Squadra Antimafia 7 | Ultima puntata | Riassunto e foto | Ipotesi ottava stagione

Seguite in diretta con Blogo l’ultima puntata di Squadra Antimafia 7, a partire dalle 21.15 circa.

  • 21.34

    Calcaterra avvisa Sandro che sta tornando in Italia con la Ferretti e la figlia, e chiede di non dire niente a nessuno.

  • 21.36

    Il magistrato intanto interroga Torrisi che respinge ogni accusa.

  • 21.39

    Mentre i kazaki si nascondono nella villa di un dottore per far curare il braccio destro di Torrisi gravemente ferito, Sandro e Tempofosco sono sulle loro tracce.

  • 21.42

    Il kazako è messo malissimo e il dottore teme di non poterlo salvare se non viene portato in ospedale. Intanto fanno irruzione Sandro e Tempofosco e si scatena una sparatoria. Ad avere la meglio sono i poliziotti.

  • 21.46

    Il kazako nel frattempo è morto dissanguato.

  • 21.47

    Tempofosco torna alla Duomo e trova ad attenderlo Anna, che lo accoglie con un bacio appassionato.

  • 21.48

    I due poi si abbandonano alla passione.

  • 21.50

    Carmela nel mentre si è alleata con Spagnardi per vendicarsi di De Silva.

  • 21.53

    Sandro informa Tempofosco e il questore che Calcaterra era in Marocco, ha trovato la Ferretti e sta tornando in Italia. Il questore non la prende bene, ma sa anche che la Ferretti è l’unica che può incastrare Torrisi.

  • 21.55

    Il magistrato e Tempofosco organizzano la sicurezza per il ritorno in Italia della Ferretti.

  • 22.02

    Calcaterra arriva in aeroporto, ma finisce in una trappola: degli uomini si fingono agenti per accompagnarli fuori, ma Sandro, Tempofosco e la squadra li attendono poco lontano.

  • 22.05

    Domenico capisce che qualcosa non va e uccide i due uomini, ma arriva Spagnardi con i suoi e anche la polizia. Spagnardi rapisce la figlia della Ferretti e Sciuto mentre vanno via vede nel furgone anche Carmela.

  • 22.06

    La squadra capisce che tra loro c’è una spia, visto che in pochissimi sapevano dell’arrivo della Ferretti.

  • 22.11

    Mentre Domenico è con Sandro riceve un video da Spagnardi e una telefonata da Carmela che gli chiede un appuntamento, ma precisa che deve andare da solo. Con una scusa Calcaterra la raggiunge. Sandro però lo ha seguito.

  • 22.13

    Ormai sembra chiaro che Sara è la figlia di De Silva, ecco perché Spagnardi l’ha rapita.

  • 22.14

    Sandro avvisa Tempofosco dell’incontro segreto di Domenico con Carmela.

  • 22.16

    De Silva intanto chiama Calcaterra e gli dà un appuntamento, e Carmela ovviamente va con lui perché vuole vendetta.

  • 22.18

    Domenico vede Sandro e scappa con Carmela. Ne segue un inseguimento con tutta la Duomo, ma ad avere la meglio è Calcaterra.

  • 22.27

    Calcaterra e Carmela raggiungono De Silva e la situazione è tesissima: alla fine ad uscirne vittorioso è Domenico, che ottiene da Carmela di non uccidere subito Filippo, ma di fare uno scambio con Sara.

  • 22.32

    Anna intanto cerca di convincere la Ferretti a parlare e a rivelare cosa la lega a De Silva e dove lo possono trovare. Il pm parla e la Duomo in un attimo è al ristorante giapponese. De Silva, però, è già stato portato via.

  • 22.36

    Nel covo di De Silva la polizia trova tantissime foto di Sara e della Ferretti e Tempofosco e Sandro capiscono che la ragazzina è figlia dell’agente segreto.

  • 22.37

    Intanto Spagnardi racconta la verità a Sara: De Silva è suo padre!

  • 22.41

    Calcaterra e De Silva, prima che Spagnardi li uccida, mettono in atto il loro piano e si ribellano, per salvare se stessi ma soprattutto Sara. Ed ecco la solita sparatoria, mentre la polizia riesce a individuare la fornace dove si trovano i prigionieri.

  • 22.47

    Nella fornace è il caos: Calcaterra resta ferito, Carmela vuole uccidere Sara ma viene fermata da De Silva e risparmiata su richiesta di Domenico, Spagnardi continua a dare la caccia a Filippo,

  • 22.50

    Alla fine De Silva getta Spagnardi nella fornace e salva sua figlia, che le chiede di non lasciarla mai più.

  • 22.52

    De Silva viene arrestato subito dopo.

  • 22.53

    La Ferretti, ora che la figlia è in salvo, è pronta a testimoniare contro Torrisi, che però negli stessi istanti viene scarcerato.

  • 22.58

    Spagnardi non è morto: assalta l’ambulanza in cui si trovano Calcaterra e De Silva e cerca di aggredirli. Ma sono loro a salvarsi.

  • 22.59

    I due si salutano e separano ancora una volta le loro strade, stavolta per sempre?

  • 23.00

    Torrisi viene rilasciato, giusto in tempo per essere arrestato di nuovo da Anna, dopo la piena confessione della Ferretti.

  • 23.03

    De Silva sta per lasciare il paese, ma poi vede in un tg l’arresto della Ferretti e decide di tornare indietro.

  • 23.06

    Dopo l’udienza in cui Ada Ferretti inchioda Torrisi, Sara va via con una donna che dovrebbe essere la sua nuova assistente sociale, ma che è chiaramente qualcuna mandata da Filippo. Ada, nel mentre, si sente male e viene chiamata un’ambulanza.

  • 23.15

    Il malore della Ferretti è una scusa per scappare, ovviamente con l’aiuto di De Silva, che fa partire lei e Sara per il Canada. Lui però non può andare con loro.

  • 23.17

    Tempofosco e il pm vado in carcere da Torrisi, che stavolta parla, facendo scattare numerosi arresti.

  • 23.19

    Il questore ringrazia tutti per il lavoro svolto, in particolare Tempofosco che sta per tornare a Roma.

  • 23.21

    Sandro ha le prove che Domenico è il ‘giustiziere’ che ha ucciso il prete e gli altri mafiosi: le registrazioni di una telecamera di sorveglianza vicino alla chiesa. Quindi affronta Calcaterra e gli dice tutto, e per convincerlo gli mostra il video.

  • 23.23

    Domenico è sconvolto, chiede a Sandro di aiutarlo distruggendo il video, ma Pietrangeli non può e, ligio al dovere, lo arresta, dopo aver chiamato Tempofosco e il questore.

  • 23.25

    Il questore chiede a Tempofosco di restare alla Duomo.

  • 23.27

    Calcaterra viene rinchiuso in un manicomio, e chiede al suo medico di tenerlo ancora lì.

  • 23.33

    Sandro comunica al questore che lascerà la Duomo, anzi la polizia. E scopre che Tempofosco resterà a dirigere la squadra.

  • 23.38

    De Silva scopre che Domenico è nei guai e decide di tornare in Italia per aiutarlo.

  • 23.40

    Ma qualcuno lo precede: Rosy, che si presenta in clinica da Domenico chiedendogli se non è stanco di stare lì.

Partiamo dal gran finale: Rosy torna per salvare il suo Domenico, rinchiuso in manicomio dopo che la verità sui suoi omicidi è venuta a galla. E già questo lascia pensare che l’ottava stagione ruoterà intorno a loro, anche se presumibilmente non li vedremo in scena, dato che i due attori – Bocci e Michelini – hanno dichiarato in più occasioni di volersi prendere una pausa da Squadra Antimafia. Saranno in fuga, per sfuggire alla Duomo e al nuovo vicequestore della omicidi impersonato da Giulio Berruti?

Ma facciamo un passo indietro. Abbiamo scoperto che Sara non è solo figlia della Ferretti, ma anche di De Silva che, dopo vari vicissitudini, salva entrambe facendole scappare dall’Italia verso il Canada. Anche Filippo si mette nuovamente in salvo, ma non può stare con loro, impegnato come al solito su più fronti.

Tempofosco e Anna alla Duomo hanno fatto un ottimo lavoro: Torrisi è in galera e parla, facendo scattare una valanga di arresti. Il vicequestore è pronto a tornare a Roma, ma cambia idea quando gli omicidi commessi da Calcaterra vengono a galla. Su richiesta del questore, infatti, decide di restare a dirigere la Duomo. Ma Scifoni non aveva detto di voler girare una sola stagione? Ne sapremo di più quando inizierà l’ottava, il prossimo anno.

Infine, è Sandro Pietrangeli a scoprire la verità sul suo amico Domenico, e non può fare altro che arrestarlo, ligio al dovere. Per poi Pietra decide che è arrivato il momento di lasciare la Duomo e la polizia. Ha già perso troppo: la donna che amava, il suo migliore amico. Questo significa che Giordano De Plano non ci sarà nella stagione 8? È probabile.

A Sciuto, invece, è toccato il compito di arrestare la sua ex compagna, Carmela, ormai mafiosa a tutti gli effetti. Nessuna notizia, invece, di Rachele Ragno, rimasta gravemente ferita nella penultima puntata. Ma sappiamo dalla Valtorta che lei nella prossima stagione ci sarà.

Infine De Silva, che si è messo in salvo all’estero, ma è pronto a tornare in Italia per aiutare Domenico, dopo aver scoperto che è in stato di fermo. L’agente segreto, quindi, lo ritroveremo di certo il prossimo anno.

Squadra Antimafia 7 | Ultima puntata | Diretta

Squadra Antimafia torna questa sera con l’ultima puntata della settima stagione. Noi di Blogo la seguiremo in diretta con voi, minuto per minuto, con commenti, foto e riassunto finale. Se volete scoprire cosa ci aspetta, l’appuntamento è per stasera alle 21.10 su Canale 5 e in liveblogging su Tvblog. Intanto vi lasciamo alle anticipazioni dell’episodio.

squadra-antimafia7-ferretti

Squadra Antimafia 7 | Ultima puntata | Anticipazioni

Dopo aver sgominato il clan Corvo e fatto saltare l’affare del gasdotto, la squadra cerca prove definitive contro Torrisi (Fabio Troiano) che possano impedirne il rilascio anche solo temporaneo dopo l’arresto.

Chi può certamente inchiodare il finanziere con la sua testimonianza è la Ferretti (Marta Zoffoli), che sta rientrando in Italia con Calcaterra (Marco Bocci) e la figlia Sara.

All’aeroporto, però, accade qualcosa di terribile che rimette tutto in gioco…

squadra-antimafia7-calcaterra

Squadra Antimafia 7: come vederlo in tv

Squadra Antimafia 7 va in onda su Canale 5 ogni mercoledì alle 21.10 circa. Se perdete qualche puntata in diretta, la potete recuperare su Video Mediaset, solitamente poco dopo la messa in onda su Canale 5.

Squadra Antimafia 7: Second Screen

Squadra Antimafia 7 può essere seguito anche sui social network, sulla pagina ufficiale Facebook e su Twitter utilizzando l’hashtag #‎SAM7‬ ‪#‎SquadraAntimafia‬

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Squadra Antimafia Palermo oggi

Squadra antimafia – Palermo oggi è una fiction realizzata dalla Taodue di Pietro Valsecchi per Mediaset con la regia di Beniamino Catena, prodotta dal 2009 e arrivata nel 2013 alla quinta stagione.

Tutto su Squadra Antimafia Palermo oggi →