Ti Quoto, le citazioni della settimana da Quantico, C’era una volta, Scream Queens e The Middle

Le migliori citazioni della settimana, in collaborazione con Subspedia, da Quantico, C’era una volta, Scream Queens e The Middle

Nuovo appuntamento con Ti Quoto, la rubrica di TvBlog in collaborazione con Subspedia, la community dei sottotitoli. Questa settimana, in Quantico il misterioso attentatore rivela il suo piano, mentre in C’era una volta Emma si rende conto che Killian non è più quello di prima.

In Scream Queens, invece, le app d’incontro posso trarre in inganno, mentre in The Middle ci si ricorda che una chitarra può servire per conoscere molte ragazze. Infine, in 2 Broke Girls la comunità gay sembra aver preso di mira Sophie per colpa delle protagoniste. Se avete altre citazioni, segnalatecele nei commenti!

Quantico

QuanticoEpisodio 1×10
Shelby: Credo che sappiamo entrambi che si può essere intimi con una persona e non sapere comunque chi sia veramente. Possono anche sorriderci, ma in fondo essere dei mostri. Dirci che tengono a noi, ma comunque tradirti.

Spoiler
Simon: Ti sembra mai che gli altri non riescano a vederti davvero? Che se smettessi di muoverti, rischieresti di… svanire nel nulla?
Alex: Tu… non sei invisibile.
Simon: Eppure… osservami mentre sparisco.
 
Spoiler
Alex: Far esplodere una moschea o una sinagoga non cambia il mondo. Succede tutti i giorni.
Simon: Non qui. E non sarebbe nemmeno mai successo. Il mio progetto era difettoso apposta. Volevo che la bomba venisse trovata. Affinché le persone si svegliassero e cominciassero a parlare tra loro. La pace è l’unica soluzione. Non c’è altro modo.

C’era una volta

C'era una voltaEpisodio 5×11
Brennan Jones: Ricorda… quando hai paura, non devi far altro che guardarti dentro. Siamo più coraggiosi di quanto pensiamo, basta guardare in fondo a noi stessi. Prima che te ne accorga, sarai un uomo, quindi, sto cercando di prepararti… perchè, prima o poi, dovrai rispondere al più grande interrogativo della vita: “Che tipo di uomo… vuoi essere?”
Killian: Voglio essere proprio come voi.
Brennan Jones: Ottima risposta, figliolo. Ora… chiudi gli occhi e trova quel coraggio nel profondo del tuo cuore.

Emma: Regina ha ragione. Dobbiamo colpirlo in ogni modo possibile.
Mary Margaret: Stai parlando dell’uomo che ami.
Emma: Quell’uomo è morto a Camelot… ora è rimasto solo l’Oscuro.
 
Spoiler
Zelena: Non ho ancora finito! Ci rivedremo!
Regina: Da qualche parte, oltre l’arcobaleno! Goditi Oz, strega.
 
Spoiler
Killian: Adesso posso finalmente farla pagare al Coccodrillo.
Emma: Anche se significa diventare ciò che odi? La cosa che, per secoli, hai cercato di distruggere?
Killian: Se non volevi che cambiassi… avresti dovuto lasciarmi morire.
Emma: Mi dispiace… non potevo vedere morire un’altra volta una persona che amo.
Killian: Adesso, invece, potrai vedere morire tutti quelli che ami.
 
Spoiler
Killian: Avevi ragione… ero debole… quindi lasciami fare ammenda, adesso, con questo sacrificio.
Emma: Non voglio perderti.
Killian: E io non voglio perdere te… ma devi lasciarmi andare. Fammi morire da eroe! Ti prego, voglio che tu possa ricordarmi così!
Emma: Ti amo.
Killian: Ti amo anch’io.
 
Spoiler
Emma: Lo riporterò indietro. Killian non se lo meritava… Gold l’ha ingannato. Il suo sacrificio è basato su una menzogna!
David: Emma, lo sai, dev’essere uno scambio equo. Qualcun altro dovrà morire al posto suo.
Mary Margaret: E tu, fino a due minuti fa, eri l’Oscuro. Non puoi cedere nuovamente all’Oscurità.
Emma: Non lo farò. Cederò all’amore, piuttosto. è la cosa giusta. Ho imparato la lezione, e mi sono ispirata alla vostra storia… voi due condividete un cuore… lo faremo anche noi.
 
Spoiler
Emma: Uncino… ti troverò. Ti troverò sempre.

Scream Queens

Scream QueensEpisodio 1×12
Hester: Ragazze, è appena successo qualcosa di stranissimo e sono sconvolta.
Chanel: Non frega a nessuno! Abbiamo preso il killer!
Hester: No, ascoltate! Stavo sincronizzando i passi con il FitBit, quando è apparsa questa ragazza con uno scialle sulla faccia.
Chanel: Buone notizie, la Befana di Shady Lane ha una sorella. Non frega a nessuno.
Hester: No, aveva la faccia ricoperta di cicatrici.
Chanel: Magari aveva una brutta acne e voleva consigli di bellezza.

Chanel #5: Devo andare via subito.
Chanel: Cosa?
Chanel #5: Qualcuno mi ha appena messo mi piace su Tinder. Chanel, non era mai successo! Ho anche chiamato la società perché pensavo che l’app non funzionasse! Devo andare a incontrare questo tipo.
Chanel: Dovresti andare. Un ragazzo che mette mi piace a te… è un miracolo! Quindi, vai. Vai a incontrare quest’uomo cieco. E quando avrò finito di scusarmi con Melanie, chiamerò Papa Francesco, perché… Ora abbiamo una prova dell’esistenza di Dio in quest’universo.

Chanel: Numero cinque, che ci fai qui? Oh, ti prego, dimmi che non hai portato il tuo tipo di Tinder pazzo e ovviamente cieco. L’ultima cosa che voglio ora è vedere un ragazzo che corre fuori dalla tua stanza con l’indice della mano staccato. Lo sai, perché la tua vagina ha i denti.
Chanel #5: No. Era un falso, avrei dovuto capirlo, perché la sua foto su Tinder è del tizio dei Nickelback ritagliata da un giornale. 
Chanel: Stai dicendo che saresti stata contenta se fosse stato il tizio dei Nickelback? Ha tipo sessant’anni. Ed è canadese.
 
Spoiler
Chanel:  Mi sento una persona nuova, come se mi fossi liberata di un enorme peso. In manicomio nessuno ti giudica, non si fa a gara per la popolarità, e non senti la pressione dei social a essere la più sexy o la piu’ stronza. Ma, soprattutto, niente più ragazzi per cui stare perennemente a dieta.

The Middle

The MIddleEpisodio 7×09
Axl: Senti… Sue… la chitarra piace a tutti! Tu non piaci a nessuno. Quindi, tutti mi adorano quando suono la chitarra. E’ il teorema di Pitagora. L’ho imparato studiando mentre suonavo la chitarra. Il testimone è suo. Ci vediamo a giurisprudenza.

2 Broke Girls

2 Broke GirlsEpisodio 5×04
Han: Dove sono tutti i clienti? Non vedo così poca gente da quando…
Max: Ti sei iscritto su Tinder? Dal tuo sedicesimo compleanno? Caroline, dinne una tu.
Caroline: Quando hai fatto il tronista?

Sophie: I gay sono infuriati. Sapete, se fossi in voi, ragazze, starei lontano dal Village, dall’East River, dall’Hudson River, Melissa Rivers, il negozio di yogurt, Broadway. Già, e buona fortuna per quando vorrete comprare vestiti per cani.
Max: Dai, Sophie, non è una tragedia.
Sophie: No? Se non fosse una tragedia, credi che me ne sarei andata dal salone conciata così?
Caroline: Oh, mio Dio, ti hanno fatta uscire così? Ci odiano!
Sophie: Lo so, non me lo dire.
[…]
Han: Sei andata da un parrucchiere scadente, non è vero?
Sophie: Spero che siate felici, ragazze. Ora anche Han pensa di essere migliore di me.

Ultime notizie su The Middle

Tutto su The Middle →