sarà nel cast regolare della terza stagione della serie tv di Fx. L’attore di The Good Wife interpreterà il Generale William Cogswell, inizialmente allontanato da Abbudin ma che vi ritorna dopo che Barry (Adam Rayner) ne assume la presidenza. L’uomo inizialmente assicura sostegno da parte del Governo americano, ma svelerà i suoi piani mentre aumenterà la passione con Leila (Moran Atias).

Cruel Intentions: Peter Gallagher sarà nel cast della serie tv sequel dell’omonimo film, che segue le vicende di Bash Casey (Taylor John Smith), figlio di Sebastian Valmont (interpretato nel film da Ryan Phillippe), che quando scopre il diario segreto del padre scomparso, si ritrova in un mondo di trasgressioni che non aveva mai conosciuto. L’attore interpreterà Edward Valmont, padre di Sebastian, noto proprietario di una catena di hotel e di alcune attività illecite, potente e senza scrupoli, che quando scopre che Bash è suo nipote lo mette alla prova per consentirgli l’accesso ad una vita di enormi ricchezze.

Brooklyn Nine-Nine: Dennis Haysbert sarà presente in due episodi della serie tv della Fox, nei panni dell’Agente Speciale dell’Fbi Bob Anderson, ex collega del Capitano Holt (Andre Braugher), a cui somiglia molto, fatta eccezione per una personalità ancora più rigida.

The Kennedys-After Camelot: Matthew Perry interpreterà Ted Kennedy nella miniserie sequel dello show di Reelz, di cui sarà anche produttore esecutivo, e tratta dal libro “After Camelot: A Personal History of the Kennedy Family 1968 to the Present” di J. Randy Taraborrelli. La miniserie racconterà la vita di Ted Kennedy dopo l’assassinio dei suoi fratelli Jack e Bobby ed il suo tentativo di diventare leader politico.

Chicago Justice: Joelle Carter sarà nel cast del pilot del terzo spin-off di Chicago Fire, nei panni dell’investigatrice Lori Nagle. I personaggi della serie tv saranno introdotti nel ventunesimo episodio della terza stagione di Chicago Pd.

Million Dollar Quartet: Chad Michael Murray interpreterà il fondatore della Sun Records, Sam Phillips, nella miniserie di Ctm ambientata a Menphis negli anni in cui sta per diventare popolare il movimento a favore dei diritti civili, periodo in cui diventano famosi artisti come Elvis Priesley, Johnny Cash, Jerry Lee Lewis e Carl Perkins.

No Tomorrow: Joshua Sasse sarà il protagonista maschile del pilot di The Cw con protagonista una manager di una grande azienda (Tori Anderson) che s’innamora di un uomo (Sasse) che vive la vita al massimo perchè è convinto che l’apocalisse sia vicina. La donna, così, inizia a stilare l’elenco delle cose da fare nella sua vita. Nel caso in cui Galavant, di cui l’attore è protagonista, fosse rinnovata, Sasse comparirà solo nel primo episodio della comedy.

A Series of Unfortunate Events: Patrick Warburton sarà la voce del narratore Lemony Snicket nella miniserie in otto episodi di Netflix, remake dell’omonimo film, in cui tre fratelli, Violet, Klaus e Sunny Baudelaire, cercano di nascondere la scomparsa dei loro genitori mentre devono sfuggire dal perfido Conte Olaf (Neil Patrick Harris).

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Brooklyn Nine-Nine

Brooklyn Nine-Nine è una single-camera workplace comedy corale americana creata e scritta da Mike Schur e Dan Goor (Parks and Recreation), ordinata da Fox a maggio 2013.

Tutto su Brooklyn Nine-Nine →