Quelli che il calcio si interrompe per le qualifiche di Formula 1

Interruzione dovuta alle prove del GP Usa rinviate ieri per pioggia.

Puntata “anomala” oggi di Quelli che il calcio, il contenitore domenicale dedicato allo sport e all’intrattenimento di Rai 2 condotto da Nicola Savino con la Gialappa’s Band.

La trasmissione (alle 14.00 circa) si è aperta con l’esibizione di Francesca Michielin sulle note di Lontano (terzo singolo estratto dall’album della cantante “di20”).

Dopo aver chiacchierato con la cantante, Nicola Savino ha precisato subito al pubblico che Quelli che il calcio avrà oggi una durata particolare: alle 14.40 deve dare la linea alle Qualifiche del GP Usa di Formula 1 rinviate ieri per pioggia. La trasmissione riprenderà normalmente alle 16.10 per continuare fino alle 17 (ora solita di chiusura del programma di Rai 2).

Alle 14.40 in punto Savino ha quindi mantenuto l’impegno di rete e ha salutato dando appuntamento a “tra pochissimo” (beh, un’ora e mezza non è proprio pochissimo):

Devo dare la linea alle Qualifiche del Gp di Austin che sono state spostate per via dell’uragano Patricia, declassato poi a tempesta tropicale. Ci vediamo tra pochissimo..

E così la linea passa a Pitlane dove si spiega il perché dell’appuntamento fissato per oggi visto che le prove erano previste ieri. Il bello è che c’è ancora pioggia:

pitlane.png

Dopo i 5 rinvii di ieri spazio alle Qualifiche del GP Usa. Piove da trenta ore consecutive qui ad Austin, piove ancora oggi, ma al 99% si dovrebbe correre.

Quelli che il calcio interrotto per le Qualifiche del GP di Formula 1: le reazioni su Twitter

I telespettatori del programma di Rai 2 non l’hanno presa benissimo e su Twitter si sono lamentati del cambio di programmazione, sottolineando l’inopportunità di interrompere una trasmissione vista la presenza dei tanti canali Rai.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Quelli che il calcio

Quelli che il calcio è lo storico contenitore sportivo Rai, il cui esordio risale al 26 settembre del 1993, alla domenica dalle 14.

Tutto su Quelli che il calcio →