Così Lontani Così Vicini | 3a puntata | 5 febbraio 2016 | Tutte le storie

Così Lontani Così vicini, 5 febbraio 2016. Le quattro storie: leggi le anticipazioni su Blogo.it

  • 21.25

    Con la parola d’ordine di “riabbracciarsi”, inizia la terza puntata di Così Lontani Così Vicini.

  • 21.26

    Prima storia ambientata a Nettuno. La storia inizia a fine anni 50 nei sobborghi di Londra. Ida è la protagonista di questa storia: sta cercando sua madre e un aggancio delle sue origini.

  • 21.27

    Ida ha soli sei anni quando si trasferisce in Italia: “Avvertii qualcosa di diverso dal solito e puntai i piedi. Non ci volevo entrare in quella nave”. Ida e sua madre Teresa arrivano a Nettuno in un collegio di suore.

  • 21.29

    “Non capivo una parola di italiano ma capii che lei mi stava lasciando lì. Non feci altro che gridare, non sapevano più cosa fare”. E la madre Teresa la lascia lì.

  • 21.30

    Stanca di continuare a sentirsi illusa di essere portata via, l’ultima volta, Ida si rifiuta di incontrare la madre durante una delle sue sporadiche visite. All’età di nove anni è stata finalmente adottata.

  • 21.32

    A 17 anni riceve una telefonata dalle suore. La madre era apparsa in istituto con un uomo e due bambine (le sue sorelle) per sapere che fine avesse fatto la figlia. La donna ha firmato le carte dell’adozione definitiva nonostante molti dubbi.

  • 21.34

    Oggi Ida vuole incontrare la madre e scoprire perché l’ha abbandonata anche se sono passati tanti anni, ben 50.

  • 21.34

    Dai documenti richiesti è in possesso del nome e cognome della madre. “E sto cercando di conoscere anche le mie sorelle… “

  • 21.36

    Sul web pochissime notizie dal nome e cognome della madre. Trovano un messaggio di un certo Peter nominava questa donna. Incrociando le ricerche sono arrivati a un elenco inglese online. Hanno rintracciato Peter ma non sono riusciti a sentirlo al telefono.

  • 21.38

    Peter non abita più lì ma un vicino ha dato a Romina qualche informazioni per rintracciarlo. Finalmente riescono a trovarlo. Hanno trovato il fratello di Ida.

  • 21.39

    E’ stato adottato da piccolissimo e solo da ragazzo ha scoperto di essere stato adottato. Ha fatto delle ricerche e ha scoperto di avere ben 4 sorelle. E’ riuscito a rintracciare sua madre e due sorelle. E’ ancora viva, ha ottant’anni oggi.

  • 21.42

    Peter cercava Ida e Romina le rivela che è stata proprio lei a portarla lì. “Sono quasi senza parole”. Poi gli mostra la foto e la lettera che Ida ha scritto per i fratelli e la madre.

  • 21.48

    Al Bano consegna un biglietto aereo per Ida e per tornare nel paese in cui è nata. “Sei arrivata in nave e adesso c’è l’aereo che ti aspetta”.

  • 21.54

    Ida, sebbene siano passati anni, sente come se non se ne fosse mai andata dall’Inghilterra. Romina le racconta di Peter che cerca le sorelle e la famiglia d’origine.

  • 21.56

    Ida è incredula nel vedere la foto di suo fratello Peter. Si è praticamente ammutolita.

  • 21.57

    Manca poco all’incontra tra Peter e la sorella.

  • 22.01

    Dialogo in inglese e italiano tra fratello e sorella. L’uomo le mostra anche una foto della madre.

  • 22.03

    Abbraccio finale.

  • 22.04

    Ora passiamo alla seconda storia. Don Franco è diacono di Como e sta cercando la sorella.

  • 22.07

    La madre si era innamorata e aveva avuto una storia con un ragazzo. Dal loro rapporto era nato lui. Quando aveva due anni, il padre se ne è andato per lavoro, ha trovato un’altra donna e l’ha sposata. Così, la madre è tornata dai genitori col figlio e si è sposata con un uomo più grande di lei con cui ha avuto altri due figli. Solo quando è ragazzo, la zia gli rivela che, prima di lui, la madre aveva avuto un’altra bimba.

  • 22.09

    Don Franco si commuove nel ricordare che la madre abbassava lo sguardo e non rispondeva quando lui, timidamente, cercava di chiederle informazioni sulla sorella minore.

  • 22.12

    Solo una data e il luogo di nascita sono i dati in possesso da Don Franco. Non sarà semplice…

  • 22.13

    La memoria storica del paese è l’unica opzione possibile. E infatti, grazie ad alcuni anziani del posto, scoprono l’esistenza della sorella, Antonia. Lavora presso l’ospedale di Reggio Calabria. E’ lei. Oggi ha due figli e 4 nipoti.

  • 22.15

    Oggi si fa chiamare Enza e non più Antonia. Crede che possa essere la madre a cercarla.

  • 22.16

    Romina mostra la foto del fratello: “Ti piacerebbe che fosse una persona come questa a battezzare i tuoi nipotini di sette mesi?”

  • 22.19

    Enza, tra le lacrime, legge la lettera di suo fratello. Entrambi sono molto devoti.

  • 22.20

    E’ il momento, per Al Bano, di andare a dare la bella notizia a Don Franco. La commozione è inevitabile.

  • 22.30

    Enza è pronta a incontrare il fratello.

  • 22.32

    Finalmente il lungo abbraccio atteso da una vita.

  • 22.35

    Terza storia è quella di Maura. Non ricorda quasi nulla dei suoi 4 fratelli, sono passati oltre 50 anni. Ora ha 52 anni. “Di loro so soltanto i nomi, Simonetta, Mario Giuseppe, Luciana e Renata Esther”. Maura nasce a Biella e da piccola viene affidata a un istituto per sei lunghi anni.

  • 22.37

    Dopo essere stata messa in un istituto, è stata successivamente adottata. Cresce bene, serena ma sente la mancanza di suo fratello, l’unico che crede di avere.

  • 22.40

    La madre le mostra un documento con alcuni nomi. E la donna le rivela:” Questi sono tutti i tuoi fratelli”. Per lei, oggi, il desiderio più grande della sua vita è poterli incontrare.

  • 22.42

    Trovano alcuni documenti con l’assistente sociale che non era riuscito a rintracciare i genitori milanesi di Simonetta. La ricerca ha inizio.

  • 22.43

    E se fosse a Monza e Brianza? Finalmente trovano la giusta Simonetta.

  • 22.44

    Simonetta è sposata e ha una figlia di nome Simona Maura. Una semplice coincidenza?

  • 22.47

    Simonetta si ricorda dei tre fratelli e ha dato proprio il secondo nome alla figlia in onore a lei. Poi foto e lettera.

  • 22.53

    Si ricapitola la storia di Maura dopo una pausa pubblicitaria. Sono riusciti a trovare solo la sorella Simonetta però.

  • 22.55

    Al Bano le rivela che sono riusciti a trovare solo una sorella: “E’ uguale a me” commenta Maura, tra le lacrime. E poi, consegnata anche la lettera.

  • 23.00

    Sotto le note di Elisa, arriva finalmente l’incontro tra le due sorelle: “Un’emozione incredibile che nemmeno Dio sa, nemmeno io…”

  • 23.03

    Ultima storia della serata quella di Ciro che sta cercando la sorella Bruna. E’ stata la zia a dirgli che la madre aveva avuto una figlia e l’aveva data in adozione: “Ha condizionato molto il rapporto con mia mamma questa notizia”.

  • 23.08

    Alla fine è proprio la madre, sempre vaga sul discorso, a rivelarle il nome e il cognome della sorella. E gli dice di cercarla. La più grande paura di Ciro è che la sorella non abbia voglia di incontrarlo.

  • 23.11

    Riescono a trovare Bruna, ignara di chi la sta cercando. “Infanzia? Poco serena, non mi sentivo molto a mio agio nella famiglia. I miei genitori erano molto severi”. Ha scoperto solo a 26 anni di essere stata adottata.

  • 23.13

    Al Bano consegna foto e lettera di Ciro a Bruna.

  • 23.16

    Romina si reca da Ciro per dirgli che, finalmente, dopo 53 anni il suo desiderio si è avverato. E potrà presto incontrare Bruna.

  • 23.18

    Oggi Bruna ha due figli, è anche lei nonna e vive in Campania. Ecco foto e lettera. Ciro: “Sono senza parole, non so che dire”.

  • 23.22

    Bruna e Ciro stanno per incontrarsi, accompagnati rispettivamente da Al Bano e Romina.

  • 23.23

    “Sono cinquant’anni che ti cerco” ammette lui.

  • 23.26

    La puntata termina qui.

Questa sera, venerdì 05 Febbraio, andrà in onda in prima serata su Raiuno la terza puntata della terza edizione di “Così Lontani Così Vicini”, condotta da Al Bano Carrisi e Romina Power. Al Bano e Romina racconteranno al pubblico le storie di persone che gli eventi della vita hanno separato e alle quali “Così Lontani Così Vicini” offrirà la possibilità di un incontro. Il programma si svolgerà in esterni, totalmente “on the road”; i protagonisti della puntata potranno conoscere per la prima volta o incontrare dopo tanti anni di lontananza i propri cari e raccontare le ragioni che li hanno spinti a non smettere mai di cercare una parte importante della propria vita.

Così Lontani Così Vicini puntata 5 febbraio 2016, Storie | Anticipazioni

Maura: cresce in una bella famiglia dov’è contornata da quell’affetto che non ha mai ricevuto, tanto che i suoi pensieri non sono mai rivolti alla sua famiglia d’origine. Solo dopo la morte del suo amato padre si imbatte in alcuni aspetti rivelatori sul suo passato.

Ciro: da adolescente scopre di avere una sorella, che la mamma ha messo al mondo dopo di lui e la cui gravidanza ha sempre nascosta perché frutto di una relazione clandestina. Ora che la mamma non c’è più, Ciro vuole riabbracciare finalmente sua sorella Bruna ed è determinato a trovarla.

Ida: non ha mai smesso di pensare al giorno in cui la sua vita è cambiata dopo essere stata lasciata dalla madre in un istituto di suore e aver atteso inutilmente per anni il suo ritorno. Bisognerà andare lontano, molto lontano, per realizzare il sogno di Ida, fare luce sul suo passato e darle finalmente la gioia di abbracciare quella famiglia che le è stata negata sin dalla prima infanzia.

Don Franco, diacono permanente dall’età di 29 anni, è nato e cresciuto tra solitudine e difficoltà. A 10 anni viene a sapere dell’esistenza di una sorella, ma per non ferire sua madre non si mette alla sua ricerca; oggi è disposto a tutto per riuscire a trovarla. E sua sorella Antonia, adottata all’età di due anni, non sa neppure dell’esistenza del fratello: per lei, dunque, sarà davvero un’incredibile scoperta.

Così Lontani Così Vicini | 5 febbraio 2016, Diretta

E’ possibile seguire la puntata di Così Lontani Così Vicini a partire dalle 21.15 circa su Rai Uno e in streaming sul sito Rai.tv.

Così Lontani Così Vicini | 5 febbraio 2016 | Second Screen

Sarà possibile seguire la puntata con il nostro consueto liveblogging e commentare, via Twitter, con l’hashtag #cosìlontanicosìvicini

I Video di TvBlog