Serie tv, novità: Nia Vardalos in Graves, David Marciano in Shooter

L'attrice de Il mio grasso grosso matrimonio greco sarà ricorrente in Graves, mentre l'attore di Homeland reciterà in Shooter

BrainDead: Nikki M. James prenderà parte alla prima stagione della serie CBS, incentrata su Laurel (Mary Elizabeth Winstead), la giovane membro di uno staff di Washington DC che scopre che gli alieni sono arrivati sulla terra e che hanno mangiato il cervello alla maggior parte dei membri del congresso. James sarà Rochelle, una dottoressa il cui padre è morto a causa di una misteriosa infezione. Lei e Laurel si alleano per scoprire cosa è successo a suo padre e per proteggere le altre persone dallo stesso destino.

Graves: Nia Vardalos reciterà nella nuova serie Epix. L'attrice sarà la ricorrente Annie Novak, una delle migliori consulenti politiche, con l'istinto del killer che viene assunta per lavorare alla campagna della potenziale senatrice Margaret Graves (Sela Word). Margaret fu colei che diede il primo lavoro ad Annie e il loro vecchio legame è ancora molto forte. Tuttavia Annie deve capire che Margaret è prima di tutto leale a suo marito Richard Graves (Nick Nolte).

Nuova serie Fox: la rete ha deciso di sviluppare il drama di David Slack, ispirato all'articolo di luglio del New York Time Magazine intitolato Who Runs the Streets of New Orleans di David Amsden. La serie esplorerà cosa accade quando un enigmatico multimilionario della tecnologia fa un patto con una morente città in bancarotta per fornire e gestire una forza di polizia privata.

Shooter: David Marciano sarà ricorrente nel pilot della nuova possibile serie drammatica USA Network interpretata da Ryan Phillippe ed Emily Rios, ispirata al film del 2007, incentrata su un ex cecchino dei Marine che deve fare di tutto per evitare l'assassinio del presidente degli Stati Uniti. Marciano sarà l'agente senior FBI John Renlow, partner di Nadine Memphis, un burocrate vicino alla pensione.

  • shares
  • Mail