Ascolti Tv di giovedì 22 gennaio 2009: boom di ascolti per Il Diavolo veste Prada con oltre 7 milioni e mezzo, bene Annozero e Natale in India

Ascolto eccezionale per il film Il Diavolo veste Prada con Meryl Streep e Anne Hathaway che supera nettamente Il Commissario Manara di Raiuno. Ben 7.680.000 telespettatori con il 29,84%, che decretano il film come uno dei più visti degli ultimi anni, hanno seguito le vicende di Andy e Miranda Pristley preferendolo alla serie poliziesca, che

di share

Il Diavolo veste Prada
Ascolto eccezionale per il film Il Diavolo veste Prada con Meryl Streep e Anne Hathaway che supera nettamente Il Commissario Manara di Raiuno. Ben 7.680.000 telespettatori con il 29,84%, che decretano il film come uno dei più visti degli ultimi anni, hanno seguito le vicende di Andy e Miranda Pristley preferendolo alla serie poliziesca, che in ogni caso ha mantenuto 5.343.000 e 4.831.000 telespettatori, rispettivamente al 18,79% e 19,09% di share.

Tiene Annozero anche se cala rispetto ai risultati a cui ci aveva abituato e viene quasi raggiunto dal cinepanettone con Boldi-De Sica, Natale in India. Per il programma di Michele Santoro si sono sintonizzati 3.618.000 telespettatori con il 14,43% a fronte dei 3.536.000 e il 13,21% del film di Italia 1. Buono l’esito per la partita di Coppa Italia Lazio-Torino su Raitre con 2.068.000 e il 7,53% mentre su Rete 4 il film bellico U-571 si porta a casa solo 1.691.000 con il 6,93%.

In access prime time prosegue la serie di vittorie infrasettimanali per Striscia con 8.095.000 telespettatori e il 28,81% a fronte dei comunque molto buoni risultati di Affari Tuoi che ottiene 7.362.000 e il 26,47% di share.

Il vincitore odierno del nostro Fantashare è davidedimiccoli
Per consultare la classifica dei primi 10, cliccate QUI.

In seconda serata, risale il programma Chiambretti Night che ieri ospitava la top model Eva Riccobono e l’attrice Maria Grazia Cucinotta, portandosi a 743.000 telespettatori con il 13,35% di share toccando un picco di 1.127.000 e oltre il 19%. Il varietà di Piero Chiambretti ha prevalso anche su Porta a Porta, fermo a 1.083.000 telespettatori con il 13,29% di share.