Striscia la notizia, Enzo Iacchetti (con parrucca bionda) ed Ezio Greggio sono ormai il rumore di sottofondo della tv

Puntata di lunedì 30 novembre del tg satirico di Canale 5: si ricostituisce la coppia storica del programma di Antonio Ricci ma è tutto un dejavu.

  • 20.40

    Si parte con il consueto monologo di Greggio: nel mirino il vertice sull clima a Parigi e la decisione di Fassina di candidarsi a sindaco di Roma.

  • 20.43

    “Finalmente” una “novità” televisiva mai vista prima: un uomo che indossa una parrucca da donna. Così esordisce Iacchetti (che nei panni femminili si è spesso “esibito” a C’è posta per te). E la sua invenzione è un “porta-smartphone”.

  • 20.44

    I due ballano sulle note di Siamo la coppia più bella del mondo. E finisce così l’anteprima.

  • 20.48

    Lo stacchetto delle Veline ricorre a molteplici effetti speciali mentre le due ragazze ballano ai minimi termini…

  • 20.50

    “Non nota niente di diverso?”, è il tormentone che prova a lanciare Iacchetti, ancora con la parrucca bionda. Greggio per ora non vede differenze rispetto al passato.

  • 20.51

    Ballantini impersona il premier Renzi e incontra persone comuni e politici per le strade di Roma. Servizio meno riuscito di altri…

  • 20.52

    “Non so se sono credibile”, dice Iacchetti. E’ la migliore battuta finora? Ah, non doveva far ridere?

  • 20.53

    Servizio di Stefania Petyx da San Giuseppe Jato (Palermo): in Sicilia ha ceduto l’ennesimo pilone. L’inviata: “Non ci sono rischi, ha detto l’Anas, storto è bello”. Speriamo bene…

  • 20.55

    Greggio ha l'”illuminazione” su chi è Iacchetti: “Raffaele Pisu! Ric e Gian! Aldo, Giovanni e Giacomo!”. Che “ridere”… Intanto della scritta di Michelle Hunziker rimangono poche lettere.

  • 20.57

    Moreno Morello è a Rho (Milano) per ascoltare alcune persone che hanno comprato una casa… ma la cooperativa a cui si sono affidati non c’è più.

  • 20.59

    Intercettato il figlio del presidente della cooperativa che, però, scappa con la macchina. Al telefono non dà risposte. 16 famiglie hanno investito tutti i risparmi ma, per ora, non c’è una soluzione.

  • 21.01

    E, come succede quasi sempre ormai, il tg satirico non è in diretta: la gag di Iacchetti e Greggio con lo struzzo-Hunziker viene interrotta dal break pubblicitario delle 21 e riprende subito dopo il tasto “pausa”.

  • 21.02

    Jimmy Ghione continua il “tour” nelle stazioni di Roma in cui molte persone evitano di pagare il biglietto della metropolitana. Del resto non ci sono controllori o forze dell’ordine.

  • 21.04

    Iacchetti si svela, davanti a sé ha la scritta della Hunziker. Ma Greggio continua a non “capire”.

  • 21.05

    Castronerie televisive: al meteo de I fatti vostri a Bari risultano 121 gradi, a Ballarò Sallusti parla di tasse e dice “non ci abbassano l’Isis”, a Sky Tg24 al vaticanista Paci sfugge “tra porco” mentre l’inviata Prezzo parla di “peshmerda”, a Uno Mattina Di Mare dice che l’ospite Grillo è in collegamento da Parigi ma in realtà è con lui in studio.

  • 21.08

    Ed è tornato il cane Lucino.

  • 21.09

    Edoardo Stoppa è nel beneventano per documentare un uomo che maltratta i cani. Immagini davvero agghiaccianti.

  • 21.11

    Ovviamente finisce male. L’uomo è affiancato da altre persone e partono minacce fisiche all’indirizzo di Stoppa. La mamma dell'”individuo” dice: “Ma perché non vi fate i caz*zi vostri?”. Intervengono anche le guardie zoofile, purtroppo molti cani hanno le orecchie mozzate. E il “soggetto” dice a Stoppa: “Se mandi queste cose in tv ti faccio passare un guaio”.

  • 21.15

    Tapiro ad Alba Parietti da Valerio Staffelli… sembra inizialmente per le critiche a Matteo Salvini. Ma non è quello il motivo. L’inviato dice al pubblico con la Parietti al fianco: “Lei in effetti difende sempre i più deboli… e a tal proposito vi mostro un video…”.

  • 21.17

    E un filmato mostra l’auto della showgirl parcheggiata sulle strisce per disabili al supermercato. La Parietti: “Il centro commerciale era semivuoto, mi cospargo il capo di cenere, stavolta avrò degli insulti meritati, sono stata un’incivile, ho fatto una grandissima stron*ata, chiedo scusa soprattutto ai disabili”.

  • 21.20

    Si chiude con la rubrica Striscia lo striscione di Cristiano Militello. La Radaelli di Premium Sport cade in studio (non è in onda) mentre prova a calciare un pallone. Per Sky l’Inter gioca con il 3-5-5. Gufate a Rai Sport durante la discesa di sci femminile, ne fa le spese un’italiana che cade.

  • 21.23

    Militello è con Federica Nargi, ex velina oggi a Premium Sport. L’inviato le rimprovera di aver “simulato ballo” per 4 anni. Lei non la prende bene… ovviamente è una gag.

  • 21.25

    Enzino-Michelle vuole un bacino da Ezio: “Me lo dia perché da domani non ci sarò più, torna Iacchetti”. Fine della puntata…

[raw content=”

“]

Ogni volta che si ricostituisce la coppia “storica” di Striscia la notizia Ezio GreggioEnzo Iacchetti i commenti dei lettori nei blog e sui social network sono di fatto “spaccati” in due filoni: c’è chi esulta per la ricomposizione del duo a cui è sinceramente affezionato e chi sottolinea la mancanza di novità e il ritorno del dejavu.

Alla fine c’è del fondamento in entrambe le opinioni.

Vedere, infatti, per la 22esima edizione consecutiva del tg satirico i due conduttori insieme consente al pubblico di stare con due “persone di famiglia” che da anni entrano nelle case all’ora di cena e intrattengono per più di 40 minuti tra sketch e lanci di servizi più o meno riusciti. Sono, di fatto, l’emblema della routine quotidiana che, attraverso l’abitudinarietà della tv, dei suoi palinsesti e dei suoi format ripetuti all’infinito, si rinnova periodicamente… ma anche stancamente.

E qui c’è il rovescio della medaglia. Certamente Greggio e Iacchetti si capiscono al volo, anche con un tic, e sanno fare da spalla l’uno all’altro, salutare le veline o il cane di turno e introdurre le clip degli inviati in modo collaudato e “scientifico”. Ma alla fine è tutto prevedibile, le battute che fanno ridere sono rare e non si è quasi mai spiazzati di fronte a un loro sketch. In particolare quello della prima puntata che vede Iacchetti indossare una parrucca bionda (per un comico è l’escamotage più facile) e fare il verso (?) a Michelle Hunziker è decisamente poco riuscito.

Risultato? Ormai i due sono il rumore di sottofondo dell’access prime time televisivo (visto che non fanno nient’altro in tv, ospitate di Iacchetti – inseparabile dal figlio – a parte). E la differenza tra “sentire” e “ascoltare” ciò che dicono è sempre più marcata. A vantaggio del primo verbo.

ezio-greggio-enzo-iacchetti-veline-e-gabibbo.jpg

Stasera, lunedì 30 novembre, alle 20.35 su Canale 5 andrà in onda la prima puntata di Striscia la notizia con la coppia Ezio GreggioEnzo Iacchetti e la seguiremo in liveblogging su Tvblog. I due siederanno dietro al bancone del tg satirico di Antonio Ricci per la ventiduesima edizione consecutiva.

“Sono felice più di sempre di tornare a Striscia – dice Iacchetti, commentando il ritorno al tg satirico – Sono felice soprattutto di condurre per il 22° anno consecutivo con Ezio, il più straordinario compagno di lavoro, il più straordinario partner che si possa avere. Striscia forever!”.

Striscia la notizia 2015-2016, conduttori

Dopo Maria De Filippi (21 e 22 settembre), Gerry Scotti (23 e 24 settembre), Mara Venier (25 e 26 settembre), Christian De Sica (dal 28 settembre al 24 ottobre) è arrivato Ezio Greggio (dal 26 ottobre) mentre Michelle Hunziker è stata dalla prima puntata fino al 28 novembre e tornerà da lunedì 25 gennaio a sabato 6 febbraio (al fianco di Greggio). Infine Ficarra e Picone da lunedì 8 febbraio fino a fine stagione.

Striscia la notizia 2015-2016, inviati

La squadra di Striscia la notizia si è arricchita di cinque nuovi inviati, selezionati tra coloro che hanno inviato al programma i loro servizi dimostrativi: Eugenio il Genio (Giancarlo Macorano), Pinuccio (Alessio Giannone), Rajae Bezzaz, Chiara Squaglia e Riccardo Trombetta.

Confermati tutti gli inviati storici della trasmissione, con il multiforme Dario Ballantini nei panni di nuovi esilaranti personaggi, tra cui Ignazio Marino e Angela Merkel, Davide Rampello con la sua rubrica “Paesi, paesaggi…”, Jimmy Ghione in difesa dei consumatori, Valerio Staffelli, tapiroforo ufficiale di Striscia dal 1996,Giampaolo Fabrizio con le sue incursioni tra i parlamentari nei panni di Bruno Vespa, Cristiano Militello e la sua rubrica “Striscia lo striscione”, il dandy venetoMoreno Morello, sempre a caccia di truffe e raggiri, l’inviato in terra sarda Cristian Cocco, la prima donna inviata di Striscia Stefania Petyx con l’inconfondibile impermeabile giallo e il suo inseparabile bassotto, lo “sturaingiustizie” Capitan Ventosa, l’inviato fratello degli animali Edoardo Stoppa, 100% Brumotti, a caccia di sprechi e incompiute in sella alla sua bici, Antonio Casanova, l’illusionista che sorprende il pubblico con le sue magie, Max Laudadio, sempre pronto a smascherare raggiri, Charlie Gnocchi, nei panni di Mister Neuro, contro le mani bucate della politica, Luca Abete, inviato in Campania fra “Terra dei Fuochi” e finti guaritori, il Beppe Grillo di Sergio Friscia, la rubrica di Cristina Gabetti, Luca Galtieri e infine la simpatica Peppia Pig di Valeria Graci.

Striscia la notizia 2015-2016, Veline

Confermate per il terzo anno consecutivo le Veline Irene Cioni e Ludovica Frasca.

Striscia la notizia 2015-2016, second screen

Il tg satirico ha una “pagina sociale” su Facebook e un account su Twitter. Il sito ufficiale è striscia.mediaset.it, per segnalazioni al Gabibbo si può inviare una mail a [email protected]


I Video di TvBlog

Ultime notizie su Striscia La Notizia

Striscia la notizia è lo storico tg satirico di Canale5, che presidia l'access dell'ammiraglia Mediaset dall'11 dicembre 1989 (dopo aver debuttato su Italia il 7 novembre del 1988).

Tutto su Striscia La Notizia →