Boss in incognito 3, ultima puntata 8 febbraio 2016: Paolo Scudieri di Adler Group

Stasera diretta dell’ultima puntata di Boss in incognito 3.

Boss in incognito 3, puntata 8 febbraio 2016, Diretta

  • 21.20

    Comincia l’ultima puntata di Boss in incognito. Si inizia con la presentazione di Paolo Scudieri, ad di Adler Group, azienda che progetta, sviluppa e industrializza componenti e sistemi per velivoli e autoveicoli di lusso. 1 miliardo e 200 milioni annui di fatturato. Scudieri racconta anche della burocrazia italiana nemica degli imprenditori e dei suoi inizi, quando da napoletano andò a bussare la porta di famose aziende e gli chiesero se fosse raccomandato da un politico o un prelato.

  • 21.25

    Il figlio di Scudieri scherza con la passione del padre per le auto ad alta velocità: “Poi arrivano le multe e il nonno gli tira le orecchie”.

  • 21.27

    Scudieri sarà il professore esodato Francesco Vinci. Il camuffamento è pronto.

  • 21.30

    Il primo dipendente che il Boss incontra lavora nella Clean Room. Si chiama Carmen.

  • 21.34

    Carmen lo invita ad essere attento visto che si rischia il posto: “Pensa come se accarezzassi una donna. Morbido, ma forte allo stesso tempo”.

  • 21.36

    Carmen, durante la pausa caffè, si racconta: due figli avuti da giovanissima e separata, vive dai genitori. Racconta il suo trascorso difficile: “Pensi di stare tutta la vita con una persona e poi ti svegli da un sogno. Il mio timore è che possa tornare per rivedere i figli. Le donne trattate male devono lasciar perdere e non aver paura di essere sole”.

  • 21.39

    Da Carmen si passa a Erion, il responsabile del controllo qualità. Erion a primo impatto: “Ha troppa barba per lavorare qui”, poi mostra il controllo finale sul telaio.

  • 21.40

    Francesco si siede nel telaio, ma Erion dice che non si fa mai e puntualizza più volte che non ha mai provato una macchina del genere. Già stiamo capendo il regalo del boss. Peccato che quest’anno sia così “sgamato”.

  • 21.42

    Comincia il racconto di Erion: nato in Albania, con un’infanzia non bellissima per la situazione economica e politica del Paese d’origine. Pubblicità.

  • 21.47

    Il Boss, nello stabilimento di Airola, si sposta verso l’area Assemblaggio tappeti per un famoso Suv dove incontra Giuseppe (parla, ma sembra che reciti). Giuseppe spiega che ha accolto Francesco (il Boss) come avrebbe voluto essere accolto all’arrivo in una nuova azienda.

  • 21.52

    Il Boss va in difficoltà nel piegare il tappeto.. Giuseppe lo rimprovera di non piegarlo bene, ma Francesco insiste nel fare a modo suo.

  • 21.54

    Alla schiumatura dei tappeti il Boss nota due operai mentre pensava dovesse essercene uno. Poi Giuseppe gli mostra le ultime fasi della lavorazione..

  • 21.56

    Momento caffè e giù di racconti personali. Giuseppe, 38 anni, è sposato da un mese. Ha un contratto settimanale: “Non sento il problema della precarietà, ma non nego che la stabilità mi farebbe piacere”. Poi piange nel ricordare che ha lasciato gli studi universitari, che faceva proficuamente, per timore di non riuscire a inserirsi nel lavoro senza raccomandazioni. Una bella umanità ne viene fuori da questa storia.. Infine Giuseppe confessa che con la moglie pensano a un figlio..

  • 22.00

    Il Boss riceve una sorpresa del figlio che gli porta un quadro e una lettera. Si commuove pure il Boss.

  • 22.03

    Si passa al settore Aronautica dove incontra Paolo che gli mostra come lavorare gli interni degli elicotteri e come attaccare la pelle sulla fibra di carbonio

  • 22.07

    Paolo mette la pelle sulla termosaldatrice (che era con il rullo ancora in azione). Il Boss glielo ricorda e quando va a recuperarlo è leggermente stropicciato. I due si mettono a sistemarlo..

  • 22.10

    Nella pausa, Paolo racconta di aver lasciato un posto fisso perché non condivideva più le strategie aziendali: “Ho una grande voglia di fare dentro di me. Sono qui, quasi, a livello contrattuale. Io sono di Latina”.

  • 22.13

    Il Boss incontra Domenico, addetto all’assemblaggio delle cappelliere per aerei.

  • 22.16

    Domenico gli mostra come effettuare i fori col trapano, ma poi lascia da solo il Boss per andare a fumare. Il Boss ritiene che ciò non vada fatto.

  • 22.18

    Domenico si racconta poi col Boss: “Martedì abbiamo festeggiato mia moglie che l’anno scorso ha perso un fratello con un tumore: “E’ una contaminazione sotto terra, la terra dei fuochi. Quattro anni, si era ridotto pelle ossa. Ho perso molti amici, altri colleghi”.

  • 22.22

    Domenico ha riconosciuto Scudieri, ma nega col Boss (dopo averlo confessato a un collega “Questo ci licenzia a tutti e due”). “Penso che ci vediamo no?” dice Domenico al Boss salutandolo..

  • 22.25

    Cominciano gli incontri con i dipendenti e lo svelamento del Boss.

  • 22.26

    A Paolo il Boss ricorda tutti gli errori che ha fatto e gli consiglia di essere meno personalista, mettendo a disposizione gli strumenti. “Usi parole troppo ruffiane nei miei confronti” – lo ammonisce il Boss – “Questo è un contratto indeterminato, ma non posso dartelo ora. Ti guarderò e valuterò se te lo meriterai”.

  • 22.29

    Per Paolo, che tutte le mattine arriva da Latina, una bella automobile.

  • 22.30

    Su Giuseppe il Boss non può dire nulla: “Sono orgoglioso di te e non sono il solo ad esserlo” e gli mostra un video dei familiari. Poi il regalo, ma dopo la pubblicità.

  • 22.38

    Per Giuseppe un meritatissimo contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ma non solo, anche una bella cameretta in vista di un bambino che arriverà.

  • 22.41

    Tocca a Domenico che nega di aver visto prima il Boss. Scudieri gli schiaffa in faccia il video in cui Domenico confidava al collega di averlo scoperto. “Mi hai mentito e gli uomini non mentono” lo rimprovera il Boss che gli dice che non sa se tenerlo ancora in azienda. Domenico scoppia in lacrime, il Boss: “Ora vai, poi penserò a te”.

  • 22.44

    Erion sarà parte di un nuovo team coinvolto in un nuovo progetto. Boss: “Per me dare un’opportunità a un giovane è una cosa fantastica”. E poi – come avevo previsto – un giro in una macchina sportiva.

  • 22.47

    E’ la volta di Carmen che il Boss ha visto “molto tremante nelle spiegazioni”. Lei spiega che non si fida per le brutte esperienze vissute..

  • 22.50

    Viaggio ad Ibiza per Carmen simboleggiato da una palla da discoteca. Il Boss: “Devi ballare e divertirti”. Carmen infine rivela che qualcuno c’è nella sua vita. Infine l’agognato contratto a tempo indeterminato.

  • 22.53

    Il Boss incontra Insinna e commenta l’esperienza: “Avventura di vita, ho vissuto l’altra parte”.

  • 22.54

    L’ottava puntata volge al termine e con essa la terza stagione di Boss in incognito.

Boss in incognito 3, puntata 8 febbraio 2016, Anticipazioni

Boss in Incognito torna stasera, lunedì 8 febbraio 2016, con l’ottava e ultima puntata di questa terza edizione condotta da Flavio Insinna (subentrato a Costantino Della Gherardesca). Anche stavolta seguiremo la puntata live per Blogo qui su TvBlog a partire dalle 21.15, quindi scopriamo le anticipazioni e il Boss protagonista di questo ultimo appuntamento.

Boss in incognito 3, puntata 8 febbraio 2016: protagonista Paolo Scudieri, ad di Adler Group

Il protagonista dell’ottava puntata di Boss in incognito 3 è Paolo Scudieri, amministratore delegato di Adler Group, azienda che progetta, sviluppa e industrializza componenti e sistemi per velivoli e autoveicoli di lusso. Scudieri indosserà i panni del semplice lavoratore e, pure in questa puntata come in tutte le altre di questa stagione, per permettere alle telecamere di infiltrarsi nelle aziende senza destare sospetti, il programma si avvale di un espediente: a tutti viene fatto credere che la troupe è impegnata nella realizzazione di un talent show dedicato al mondo del lavoro. Il boss in incognito è un concorrente in cerca di un contratto di lavoro e che, per questo, sarà giudicato dagli stessi dipendenti dell’azienda, ignari di dare così un voto al loro boss.

In questa puntata il Boss in incognito incontrerà e lavorerà insieme a un tappezziere, alla clean room, all’assemblaggio tappeti e all’assemblaggio aeronautica e, infine, al controllo qualità.

Boss in incognito 3 | Diretta 8 febbraio 2016 | Come seguirlo in tv e in streaming

Boss in incognito va in onda ogni lunedì sera su Rai2, dalle 21.15. E’ possibile inoltre seguirlo in diretta e in live streaming web sul portale Rai.Tv. La puntata poi è visibile anche grazie al servizio Rai Replay per i 7 giorni successivi alla messa in onda.

Per seguire e commentare in diretta Boss in incognito vi consigliamo il liveblogging di Blogo, dalle 21.15 su TvBlog.

Boss in incognito 3 | Diretta 8 febbraio 2016 | Second screen

Il programma è sui social network con una pagina ufficiale su Facebook e un account Twitter, @Bossincognito. L’hashtag ufficiale è naturalmente .


I Video di TvBlog

Ultime notizie su Boss in Incognito

Tutto su Boss in Incognito →