• Tv

Dai Soprano Alla Prigione

Lillo Brancato, colombiano, a parte qualche ruolo in alcuni lungometraggi (su tutti, A Bronx Tale, Robert De Niro), vanta una mezza dozzina di apparizioni ne I Soprano nel ruolo di Matt Bevilacqua – personaggio fatto fuori da Tony e Pussy in stagione 2 -, un aspirante mafioso. Questo nella finzione. Nella vita, dopo essere stato

di

Lillo Brancato, colombiano, a parte qualche ruolo in alcuni lungometraggi (su tutti, A Bronx Tale, Robert De Niro), vanta una mezza dozzina di apparizioni ne I Soprano nel ruolo di Matt Bevilacqua – personaggio fatto fuori da Tony e Pussy in stagione 2 -, un aspirante mafioso. Questo nella finzione. Nella vita, dopo essere stato in arresto per possesso di eroina qualche mese fa, è appena stato coinvolto in una sparatoria a New York, dopo essersi introdotto con un complice in un’abitazione, probabilmente per rubare. Il poliziotto che ha sorpreso Brancato e complice è deceduto, i due sono stati feriti nel corso della sparatoria e catturati poco dopo.
A volte la finzione supera la realtà, a volte è il contrario. A volte le due cose trovano catalizzatori e punti d’incontro.
[Via CNN News]