• Tv

Analisi Auditel – Il Grande Fratello unisce il pubblico mentre X Factor lo spacca

Riscaldati i motori per una settimana, X Factor e il Grande Fratello sono tornati sul ring del Lunedì sera pronti a sfidarsi a base di colpi di scena, polemiche e pubblicità simultanee. Il tutto mentre la fiction di Raiuno, silenziosa, rimane a guardare. Nella sfida dei reality del Lunedì sembrano non esserci regole: il Talent

di Hit

TvBlog Awards 2009

Analisi Auditel - Il Grande Fratello unisce il pubblico e vince mentre X Factor lo spacca e perde
Riscaldati i motori per una settimana, X Factor e il Grande Fratello sono tornati sul ring del Lunedì sera pronti a sfidarsi a base di colpi di scena, polemiche e pubblicità simultanee. Il tutto mentre la fiction di Raiuno, silenziosa, rimane a guardare. Nella sfida dei reality del Lunedì sembrano non esserci regole: il Talent show di Raidue prosegue la sua gara intervallando le brevi esibizioni dei concorrenti con le lunghe conversazioni tra i giudici mentre la Casa del Grande Fratello continua a tenere aperta la sua porta, accogliendo nuove storie e nuovi concorrenti. Addentriamoci dunque all’interno dei nostri grafici che rappresentano le curve dello share minuto per minuto.

Partiamo come di consueto dai dati del totale individui, qui la curva arancione di Canale5 vince nettamente la serata con una media del 25% in prime time e picchi sul finale di trasmissione del 40%. La curva blu di RaiUno si ferma mediamente al 15% di share, confermando il fatto che la fiction “Il bene e il male” non è adatta a questa rete, mentre quella rossa di X Factor supera di poco la linea del 10% in prime time, sfondando il muro del 20% solo nel finale, quando però il grande fratello era già terminato. Sintetizzando il risultato della sfida fra i due programmi del lunedì sera possiamo dire, grazie ai grafici divisi per target che trovate dopo il continua, come il reality di Canale5 raccolga buoni, talvolta ottimi consensi in tutte le fasce di pubblico. Mentre X Factor conquista buoni risultati solamente nel target 25-44 anni, amputandosi quindi la possibilità di poter competere a 360 gradi con il rivale di Canale5.

Nel grafico che raccoglie le curve relative al target 15-24 anni registriamo il solito exploit di quella arancione di Canale5, ormai vera rete di riferimento dei ragazzi, con una percentuale di share che varia dal 30 al 52% raggiunto sul finale. La curva di Italia1 si piazza al secondo posto nel corridoio fra il 10 ed il 20%. Segue la curva nera del sat che si contende il terzo posto su livelli di poco superiori al 10%. Leggermente meglio per il talent show di RaiDue in seconda serata con la curva rossa di RaiDue che tocca, seppur per brevissimi periodi, il muro del 20%.

Risultato ancora favorevole per il primo reality della televisione italiana anche nel target 25-44, con la curva arancione che viaggia fra il 25 ed il 45% di share. In questa fascia di pubblico, come sempre, se la cava meglio la curva rossa relativa a X Factor che viaggia fra il 15 ed il 27% di share, Segue la curva azzurra di Italia1 e solo quarta quella blu di RaiUno. Vince anche nel target 45-64 anni la curva del Grande Fratello 9 con la curva arancione che partendo dal 20% di share riesce poi nel corso della seconda serata a toccare il 34%. Per gli over 65 la prima scelta rimane ancora una volta RaiUno, seppur in una percentuale minore del solito. Seguono quasi appaiate le curve di Rete4, Canale5 e RaiTre. Malissimo le curve di Italia1 e di RaiDue.

I Video di TvBlog