Tutti insieme all'improvviso, Marco Marzocca a Blogo: "Giorgio Panariello amico vero. Auditel ammazza l'arte" (VIDEO)

Le dichiarazioni dell'attore che nella serie di Canale 5 interpreta Carlo

Marco Marzocca è tra i protagonisti di Tutti insieme all'improvviso, la serie in 8 puntate in onda su Canale 5 a partire da venerdì 15 gennaio 2016. L'attore interpreta Carlo, amico di Walter (Giorgio Panariello), Filippo (Fabrizio Ferracane) e Laura (Lucia Ocone) da sempre e da sempre silenziosamente innamorato di Annamaria (Lorenza Indovina). Si tratta di un uomo buono e fedele, qualità che compensano la sua ossessione per il risparmio e per i soldi.

L'attore (conosciutissimo dal pubblico televisivo grazie alle sue partecipazioni in fiction di successo come Distretto di Polizia e Una pallottola nel cuore e in programmi comici al fianco di Serena Dandini, Claudio Bisio e Corrado Guzzanti) ha raccontato ai microfoni di Blogo un aneddoto accennato durante la conferenza stampa, a proposito di una cena piccante con i colleghi e delle sue ripercussioni sul set. Quando gli abbiamo chiesto se condividesse il pensiero critico espresso in maniera molto decisa da Panariello in merito all'Auditel, Marzocca ha risposto in maniera altrettanto netta:

Sono perfettamente d'accordo con tutto ciò che ha detto Giorgio. L'Auditel ammazza l'arte, crea uno stato di ansia agli artisti che vanno in televisione. Non sono liberi di esercitare la loro arte; è come se mettessi un pittore a fare un quadro e mentre lo fa giudichi il suo lavoro. È una cosa allucinante, purtroppo fa girare il business. Ma credo che tra un po' sarà abolito. La televisione sta prendendo una marea di strade, grazie soprattutto a Internet. Lo dimostra il fatto che MasterChef pur non essendo un programma generalista è conosciuto da tutti ed è di successo.

A Marzocca, che da 5 anni vive in America, abbiamo chiesto di condividere una riflessione sulla tv italiana, anche in confronto con quella a stelle e strisce.

In apertura di post il video integrale dell'intervista.

marco-marzocca-blogo.png

  • shares
  • Mail