Piazzapulita, caso del servizio sequestrato: la precisazione dell’inviato

Piazzapulita: stasera la puntata in diretta su Blogo

UPDATE 17.44 Come prevedibile, in apertura di puntata, stasera, Formigli parlerà del caso. A confermarlo è Monteleone su Twitter:

A proposito del caso del servizio di Piazzapulita sequestrato per disposizione della Procura di Roma, l’inviato che lo ha firmato su Facebook ha offerto alcune precisazioni interessanti.

E che aldilà della vicenda specifica spiegano alcuni aspetti del giornalismo televisivo. Antonino Monteleone nega che Piazzapulita (o Magnolia o La7) abbia “passivamente acconsentito alla consegna del filmato alla Procura” e anzi assicura che è stato fatto tutto il possibile per coprire la fonte (un poliziotto):

Voglio precisare alcune cose a beneficio di una migliore comprensione da parte del pubblico di ‪‎Piazzapulita‬, dei colleghi e di chi ci sta facendo sentire con ogni mezzo la propria vicinanza in questa battaglia che riguarda i giornalisti, ma soprattutto i cittadini che fanno tutti gli altri mestieri del mondo ed hanno diritto ad un’informazione che sia la più corretta e la più libera.
Ancora di più si tratta di difendere chi, in ragione del proprio lavoro, viene a conoscenza di fatti che meritano di essere denunciati e raccontati e poi si affida agli operatori dell’informazione perché vengano divulgati.
Come abbiamo detto la Procura di Roma procede nell’ambito di un’inchiesta verosimilmente partita da un’iniziativa della Polizia di Stato.
Si vuole colpire un poliziotto che ha denunciato fatti gravi.
Nel rispetto di un pubblico ormai sempre più esigente (sulle cui aspettative dovremmo riflettere tutti) abbiamo evitato la ricostruzione con attori.
E abbiamo registrato le dichiarazioni di un agente di Polizia che ci ha mostrato il suo (scadente) equipaggiamento. In divisa. Fuori dall’auto di servizio.
Ci ha mostrato armi in dotazione, protezioni, apparati radio, kit di primo soccorso.
Già al momento di filmare, l’operatore, con professionalità massima, non ha mai ripreso il suo volto.
Nè altri particolari che potessero rendere identificabile il luogo dell’intervista, nè l’identità dell’equipaggio della volante. Nemmeno la targa.
Una volta in redazione abbiamo montato e distrutto il girato.
Come molti di voi sanno Piazzapulita è prodotto da Magnolia Spa.
Magnolia, nel rispetto assoluto delle prerogative giornalistiche di chi realizza i servizi filmati, sostiene la protezione delle fonti con ogni mezzo possibile e distrugge il girato, su indicazione dei giornalisti, quando la delicatezza dei temi trattati lo richiede.
La Procura di Roma ha sequestrato – sul server FTP di scambio tra La7 e Magnolia – un premontato “grezzo” di meno di 10 minuti nel quale la voce del poliziotto è facilmente decodificabile.
È l’unico elemento rimasto “scoperto”.
È falso che Piazzapulita e quindi Magnolia o addirittura La7, abbiano passivamente acconsentito alla consegna di diversi Gigabyte di materiale filmato, non più nella nostra disponibilità da circa 45 giorni prima dell’emissione del decreto di sequestro emesso dalla Procura di Roma.
A Piazzapulita siamo costantemente impegnati ad offrire un prodotto giornalistico di qualità. Di questa qualità fa parte la nostra assoluta protezione delle fonti.
Per questo denunciamo un mezzo surrettizio per aggirare i limiti legali che l’Europa e la Costituzione ergono a questo scopo.
Avremmo dovuto ricostruire interamente l’intervista e conservare una trascrizione.
E sopportare l’ingiusta critica di chi – senza sapere un accidente della professione – ci avrebbe accusato di avere confezionato un falso.

Monteleone ha infine fatto notare che la politica “è rimasta in silenzio”, mentre sulla vicenda hanno preso posizione l’Ordine dei Giornalisti, la Federazione Nazionale Stampa Italiana e l’Unione delle Camere Penali.

Voglio precisare alcune cose a beneficio di una migliore comprensione da parte del pubblico di #Piazzapulita, dei…

Posted by Antonino Monteleone on Mercoledì 13 gennaio 2016

Nella puntata di questa sera, la prima del 2016 dopo lo speciale della settimana scorsa, Corrado Formigli commenterà il caso in diretta?

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Piazzapulita

Piazzapulita è un talk show in onda in prima serata su La7 con la conduzione di Corrado Formigli.

Tutto su Piazzapulita →