Mistero Adventure | Puntata 4 gennaio 2016

Mistero Adventure | La puntata del 4 gennaio 2016.

  • 21:15

    Inizio trasmissione. La puntata di questa sera inizia con il consueto sommario. Laura Torrisi e Fabio Troiano sono in viaggio per la Turchia per scoprire i segreti della Cappadocia.

  • 21:20

    Il viaggio di Laura e Fabio parte da Istanbul, precisamente dal palazzo Topkapi. La destinazione finale, però, è la Cappadocia, il cuore della Turchia. I due inviati esplorano la Cappadocia dall’alto, su una mongolfiera.

  • 21:25

    Passiamo ad Elenoire Casalegno che si trova nel santuario mariano di Oropa, non “una semplice chiesa”. Il santuario è dedicato alla Vergine Nera. Ogni anno, la Madonna riceve la visita di un milione di pellegrini in cerca di grazia.

  • 21:30

    La statua della Madonna nera non viene intaccata dalla polvere; la Madonna, inoltre, non vuole essere spostata. Questi sarebbero i due prodigi della Madonna di Oropa alla quale sono stati attribuiti miracoli e grazie. Molte donne visitano il santuario per ottenere la grazia e restare incinte.

  • 21:35

    A pochi passi dal santuario, c’era un centro di ritrovo legato al mondo dell’esoterismo. Il Ghost Hunters Team è all’interno di questo centro per cercare di captare eventuali forze oscure. Un rumore improvviso costringe i GHT e Elenoire a lasciare velocemente il centro.

  • 21:40

    Questo breve filmato è dedicato alla misteriosa morte di Elisa Lam, ritrovata annegata nella cisterna del Cecil Hotel, a Los Angeles.

  • 21:45

    Ritorniamo da Fabio Troiano e Laura Torrisi che ci parlano del regno di Agartha, un regno leggendario che si troverebbe nelle viscere della Terra.

  • 21:50

    Fabio e Laura si trovano a Goreme, sempre in Cappadocia, nei pressi dei Camini delle Fate. Questi coni potrebbero nascondere l’accesso al regno di Agartha. Successivamente, Adam Kadmon parla della Cappadocia: “In quelle zone, lo spaziotempo si distorce”.

  • 21:55

    I due inviati stanno facendo il loro ingresso nella Valle delle Spade. Passiamo a Daniele Bossari che si trova a Bali, in Indonesia, per indagare sulla cultura esoterica. La prima tappa del viaggio di Bossari è Ubud, nella fattispecie la foresta delle scimmie, abitata da scimmie considerate sacre dai balinesi.

  • 22:00

    Bossari assiste ad un rito funebre induista e successivamente alla cremazione. Il corpo, infatti, è considerato solo un contenitore temporeaneo dell’anima che, dopo la morte, si riunisce a Dio. Successivamente, Bossari si reca nel villaggio Trunyan.

  • 22:05

    Bossari viene accolto nel villaggio Trunyan con grande diffidenza. La destinazione di Bossari è il misterioso cimitero a cielo aperto, inaccessibile ai più.

  • 22:15

    Bossari indaga sul culto dei morti della popolazione del villaggio Trunyan. Bossari entra nel cimitero a cielo aperto e, a causa dell’odore e dei cadaveri putrefatti, fa fatica a parlare, arrivando ad un passo dal vomitare. Imperterrito, Bossari continua a parlare. I teschi dei morti, successivamente, vengono ordinati.

  • 22:20

    Laura Torrisi e Fabio Troiano stanno per entrare a Derinkuyu, la città sotterranea più grande del mondo. La città si trova nella provincia di Nevsehir. La profondità massima è di circa 85 metri.

  • 22:25

    Adam Kadmon parla degli abitanti del regno di Agartha: “Se la parte onesta della popolazione sapesse di essere protetta da Agartha, si ribellerebbe contro l’egemonia dei poteri deviati”. Fabio Troiano parla della teoria della terra cava, secondo la quale la Terra, all’interno, sarebbe vuota. Dove sono gli ingressi? Le cavità del sottosuolo della Cappadocia non sono state tutte esplorate.

  • 22:30

    In questo filmato, realizzato nella Valle della Morte, si parla del mistero delle rocce che si muovono da sole.

  • 22:35

    Assistiamo a più esperimenti: le rocce si muoverebbero da sole a causa del ghiaccio. Il mistero, però, rimane: le rocce si muovono anche quando non c’è il ghiaccio.

  • 22:45

    Laura sta provando le tecniche speleologiche di accesso alle cavità. Fabio Troiano decide di non seguirla e fa di tutto per terrorizzarla!

  • 22:50

    Laura e Fabio visitano la città sotterranea di Tatlarin insieme ad una squadra di speleologi. Fabio Troiano decide di sfidare la sua claustrofobia. Il tunnel è lungo 200 metri circa. Ad un certo punto, Fabio Troiano si arrende e torna indietro.

  • 22:55

    Fabio Troiano ha avuto un attacco di claustrofobia. Laura Torrisi, invece, sta proseguendo la sua esplorazione nel tunnel. Troiano racconta nei dettagli il suo attacco d’ansia. La Torrisi arriva fino alla fine del tunnel.

  • 23:00

    Secondo Adam Kadmon, gli Illuminati provengono dal sottosuolo: “La Terra non è degli umani ma dei suoi creatori dai quali l’hanno soltanto ricevuta in prestito”. Passiamo alla rubrica di Rachele Restivo dedicata alle popstar: la protagonista di stasera è Miley Cyrus.

  • 23:05

    Rachele Restivo parla dell’evoluzione di Miley Cyrus: da Hannah Montana alla recente immagine sexy. La sua metamorfosi è definita “oscura”.

  • 23:15

    Nella zona della Cappadocia, ci sono stati diversi avvistamenti di Ufo. Adam Kadmon, quindi, parla dell’ipotesi che il regno di Agartha sia abitato da alieni intraterrestri, difficilmente distinguibili dagli esseri umani.

  • 23:20

    Va in onda un filmato dedicato ad un monaco buddista di 200 anni probabilmente ancora vivo.

  • 23:25

    Va in onda il filmato della serie Exodus: come sopravvivere alle piaghe d’Egitto. La settima piaga è una terribile tempesta di fulmini e grandine. Terry Schappert sarà la cavia che affronterà questa piaga.

  • 23:30

    Terry Schappert si arrende alla settima piaga d’Egitto, al vento, alla pioggia e ovviamente anche alla grandine, tutto ricreato artificialmente. L’ottava piaga è l’invasione di cavallette.

  • 23:35

    Hakeem Olusey parla della voracità delle cavallette ed è la cavia che si sottoporrà all’esperimento. L’uomo viene completamente ricoperto dalle cavallette. La cavalletta è commestibile e quindi si può sopravvivere, mangiandole. Fabio Troiano si trova a Collodi per parlare di Pinocchio e del suo autore Carlo Collodi. Troiani: “Carlo Collodi era un massone? Pinocchio era soltanto una semplice fiaba?”.

  • 23:40

    Fabio Troiano si reca nella sede di una loggia massonica, il Grande Oriente d’Italia. Luciano Angeli: “In Pinocchio ci sono molti riferimenti alla massoneria. La storia di Pinocchio era un vero e proprio percorso esoterico”. Troiano continua la sua indagine nella Fondazione Collodi. L’ultima leggenda parla di una lapide con su scritto il nome di Pinocchio Sanchez: la favola, quindi, sarebbe ispirata ad un personaggio realmente esistito.

  • 23:45

    Troiano si reca di nascosto nel cimitero dove si trova la tomba di Carlo Collodi. La leggenda vuole che il corpo di Pinocchio Sanchez si trovi nello stesso cimitero.

  • 23:50

    Fabio Troiano intervista Giuseppe Garbarino, storico esperto di Carlo Collodi, all’interno di Villa Gerini che dovrebbe essere il Campo dei Miracoli della favola di Pinocchio.

  • 23:55

    Bossari intervista Adam Kadmon sul suo nuovo libro che parla di Nuovo Ordine Mondiale, di Illuminati ma anche di Isis. Il video successivo è dedicato al famoso gnomo armato di ascia.

  • 00:00

    Ritorniamo da Fabio Troiano e Laura Torrisi in Cappadocia. I due inviati visitano il sito di Goreme, patrimonio dell’Unesco, o Chiesa dei Sandali, come viene chiamata dagli abitanti del luogo. Nel regno di Agartha, sarebbe stata fondata la religione primordiale o religione perfetta dalla quali sarebbero derivate tutte le altre religioni.

  • 00:05

    Fabio e Laura visitano la Chiesa della Fibbia, in fase di restauro da un team italiano. Successivamente, Adam Kadmon parla della religione universale nata ad Agartha.

  • 00:10

    Ascoltiamo alcune dichiarazioni di Paolo Battistel sugli agarthiani e sul presunto regno incantato nel sottosuolo: “I nazisti organizzarono diverse spedizioni perché consideravano gli agarthiani come gli ascendenti degli ariani”. Battistel parla anche delle leggende arabe sul mondo sotterraneo e di Smirne, la prima città di Dio nominata per l’Apocalisse.

  • 00:15

    Laura Torrisi e Fabio Troiano si trovano proprio a Smirne, una delle 7 città dell’Apocalisse dove si dovrebbe scatenare l’ira di Dio nel giorno della fine del mondo. Il loro viaggio continua verso Efeso,

  • 00:20

    La Chiesa di Efeso è quella a cui è indirizzata la prima lettera dell’Apocalisse. Le altre chiese, oltre Smirne ed Efeso, sono Pergamo, Tiatira, Sardi, Filadelfia e Laodicea. Troiano: “L’Apocalisse, prima o poi, ci sarà”. Va in onda un video dedicato ad un presunto umanoide.

  • 00:30

    Il prossimo servizio è di Elenoire Casalegno ed è dedicato all’Arca dell’Alleanza che si troverebbe nella Chiesa di Santa Maria di Sion, ad Axum, in Etiopia. La Casalegno intervista Giuseppe Infranca che ha visto personalmente l’Arca dell’Alleanza.

  • 00:35

    Infranca: “Se L’Arca fosse portata a Gerusalemme, potrebbe accadere una guerra”. La Casalegno intervista Avi Solomon: “L’Arca di Alleanza si trovava nel Sancta Sanctorum”. Elenoire Casalegno si trova nel Tempio di Salomone.

  • 00:40

    Gianluca Marletta, esperto di complottismo, parla del Temple Institute: “Nel mondo protestante, c’è una particolare lettura biblica secondo la quale, quando gli ebrei torneranno nella terra promessa, avverrà il ritorno del Messia. L’Arca dell’Alleanza? Che esista tuttora è solo un’ipotesi. L’Apocalisse? L’Anticristo arriva sempre prima del Messia”.

  • 00:45

    Enrica Perucchietti ci parla di un rituale di contro-iniziazione della famiglia Rothschild che avrebbe ispirato i film La nona porta e Eyes Wide Shut.

  • 00:50

    Il Paranormal Investigation Team esplora un cimitero vichingo in Danimarca alla ricerca di eventuali presenze.

  • 00:55

    La puntata di stasera termina qui.

Mistero Adventure è un programma televisivo condotto da Daniele Bossari, Elenoire Casalegno, Laura Torrisi e Fabio Troiano, con la partecipazione di Adam Kadmon, in onda ogni lunedì sera su Italia 1, a partire dalle ore 21:05.

Questa sera, andrà in onda la quarta puntata di quest’edizione.

Mistero Adventure | Anticipazioni puntata 4 gennaio 2016

Nella puntata che andrà in onda questa sera, Laura Torrisi e Fabio Troiano saranno in viaggio verso la Turchia per scoprire quali segreti nasconde il misterioso paesaggio della Cappadocia.

Mistero si occuperà anche del leggendario Regno di Agartha, una civiltà dalle origini mitiche che potrebbe vivere nelle viscere della Terra.

Elenoire Casalegno, invece, esplorerà le due anime di Oropa, il famoso santuario mariano, e l’oscura Oropa Bagni, una zona divisa tra il sacro e il profano.

Daniele Bossari, invece, sarà sulle tracce del culto dei morti di Bali e verrà condotto da una misteriosa leggenda in un cimitero a cielo aperto.

Per la rubrica dedicata alle popstar, infine, la protagonista di questa sera sarà Miley Cyrus.

Mistero Adventure | Dove vederlo

Mistero Adventure andrà in onda questa sera su Italia 1 a partire dalle ore 21:10.

La puntata sarà visibile in streaming anche sul sito ufficiale di Mediaset e sul sito ufficiale del programma.

La puntata intera, inoltre, sarà disponibile nella sezione on demand del sito Video Mediaset.

Mistero Adventure | Second Screen

Il programma condotto da Daniele Bossari, Elenoire Casalegno, Laura Torrisi e Fabio Troiano ha un sito ufficiale e una sezione a parte sul sito di Mediaset.

Mistero Adventure è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

La trasmissione ha anche un account ufficiale su Twitter: @misterotv. Durante la puntata, si può commentare, utilizzando gli hashtag #mistero e #adventure.

Per il liveblogging, infine, il consueto appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:10.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Mistero

Programma di impianto parascientifico, dedicato ai fenomeni inspiegabili e casi irrisolti dalla scienza 'ufficiale', Mistero va in onda dal 2009 su Italia 1.

Tutto su Mistero →