Striscia la notizia 2015, il ritorno alla “normalità” con Ezio Greggio ma ormai è tutto stancamente prevedibile

Nel tg satirico di Canale 5 ritorna il conduttore veterano al fianco di Michelle Hunziker. Riassunto, recensione e fotogallery.

La conduzione di Ezio Greggio a Striscia la notizia non è una “notizia”. E’ il 28esimo anno che si ripete questo “rito” e si può commentare in due modi diversi.

Ai “tradizionalisti” di sicuro questo ritorno farà piacere perché garantisce la “normalità” dopo l’ultimo mese di esperimenti poco riusciti: nessuno come Greggio conosce i ritmi del tg satirico, l’esigenza di creare qualche gag tra un servizio e l’altro, l’importanza dei tormentoni o delle imitazioni. E così riecco la parodia di Jimmy Ghione a mo’ di scimmia, l’accento sulle “i” di “Veline” dopo lo stacchetto, l’interazione con Michelle Hunziker, l’approccio con il cane di turno, il tentativo di abbandonare lo studio appena viene detto qualcosa che non va, il monologo introduttivo che dovrebbe essere satirico o caustico.

Del resto Striscia “è” Ezio Greggio. E viceversa (visto che ormai in tv non gli fanno fare altro).

Ma in tutto quello che viene proposto si avverte una certa “stanchezza”, molti sketch o battute fanno “ridere” ormai solo perché si sentono le risate registrate, non c’è un tentativo di modernizzare la formula del programma o di cercare nuovi canovacci che rendano ogni puntata (almeno a tratti) imprevedibile. Manca il guizzo vincente, è tutto scritto oppure improvvisato senza “acuti”. Autori e conduttori, è proprio impossibile trovare qualcosa di nuovo e originale? E tornare a “divertirsi” come un tempo (al di là di certi servizi imprescindibili su tematiche serie) è un’utopia?

greggio-hunziker-e-veline-striscia.jpg

Stasera, lunedì 26 ottobre, alle 20.35 su Canale 5 andrà in onda Striscia la notizia. Torna il veterano Ezio Greggio che affiancherà Michelle Hunziker per la dodicesima edizione consecutiva per un mese, prendendo il posto di Christian De Sica che, giunto al termine di questa sua esperienza, commenta così il suo debutto dietro al bancone di Striscia: “Confesso che all’inizio della mia avventura a Striscia ero sì molto stimolato ma anche un po’ preoccupato: temevo che per me, abituato a studiare un copione, sarebbe stato difficile reggere la rapidità e soprattutto l’improvvisazione che è alla base del programma. Invece ho vissuto un’esperienza bellissima, che certamente rifarei. Lavorare con la fantastica squadra di Striscia è stato un divertimento. Sono tutti, sottolineo tutti, bravissimi, preparati, affettuosi, affiatati. Si lavora con grande serenità, senza ombra di quell’isteria che spesso pervade gli studi televisivi… Striscia è una grande meravigliosa famiglia!”.

Seguiremo la puntata di stasera in liveblogging su Tvblog.

Striscia la notizia 2015-2016, conduttori

Dopo Maria De Filippi (21 e 22 settembre), Gerry Scotti (23 e 24 settembre) e Mara Venier (25 e 26 settembre) e Christian De Sica (28 settembre-24 ottobre) torna Ezio Greggio da lunedì 26 ottobre a sabato 28 novembre. Da lunedì 30 al 23 gennaio si ricostituirà la coppia Greggio-Enzo Iacchetti, quindi Greggio e la Hunziker da lunedì 25 gennaio a sabato 6 febbraio e, infine, Ficarra e Picone da lunedì 8 febbraio fino a fine stagione.

Striscia la notizia 2015-2016, second screen

Il tg satirico ha una “pagina sociale” su Facebook e un account su Twitter. Il sito ufficiale è striscia.mediaset.it, per segnalazioni al Gabibbo si può inviare una mail a [email protected]


Ultime notizie su Striscia La Notizia

Striscia la notizia è lo storico tg satirico di Canale5, che presidia l'access dell'ammiraglia Mediaset dall'11 dicembre 1989 (dopo aver debuttato su Italia il 7 novembre del 1988).

Tutto su Striscia La Notizia →