Sanremo 2016 ed il complicato intrigo del co-conduttore

Dopo il no di Luca Argentero è ripartita la girandola di candidati per la parte del co-conduttore maschile

di Hit

Vigilia davvero tribolata quella del Festival di Sanremo 2016. Nelle ultime ore, dopo alcune settimane di vari ripensamenti, tutto sembrava davvero a posto per quel che riguarda il cast della kermesse ligure con Virgina Raffaele e Madalina Ghenea al fianco di Carlo Conti, insieme al bel Luca Argentero, tutti appassionatamente abbracciati sul palco del teatro Ariston di Sanremo.

Non si erano fatti i conti però con un “no” arrivato a stretto giro di posta, quello cioè di Luca Argentero, che ha deciso per motivi personali di non salire sul palco come co-conduttore del Festival. Argentero era per altro assolutamente adatto a questo ruolo, ma i “no” si rispettano. Ecco dunque che la centrifuga dei candidati maschili a questo ruolo è ripresa a girare, vorticosamente. Ogni ora che passava, faceva aumentare il numero dei giri e spesso appena un biglietto con scritto sopra un nome veniva lanciato all’interno, alla medesima velocità in cui entrava, subito ne usciva, provocando anche alcune contusioni sui volti dei componenti del gruppo che si sta occupando di questa edizione del Festival.

La situazione è arrivata ad un punto talmente delicato, che è altamente probabile che ad oggi, non è stato ancora contrattualizzato il nome del candidato maschile che avrebbe in mente la squadra che sta lavorando a Sanremo. Anzi, potremmo dire di più, potrebbe pure accadere che alla conferenza stampa di martedì venga dato il nome dell’uomo, prima ancora che la firma del medesimo venga messa sul contratto. Insomma una situazione alquanto magmatica, che comunque fa grande gioco, almeno per quel che riguarda la questione mediatica, al Festival.

Detto questo, secondo quanto siamo in grado di affermare oggi, il candidato uomo sarà un belloccio, che però non è mai stato ospite di Tale e Quale Show. Ora siamo giunti alla girandola di nomi e di candidati, sui quali invitiamo voi, cari lettori di TvBlog, a pronunciarvi, anche consigliando a Carlo Conti stesso, il nome di un vostro preferito a questo ruolo. I nomi che potrebbero essere circolati nella centrifuga di cui sopra, potrebbero essere i seguenti: Alessandro Preziosi, Raoul Bova (entrambi però che sarebbero “volati” fuori quasi subito).

A loro due aggiungiamo Giuseppe Zeno, Giulio Berruti, Andrès Gil, Gabriel Garko, Michele Riondino, Marco Bocci, Alessandro Tersigni, Giampaolo Morelli e Claudio Santamaria. Alcuni plausibili, altri meno per mere questioni di scuderia, ma su Sanremo “Tutto può succedere” per citare proprio una fiction Rai in onda in questo periodo. Ora tocca a voi, cari lettori di TvBlog lanciarvi in ipotesi e candidature, consigliando a Carlo Conti un nome per Sanremo 2016!

Ultime notizie su Festival di Sanremo

Tutto su Festival di Sanremo →