• Tv

Analisi Auditel – Il Grande Fratello 9 ha l’ X Factor

Alla quarta puntata dell’edizione numero 9, il Grande Fratello non lascia dubbi. Il reality show nella sua versione 2009 dimostra di poter far ancora grandi numeri, appoggiandosi a vari programmi satelliti che ne pubblicizzano i vari eventi per una intera settimana. I due fattori X indispensabili per la buona riuscita sembrano essere: avere una casa

di Hit

TvBlog Awards 2009


Analisi Auditel – Il Grande Fratello 9 ha l’ X Factor
Alla quarta puntata dell’edizione numero 9, il Grande Fratello non lascia dubbi. Il reality show nella sua versione 2009 dimostra di poter far ancora grandi numeri, appoggiandosi a vari programmi satelliti che ne pubblicizzano i vari eventi per una intera settimana. I due fattori X indispensabili per la buona riuscita sembrano essere: avere una casa sempre meno isolata dalle vicende esterne e approfittare anche del debole prime time di Rai1 che preoccupa il GF quasi meno del potenziale ancora inesploso di X Factor. E menù davvero ricco di elementi quello proposto dall’ottima squadra di autori nella puntata di ieri sera del Grande Fratello 9.

Vediamo come tutto questo si riflette nelle nostre curve dello share minuto per minuto, che come possiamo vedere dal grafico pubblicato dopo il continua, ci consegnano la linea arancione di Canale5 leader assoluta per tutta la serata televisiva con valori che toccano il 30% in prime time ed il 40% a fine serata. Molto al di sotto la curva blu di RaiUno che viaggia quasi stabilmente sulla linea del 15% con picchi che sfiorano il 20 a fine puntata della fiction “Il bene e il male”. Al terzo posto la curva rossa di RaiDue con la quarta puntata di “X Factor 2” che raggiunge picchi del 15% in prime time (in corrispondenza dei neri del GF9) e del 25% a fine trasmissione, attorno alla mezzanotte e mezza, a puntata del Grande Fratello 9 abbondantemente terminata.

Molto bene ancora una volta la curva azzurra di Italia1 durante “Mai dire GF” che tocca il 30% di share, segno evidente di come questa nuova edizione del primo reality show italiano sia azzeccata. Ancora più evidente il successo del GF9 nel target 15-24 anni che trascina la curva arancione di Canale5 su livelli del 40% in prime time e del 58% in seconda serata. Anche qui molto bene la curva di “Mai dire Gf” che supera abbondantemente il 60% di share. Ottimo risultato per il GF9 anche nel target 25-44 anni, con la relativa curva arancione che tocca e supera il 35% di share in prime timee sfiora il 45% in seconda serata. Picco del 45% per Mai dire GF. La curva di X Factor 2 tiene botta in prime time al GF9 raggiungendo livelli del 25% di share e toccando il 30% in seconda serata, duellando con la prima parte del programma della Gialappa’s band.

Target 45-64 anni ancora una volta vincente per la curva arancione di Canale5 che nel prime time viaggia fra il 20 ed il 25%, mentre in seconda serata sfiora la linea del 35%. Subito sotto la curva blu di RaiUno in prime time e di X Factor 2 in seconda serata. Curva rossa di RaiDue che sfiora il 25% nel corso del finale del talent show. Molto equilibrato invece il risultato negli over 65, che si dividono fquasi equamente fra la fiction di RaiUno ed il reality di Canale5. In seconda serata da segnalare il picco del finale del Grande Fratello 9 con la curva arancione che supera il 30%. In seguito consueta corsa solitaria della curva blu con Porta a porta, che fa raggiungere alla rete ammiraglia Rai il picco del 50% di share.

I Video di TvBlog