Focus Ascolti – Crozza nel paese delle meraviglie (La7)

il focus ascolti del varietà del venerdì sera di La7 condotto da Maurizio Crozza, ovvero Crozza nel paese delle meraviglie

di Hit

E’ il varietà del venerdì sera di La7,ovvero Crozza nel paese delle meraviglie, alla cui conduzione c’è Maurizio Crozza, ormai più mattatore che conduttore, impegnato anche nella copertina di Ballarò su Rai3, momento questo più visto della trasmissione condotta da Giovanni Floris. Vediamo oggi di mettere sotto la lente d’ingrandimento della nostra rubrica di Focus ascolti questa emissione, che ricordiamo ha una durata inconsueta rispetto agli altri varietà di prima serata e cioè di circa 70 minuti. Il programma è partito venerdì 19 ottobre 2012, ottenendo una media di 2.149.000 telespettatori per il 7,72% di share. Questa prima puntata è stata quella con l’ascolto più basso, poi gli ascolti sono costantemente cresciuti fino al dato finora più alto che si è registrato nell’ultima puntata andata in onda, quella cioè del 7 dicembre scorso, quando ottenne una media di 2.550.000 telespettatori pari al 9,11% di share.

La media di queste prime 8 puntate è pari a 2.411.000 telespettatori e l’8,47% di share. Ma andiamo ora a fotografare il profilo del pubblico che segue questo programma, partendo dal sesso. Qui vediamo un certo equilibrio, con una leggera prevalenza di donne, nella misura del 52,08% a fronte del 47,92% di pubblico maschile. Per quel che riguarda l’età partiamo dalla fascia 4-7 anni che risulta pari all’1,10%. Fascia 8-14 anni 2,51%, 15-24 anni 3,80%, 25-34 anni 8,33%, 35-44 anni 11,63%, 45-54 anni 17,95%, 55-64 anni 18,40% e per il 36,27% dagli over 65 anni. Passiamo ora a vedere la composizione del pubblico del varietà di Maurizio Crozza per quel che riguarda le classi socio-economiche.

Il pubblico è composto per il 33,46% dalla classe AA, per l’1,47% dalla classe BB, 17,41% MB, 4,67% BA, 5,71% AB e per il 37,29% dalla classe MA. Per livello d’istruzione abbiamo per il 3,52% nessuna, 14,78% elementare, 23,64% media inferiore, 40,97% media superiore e per il 17,09% da chi ha conseguito la laurea. Partendo dalla share media totale individui che è pari all’8,47%, vediamo che nel pubblico maschile Crozza nel paese delle meraviglie ottiene il 9,16%, mentre nel pubblico femminile il 7,93%. Per età la percentuale di share più alta è fra gli over 65 con il 10,47%, seguita dalla fascia 55-64 anni con il 9,59%. Lo share più basso è nella fascia 4-7 anni con il 3,72%. Per classi socio economiche lo share più alto è nella classe AA con il 17,02%, mentre per livello d’istruzione la percentuale più alta è nella laurea con il 20,9%. Vediamo ora in quali regioni il varietà di La7 ottiene lo share più alto ed in quali lo share più basso.


La regione in cui Crozza nel paese delle meraviglie ottiene lo share più alto è la Valle D’Aosta con il 20,24%, seguita dal Friuli Venezia Giulia con il 15,66%, quindi dall’Emilia Romagna con il 14,92% di share. La regione in cui ottiene lo share più basso è la Puglia con il 2,4%, seguita dalla Calabria con il 3,02%, quindi dalla Basilicata con il 3,15% di share.

Ultime notizie su Amici di Maria De Filippi

Amici è un talent show ideato e condotto da Maria De Filippi, andato in onda, per la prima volta, nel 2001.

Tutto su Amici di Maria De Filippi →