Serie tv, novità: HBO ordina Barry, Showtime I'm Dying Up Here

HBO ha ordinato la comedy di e con Bill Hader, mentre Showtime ha dato l'ok per la serie con Melissa Leo e Sebastian Stan.

BEVERLY HILLS, CA - JULY 31: Executive producer/actor Bill Hader speaks onstage during the 'Documentary Now!' panel discussion at the AMC/IFC Networks portion of the 2015 Summer TCA Tour at The Beverly Hilton Hotel on July 31, 2015 in Beverly Hills, California. (Photo by Frederick M. Brown/Getty Images)

Barry: HBO ha ordinato la comedy scritta, diretta e interpretata da Bill Hader. La serie racconterà la storia di un ex-marine (Hader) che lavora come sicario a basso costo nel Midwest. Solitario e insoddisfatto decide di recarsi a malincuore a Los Angeles per uccidere qualcuno, finendo per trovare un gruppo di aspiranti attori della scena teatrale di Los Angeles.

I'm Dying Up Here: Shotwime ha ordinato la serie basata sull'omonimo libro di William Knoedelseder, che esamina le menti inspirate e danneggiate degli stand-up comedians della Los Angeles degli anni Settanta. Melissa Leo sarà Goldie, la proprietaria di un comedy-club. Sebastian Stan sarà Clay, un comico in ascesa. Clark Duke sarà Larry, un comico di Boston che prova a fare il grande salto a Los Angeles. Nella serie, scritta e prodotta da Dave Flebotte, con produttori esecutivi Jim Carrey, Michael Aguilar e Christina Wayne, vedremo anche Ari Graynor, Andrew Santino, RJ Cyler, Erik Griffin e Stephen Guarino.

Nuova serie ABC: la rete ha deciso di sviluppare una comedy di Kelly Ripa, Mark Consuelos e Andrew Leeds, incentrata su Marty e Florie, marito e moglie che cercano di respingere la gentrificazione del loro quartiere di Brooklyn, fino a quando tutte e tre le loro figlie rivelano di essere sentimentalmente coinvolte con la stessa gente che loro stanno cercando di allontanare.

One Day at a Time: Netflix ha ordinato tredici episodi del reboot della sitcom di Normal Lear (che sarà produttore esecutivo della serie), che racconta la storia di una mamma soldato recentemente separata che inizia a vivere la sua nuova vita da single mentre cresce i suoi due figli con l'aiuto di sua madre cubana e Schneider, il gestore del suo palazzo.

Pearl: ABC ha deciso di sviluppare una comedy di Andrew Riech, incentrata su una grande famiglia matriarcale che, scoperto che la matriarca ha un cancro, decide di controllare e orchestrare ogni aspetto della vita della donna prima che muoia.

Speechless: ABC ha deciso di sviluppare una comedy di Scott Silveri, incentrata su una famiglia con un bambino speciale descritto come "bravo a fare i conti con le sfide che deve affrontare ed eccellente a crearne di nuove".

  • shares
  • Mail